Festa del Cinema di Roma 2017 - Conferenza Stampa Finale

Festa del Cinema di Roma: dati e film vincitore del “Premio del Pubblico BNL”

Dati 2017

Accrediti: 4.092

Biglietti venduti: 39.243

Ingressi pubblico e accreditati: 50.293

 

Proiezioni: 268

Film: 106

Retrospettive ed Omaggi: 23

Paesi: 27

 

Budget: 3.419.000 Continue reading “Festa del Cinema di Roma: dati e film vincitore del “Premio del Pubblico BNL””

borg-mcenroe-3

Borg McEnroe: al cinema da giovedi 9 novembre

Certi eventi sportivi rimangono nel cuore dei tifosi e diventano parte della storia. Forse perché ogni gara, ogni partita, racchiude in sé una piccola vita.

«Non è un caso, credo, che il tennis usi il linguaggio della vita. Vantaggio, servizio, colpa (errore), rottura, amore (con “love” si indica lo zero). Gli elementi base del tennis sono gli stessi dell’esistenza quotidiana, perché ogni partita è una vita in miniatura.».

Queste parole tratte dalla biografia di Andre Agassi, un “grande” del tennis, aprono il film basato su di un match diventato iconico: Continue reading “Borg McEnroe: al cinema da giovedi 9 novembre”

o-filme-da-minha-vida-paula-huven-4

Recensione del film “The Movie of My Life”: può una scomparsa essere manifestazione di amore?

“The Movie of My Life” di Selton Mello.

Cast: Johny Massaro, Vincent Cassel, Bruna Linzmeyer, Selton Mello, Ondina Clais, Bia Arantes.

Durata: 113′

Trama

Sud del Brasile, 1963. Figlio di un francese e di una brasiliana, Tony Terranova è un giovane con una profonda passione per il cinema e la poesia. Quando torna a Remanso dalla scuola, deve fare i conti con alcuni riti di passaggio: il primo amore e l’assenza di un padre che lo ha abbandonato. Ora è il momento di tirare le somme e diventare il protagonista della sua storia. Dal romanzo “A Distant Father” di Antonio Skàrmeta. Continue reading “Recensione del film “The Movie of My Life”: può una scomparsa essere manifestazione di amore?”

the-place-12

“The Place”, il nuovo film di Paolo Genovese: se la vita ti concede una possibilità quanto in profondità nell’orrore ti spingi?

“The Place” di Paolo Genovese.

Cast: Valerio Mastandrea, Marco Giallini, Sabrina Ferilli, Vinicio Marchioni, Silvia D’Amico.

Durata: 105’

Trama

Un misterioso uomo siede sempre allo stesso tavolo di un ristorante, pronto a esaudire i più grandi desideri di otto visitatori, in cambio di compiti da svolgere. Quanto saranno disposti a spingersi oltre i protagonisti per realizzare i loro desideri? Interpretato da un cast composto dai migliori attori italiani è il nuovo film del regista di Perfetti sconosciuti. Continue reading ““The Place”, il nuovo film di Paolo Genovese: se la vita ti concede una possibilità quanto in profondità nell’orrore ti spingi?”

one-of-these-days-2

“One of These Days”: una gioventù in cerca della felicità

“One of These Days” di Nadim Tabet.

Cast: Manal Issa, Yumna Marwan, Reine Salameh, Panos Aprahamian, Nicolas Cardahi, Julien Farhat.

Durata: 80’

Trama

Un racconto di 24 ore su un gruppo di giovani a Beirut. Non hanno più di vent’anni, sono intelligenti, belli e affamati di vita. Beirut sta vivendo un altro attacco terroristico con manifestazioni in strada e posti di blocco di polizia. Per questa generazione, che ha conosciuto la guerra fin dalla nascita, purtroppo è solo un giorno come un altro. Gli resta la musica, la giovinezza e i loro sogni. Giocano a sedursi, si innamorano e si disinnamorano e, cosi facendo, passano le giornate. Continue reading ““One of These Days”: una gioventù in cerca della felicità”

in-blue-3

“In Blue”: un film che avrebbe potuto dare di più!

“In Blue” di Jaap van Heusden.

Cast: Maria Kraakman, Bogdan Iancu, Ellis van den Brink, Maria Rainea, Ada Gales, Patrick Vervueren.

Durata: 102’

Trama

Durante una corsa un taxi per raggiungere l’aeroporto di Bucarest, l’auto sulla quale viaggia Lin, assistente di volo per una compagnia olandese, investe un ragazzino di quindici anni. Lin lo accompagna in ospedale, perdendo così il volo, per la prima volta in vent’anni di lavoro. Nicu cerca di attrarre a sé Lin con scherzi e battute e si offre di farle da guida turistica. Lin, incuriosita dal ragazzo, accetta. Con il tempo tra i due nasce un rapporto che va al di là di una semplice amicizia. Continue reading ““In Blue”: un film che avrebbe potuto dare di più!”