Copertina Erika Piras ARIA

COMUNICATO STAMPA. Una vita per la musica: Erika Piras, 16 anni, la cantante con il violino

Erika Piras ha soltanto 16 anni, ma già si sta facendo conoscere nel mondo musicale con l’epiteto “la cantante con il violino” e si presenta a tutti gli effetti come la nuova stella della musica italiana.

Lo dicono i giudici che assistono alle sue performance nei concorsi a cui partecipa (e in cui si classifica sempre ai primi posti), lo dice la stampa specializzata che addirittura azzarda una paragone davvero sorprendente definendola “L’erede della Pausini” (fonte Corriere della Sera) e lo dicono le classifiche. Infatti la giovane cantante, ad appena una settimana dall’uscita del suo singolo ARIA, è Continue reading “COMUNICATO STAMPA. Una vita per la musica: Erika Piras, 16 anni, la cantante con il violino”

music-193496_960_720

Sanremo 2018: tra grandi ritorni, duetti improbabili e (forse) l’ultima esibizione di Elio e le storie tese.

Che sarebbe stato un Sanremo sui generis lo si prevedeva ampiamente dalla scelta di Claudio Baglioni come direttore artistico. Ma i nomi dei 20 Big, annunciati durante “Sarà Sanremo” da Claudia Gerini e Federico Russo, che gareggeranno per conquistare l’ambito “Leoncino d’oro”, hanno lasciato gli addetti ai lavori e il pubblico in studio e a casa letteralmente di stucco. Nonostante la grande assenza, dalla competizione canora, dell’eliminazione, senza dubbio il Festival di Sanremo si presenta imprevedibile.

La “bomba” è scoppiata a fine serata, quando già erano stati annunciati i 19 artisti. Il nome di Elio e le storie tese ha fatto saltare sulla sedia milioni di italiani, non per la loro scelta di partecipare a Sanremo, ma perché avevano annunciato di sciogliersi definitivamente lo scorso ottobre. Con il brano “Arrivedorci”, la band milanese si esibirà sul palco dell’Ariston per la quarta volta. Sarà un addio definitivo o ci riserveranno altre sorprese durante la “settimana sanremese”?

Continue reading “Sanremo 2018: tra grandi ritorni, duetti improbabili e (forse) l’ultima esibizione di Elio e le storie tese.”

Claudio_Baglioni

Un Sanremo 2018 tutto da scoprire: ecco le novita!

Grandi cambiamenti attendono “Sanremo 2018”: Claudio Baglioni, direttore artistico della kermesse musicale, mercoledì 11 ottobre al Tg 1 delle 20.00, in un un’intervista rilasciata a Vincenzo Mollica, ha raccontato come sarà il “suo” Festival, svelando in anteprima nazionale novità rivoluzionarie, dove la musica sarà la vera protagonista.

La prima, senza dubbio anche la più eversiva, è che non ci saranno eliminati. Si, il “conducente”, come si è definito nel corso del telegiornale, ha annunciato che nessun artista, né tra i “big” e né tra i giovani, verrà mortificato con l’esclusione dall’ambita finale, proprio com’era successo nell’ultima edizione, dove cantanti “popolari”, come Albano, Ron, Giusy Ferreri e Gigi D’Alessio uscirono dalla competizione, non senza polemiche, facendo diventare il Festival un fac-simile di un talent-show. “L’eliminazione quest’anno non ci sarà, non ci sarà come in tutte le edizioni precedenti quella pratica un po’ violenta di dover mandare a casa qualcuno”, spiega così Baglioni questa sua scelta. “Chiunque dagli invitati o dei proponenti, sia giovani che campioni, cominceranno il Festival e lo finiranno, nessuno andrà via o farà le valigie, ci sarà un concorso ma Sanremo sarà più simile così a un Festival del cinema o letterario”. 

Continue reading “Un Sanremo 2018 tutto da scoprire: ecco le novita!”