IMG-20171018-WA0049

“Equilibrium”: una serata per perdersi in Allevi…

Luci soffuse, linee di violini, volumi di pianoforti.

Clima di estate ottobrina, mani leggere accarezzano l’aria slittando su sontuosi neri e bianchi. Inconsistenti e sognatori come la neve.

I tasti dei pianoforti, le corde dei violini accompagnano e riscaldano l’atmosfera rotta e smussata, esaltata e rinnovata, elegante ed irriverente come i jeans, la maglietta e la chioma di capelli di chi rompe l’ordine e lo ricostruisce per poi riperdercisi dentro.

Senza rigore ma con perizia.

Allevi.

Il teatro di San Babila scalpita, Milano beneficia.

Un uomo che arriva all’uomo, come uomo. Come chi lacerato dal dolore empatizza, come chi caduto e svilito smuove e produce Continue reading ““Equilibrium”: una serata per perdersi in Allevi…”

it

IT-Part 1: dal 19 ottobre al cinema

Giovedì 19 ottobre arriverà nei cinema italiani l’atteso adattamento del romanzo di Stephen King.

Che i pagliacci costituiscano una fra le paure più diffuse è cosa nota; lo sapeva bene Stephen King quando nel 1986 pubblicava It, horror di più di 1000 pagine che ha terrorizzato un’intera generazione. Da allora in molti hanno pensato di adattare il romanzo per il cinema, ma a causa della grande mole di materiale si è dovuti ricorrere ad una trasposizione televisiva, con un eccellente Tim Curry nei panni dell’antagonista.

Oggi, a 27 anni di distanza, il regista Andres Muschietti porta sul grande schermo la storia, tentando di essere il più fedele possibile al testo.

Da giovedì 19 ottobre vedremo, quindi, il gruppo di ragazzini noto come il “Club dei Perdenti” affrontare il mostro che assume le sembianze di un clown per terrorizzare bambini e adulti e nutrirsi di loro.

Continue reading “IT-Part 1: dal 19 ottobre al cinema”

442px-Harvey_Weinstein_2010_Time_100_Shankbone

#quellavoltache dalla violenza ci rialzammo: il caso Weinstein

Lo scoppio del caso Weinstein ha sollevato un vero e proprio polverone mondiale in tema di abusi e violenze sulle donne. Si sono susseguite decine di denunce contro il produttore, tra cui quella di Asia Argento che ha reso l’Italia protagonista della bufera mediatica. Il belpaese come si sarà espresso? Ha fatto sentire il suo appoggio incondizionato o ha preso le distanze dalla denuncia dell’attrice? Come ormai ben sappiamo di appoggio incondizionato non si può, purtroppo aggiungerei, parlare. Da subito sono stati twittati post molti duri nei confronti dell’Argento.  Come ammesso dalla stessa Asia in un’intervista a La Stampa “solo nel mio Paese sono stata insultata”.  Ciò che emerge da questa presa di posizione italiana (mi sento di puntualizzare non unanime), è la poca consapevolezza di cosa sia da giudicare violenza e cosa invece “fatto con consenso”.

Nei mesi passati sono stati molti i casi, riportati dalla stampa e dai telegiornali nazionali, di stupri e violenze ai danni di donne. Non ultimi il caso della turista polacca, vittima di una brutale violenza in una spiaggia della riviera romagnola, e il caso delle due studentesse americane che hanno denunciato la violenza subita da una di loro dal carabiniere fiorentino. Intanto è da precisare il reale significato di stupro, violenza e abuso. Continue reading “#quellavoltache dalla violenza ci rialzammo: il caso Weinstein”

Levante_-_2015,_Hilton_Liberty_Tavern

L’anno d’oro di Levante. Una nuova stella indie!

Per Levante, al secolo Claudia Lagona, cantautrice italiana con alle spalle due album, “Manuale distruzione” (2014) e “Abbi cura di te” (2015), che le sono valsi importanti riconoscimenti e collaborazioni con cantanti affermati nel panorama della musica italiana e oltre, quali Gazzè, Negramaro, J-Ax e Fedez, il 2017 sembra proprio essere un anno baciato dalla fortuna.

Energica e intraprendente, non si ferma alla musica, la scrittura la vive a 360°. Ne è prova il suo romanzo “Se non ti vedo non esisti”, pubblicato il 19 gennaio per Rizzoli, storia di Anita, redattrice per un giornale di moda, alla ricerca dell’amore ma prima ancora di se stessa. Con lei Levante ammette di avere somiglianze così come afferma di aver lasciato tracce di sé in ogni sua canzone. Continue reading “L’anno d’oro di Levante. Una nuova stella indie!”

unnamed

Intervista agli STARSICK SYSTEM: band di genere Modern Hard Rock

Gli STARSICK SYSTEM, sono una band di genere Modern Hard Rock, composta da Marco Sandron  (Vocals/ Rhythm Guitars), Valeria “Pizzy” Battain (Bass), David “Dave D.” Donati  (Rhythm&Lead Guitars) ed Ivan Moni Bidin  (Drums).

Nel 2015 hanno pubblicato il loro album di debutto ed il 23 giugno di quest’anno sono usciti con il loro secondo disco “Lies, Hopes & Other Stories” per l’etichetta tedesca Pride & Joy Music.

Di seguito l’intervista. Continue reading “Intervista agli STARSICK SYSTEM: band di genere Modern Hard Rock”

20258480_1987954034752004_3718379589825299281_n

Segnalazione del cortometraggio “Polvergeist”, diretto da Ettore Di Gennaro

Segnalazione del cortometraggio “Polvergeist”, diretto da Ettore Di Gennaro e girato tra Fidenza e Parma.

Il corto è “uno spot che è la parodia di due film uniti insieme fra i più terrorizzanti della storia del cinema. <<Poltergeist>> e <<l’Esorcista>> hanno fatto scuola nel mondo della settima arte grazie alla suspense e ai colpi di scena per la tensione che hanno generato quei colpi di scena nella narrazione.  Da questo presupposto parte l’opera di Ettore Di Gennaro, Continue reading “Segnalazione del cortometraggio “Polvergeist”, diretto da Ettore Di Gennaro”