Levante_-_2015,_Hilton_Liberty_Tavern

L’anno d’oro di Levante. Una nuova stella indie!

Per Levante, al secolo Claudia Lagona, cantautrice italiana con alle spalle due album, “Manuale distruzione” (2014) e “Abbi cura di te” (2015), che le sono valsi importanti riconoscimenti e collaborazioni con cantanti affermati nel panorama della musica italiana e oltre, quali Gazzè, Negramaro, J-Ax e Fedez, il 2017 sembra proprio essere un anno baciato dalla fortuna.

Energica e intraprendente, non si ferma alla musica, la scrittura la vive a 360°. Ne è prova il suo romanzo “Se non ti vedo non esisti”, pubblicato il 19 gennaio per Rizzoli, storia di Anita, redattrice per un giornale di moda, alla ricerca dell’amore ma prima ancora di se stessa. Con lei Levante ammette di avere somiglianze così come afferma di aver lasciato tracce di sé in ogni sua canzone. Continue reading “L’anno d’oro di Levante. Una nuova stella indie!”

451px-Bild-Ottavio_Leoni,_Caravaggio

“Dentro Caravaggio”, la mostra che svela i segreti di un artista misterioso

Venti capolavori del Maestro esposti a Palazzo Reale fino al 28 gennaio 2018. Dopo oltre sessant’anni Milano torna ad omaggiare il Maestro.

Si è aperta a Milano a Palazzo Reale la mostra “Dentro Caravaggio” a cura di Rossella Vodret, che durerà fino al 28 gennaio 2018.

Michelangelo Merisi detto Caravaggio, nasce a Milano il 29 settembre 1571. Autore che produsse le sue opere in meno di quindici anni (morirà, infatti, nel 1610 dopo una vita burrascosa finita tragicamente), artista di un profondo rinnovamento della tecnica pittorica caratterizzata dal naturalismo dei suoi soggetti, dall’ambientazione realistica e dall’uso personalissimo della luce e Continue reading ““Dentro Caravaggio”, la mostra che svela i segreti di un artista misterioso”

20258480_1987954034752004_3718379589825299281_n

Segnalazione del cortometraggio “Polvergeist”, diretto da Ettore Di Gennaro

Segnalazione del cortometraggio “Polvergeist”, diretto da Ettore Di Gennaro e girato tra Fidenza e Parma.

Il corto è “uno spot che è la parodia di due film uniti insieme fra i più terrorizzanti della storia del cinema. <<Poltergeist>> e <<l’Esorcista>> hanno fatto scuola nel mondo della settima arte grazie alla suspense e ai colpi di scena per la tensione che hanno generato quei colpi di scena nella narrazione.  Da questo presupposto parte l’opera di Ettore Di Gennaro, Continue reading “Segnalazione del cortometraggio “Polvergeist”, diretto da Ettore Di Gennaro”

news-1644686_960_720

BuoneNews: “Pianeta felice” n°18

Palermo: l ‘Auser di Palermo, ovvero l’associazione per l’invecchiamento attivo sta promuovendo qualcosa di molto speciale per i suoi vecchi, termine che linguisticamente è caduto in disuso perché considerato in un’accezione meramente negativa; non considerando il fatto che sostanzialmente e pragmaticamente questo vocabolo è appieno sinonimo di saggezza, esperienza e di esistenza nel corso degli anni che seppur tanti, però sono stati vissuti. Per il 2018 sono previsti dei percorsi che pianificano l’interazione ed il dialogo fra giovani ed anziani, attraverso l’organizzazione e la strategia di un turismo di carattere sociale e culturale. I tesori e le preziosità di Palermo città d’arte e di paesaggio e della Sicilia tutta sono assicurati dalla millenaria storia arabo normanna che dal sud dell’Europa si è inserita poi nell’evoluzione storico-politica e geografica dell’antico Continente e dell’Italia in primis. A livello teorico sono stati pensati dei convegni, seminari e corsi che troveranno il loro sviluppo pratico e naturale nella condivisione di escursioni, gite e passeggiate. Non mancherà il rapporto privilegiato con il territorio, grazie anche ai sentieri dedicati alla raffinata gastronomia, per palati fini e per chi ama in generale i sapori della cucina sotto l’ombra dei Continue reading “BuoneNews: “Pianeta felice” n°18”

madre-jennifer-lawrence-javier-bardem-nella-nuova-foto-ufficiale-del-film-v3-301779

Recensione del film “Madre!”. Non aprite agli sconosciuti: il classico avvertimento materno che Aronosfky non ha interiorizzato (pare)

Darren Aronosfky, regista del cigno nero, con il film Madre! ha toccato, a parer mio, dei vertici di follia e si è addentrato così tanto nell’ oscurità dell’animo umano da spaventare quasi.

Un uomo più maturo (Javier Bardem) e una donna giovane e bellissima (Jennifer Lawrence) si innamorano e vanno a vivere in una meravigliosa casa al centro di una rigogliosa pianura. Lui scrittore di successo, lei restauratrice, artista, arredatrice d’interni. I due sposi vivono una vita calma che scorre tranquilla fino a quando il fragile equilibrio familiare viene turbato da un fan dello scrittore Continue reading “Recensione del film “Madre!”. Non aprite agli sconosciuti: il classico avvertimento materno che Aronosfky non ha interiorizzato (pare)”