Intervista a Nicola Bueti: “Oggi”, il singolo con cui si è classificato nelle 67 nuove proposte di Sanremo Giovani

Nicola Bueti si è classificato nelle 67 nuove proposte di Sanremo Giovani con il singolo “Oggi”. Il brano è un monito alla positività e all’ironia. Da venerdì 8 dicembre è possibile trovarlo in digital download e in distribuzione radiofonica nazionale.

  • “Oggi” è il singolo con il quale ti sei classificato nelle 67 nuove proposte di Sanremo Giovani. Ti aspettavi questo risultato?

No, assolutamente, ci speravo quello si anche perché sapevo di avere un pezzo forte, ma di essere scelto tra più di 700 era difficile. Quando ho appreso la notizia sono saltato dalla sedia urlando, è stata un’emozione indescrivibile!

  • È un brano autobiografico?

Si come la maggior parte di quelli che scrivo, è un brano che ho scritto in un periodo in cui ero arrivato al capolinea, dovevo scegliere cosa fare o rimanere a piangermi addosso e continuare a soffrire o riprendere in mano la mia vita e andare a prendermi quello che era mio, e così ho fatto!

  • Quali sono gli artisti che ammiri musicalmente?

Più su tutti Luciano Ligabue, è stato l’artista che mi ha aperto a questo mondo, e da lì poi tutto il cantautorato italiano, Bennato, ad esempio, De Gregori e tanti altri! Ma non basterebbe un foglio sono davvero tanti, rimanendo più sul recente i Negrita, Negramaro e Fabrizio Moro!

  • A quando l’album?

A molto presto, per questa prossima primavera uscirà il mio primo album!

  • Un sogno nel cassetto?

Io sogno in grande ☺ ne ho 2 in realtà, aprire un concerto di Luciano Ligabue e arrivare a cantare in uno stadio le mie canzoni con migliaia di persone che le cantano! (se poi non è uno stadio ma un palazzetto va bene uguale ☺)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *