image004

ELIO in “MONTY PYTHON’S SPAMALOT” al Teatro Brancaccio fino al 18 febbraio

ELIO IN MONTY PYTHON’S

SPAMALOT

REGIA DI CLAUDIO INSEGNO

TESTO E LIRICHE: ERIC IDLE

MUSICHE: JOHN DU PREZ

 TRADUZIONE E ADATTAMENTO: ROCCO TANICA

E CON

PAMELA LACERENZA, ANDREA SPINA, UMBERTO NOTO, GIUSEPPE ORSILLO, FILIPPO MUSENGA,

THOMAS SANTU, LUIGI FIORENTI

 ENSEMBLE:

MICHELA DELLE CHIAIE, GRETA DISABATO, FEDERICA LAGANÀ, MARIA CARLOTTA NOÈ, SIMONE DE ROSE, DANIELE ROMANO, ALFREDO SIMEONE, GIOVANNI ZUMMO

 DIREZIONE MUSICALE: ANGELO RACZ COREOGRAFIA: VALERIANO LONGONI

SCENE: GIULIANO SPINELLI COSTUMI: ROBERTO BRANCATO

DISEGNO FONICO: ARMANDO VERTULLO DISEGNO LUGI: ALIN TEODOR POP

PRODUZIONE: TEATRO NUOVO DI MILANO

13 – 18 FEBBRAIO 2018 TEATRO BRANCACCIO

Dopo SANREMO 2018 arriva finalmente a Roma ELIO con SPAMALOT, il musical prodotto da Lorenzo Vitali e dal Teatro Nuovo di Milano, il musical tratto da “Monty Python e il Sacro Graal”, film-cult del più grande gruppo comico di tutti i tempi.

Questo sarebbe già di per sé un evento interessante per il panorama teatrale italiano, dove non a caso in quarant’anni anni nessuno aveva mai osato mettere in scena i Monty Python, con la loro comicità surreale e testi pieni di riferimenti e giochi verbali spesso intraducibili o difficilmente comprensibili per un pubblico non anglosassone. Continue reading “ELIO in “MONTY PYTHON’S SPAMALOT” al Teatro Brancaccio fino al 18 febbraio”

big-fish-slice

“Big Fish – Le storie di una vita incredibile” di Tim Burton: un’esistenza tra sogno e realtà

Big Fish viene considerato uno dei film più intriganti ed emozionali di sempre. Genio nascosto non poteva essere altro che il maestro per eccellenza dell’eccentricità, il grande Tim Burton.

Nello spettacolo è necessario dar merito alla prestazione dell’attore Albert Finney, candidato come migliore attore non protagonista ai Saturn Award del 2004.

Non sicuramente da meno viene considerata la performance dell’attrice Helena Bonham Carter (nonché sua consorte), la quale Continue reading ““Big Fish – Le storie di una vita incredibile” di Tim Burton: un’esistenza tra sogno e realtà”

IL CORPO GIUSTO_Foto Manuela Giusto

“Il corpo giusto”: uno spettacolo come inno all’amore per se stessi.

Khora Teatro

IL CORPO GIUSTO

di Eve Ensler, traduzione Monica Fiorini

regia e colonna sonora Marcello Cotugno

con Elisabetta De Vito, Federica Carruba Toscano, Rachele Minelli

scene e costumi Giulio Villaggio

disegno luci Stefano De Vito

art director Irene Alison

aiuto regia Nathalie Cariolle

assistente alla regia Martina Gargiulo

datore luci Rosario Mastrota

Dal 9 all’11 febbraio, il palcoscenico dello Spazio Diamante ha accolto lo spettacolo Il Corpo Giusto, presentato in prima nazionale al Teatro dell’Orologio nell’ottobre del 2016. Un vero e proprio affresco del complesso e variegato universo femminile, scritto dalla drammaturga statunitense Eve Ensler e diretto da Marcello Cotugno, nel quale si esprimono con ironia le voci di tutte quelle donne in cerca di una nuova consapevolezza.

L’autrice de I monologhi della vagina ci conduce di nuovo nel mondo femminile procla- mando “abbiate il coraggio di AMARE IL VOSTRO CORPO, SMETTETE DI AGGIUSTARLO. Non è mai stato rotto”.

Che si tratti dell’ansia di perfezione che ossessiona la visione della propria immagine o di ribellione a consuetudini sociali che negano diritti e libertà alle donne, il corpo è strumento ed espressione sintomatica di pregiudizi e distanze sociali e psico- logiche che opprimono la sfera femminile. Continue reading ““Il corpo giusto”: uno spettacolo come inno all’amore per se stessi.”

Il-labirinto-del-silenzio

“Il labirinto del silenzio”, un film per non dimenticare gli orrori di Auschwitz

Siamo nel 1958 a Francoforte. La Germania è divisa tra est e ovest. E il popolo tedesco non vuole ricordare né la Seconda Guerra Mondiale, né il periodo nazista. È un Nazione che tenta di ricostruire una nuova identità democratica, per espiare i peccati commessi dal Terzo Reich.

Il protagonista è Johann Radmann, un giovane procuratore della neonata Repubblica Federale Tedesca. Un ragazzo agli esordi della carriera, costretto a occuparsi di infrazioni stradali, mentre sogna un giorno di trattare una causa importante.

Continue reading ““Il labirinto del silenzio”, un film per non dimenticare gli orrori di Auschwitz”

foto maschere plauto

“Il Cartaginese”, regia di Giancarlo Sammartano in scena al Teatro Arcobaleno fino al 18 febbraio

Una produzione FONDAMENTA TEATRO e TEATRI presenta

Teatro Arcobaleno

10 – 11 – 16 – 17 -18 febbraio 2018

IL CARTAGINESE

di Tito Maccio Plauto

traduzione e regia Giancarlo Sammartano

con Paolo Floris, Mattia Parrella, Tommaso Lipari, Andrea Puglisi

maschere Giancarlo Santelli

scena e costumi Daniela Catone

musiche Stefano Marcucci

Agoràstocle, un ragazzo cartaginese che, piccino, era stato rapito e cresciuto in Etolia, si innamora della giovane vicina di casa Adelfasio. Con l’aiuto del servo Milfione, organizza un intrigo per riscattare la ragazza, che con la sorella Anterastilide, è proprietà dell’odioso lenone Lico. L’intrigo riesce. A questo punto, giunge Annone, cartaginese, in cerca delle sue due figlie che gli furono rapite da bambine. Annone riconosce presto in Agoràstocle il proprio nipote e in Adelfasio e Anterastilide le proprie figlie. Le nozze dei due innamorati concludono la commedia. Continue reading ““Il Cartaginese”, regia di Giancarlo Sammartano in scena al Teatro Arcobaleno fino al 18 febbraio”

overlay

Cinquanta sfumature di rosso: al cinema da giovedì 8 febbraio

Cinquanta sfumature di rosso, film tratto dall’ultimo capitolo della trilogia di E.L. James, uscirà nelle sale giovedì 8 febbraio, pronto a far vibrare i cuori di chi sogna una storia d’amore intensa ed eccitante.

San Valentino si avvicina e il cinema ci prepara per l’occasione proiettando da giovedì 8 febbraio Cinquanta sfumature di rosso. Torneremo quindi a vedere le vicissitudini della giovane Anastasia Steele (Dakota Johnson) e del suo tenebroso amante Christian Grey (Jamie Dornan). I due, dopo un’originale proposta di matrimonio ed una sontuosa cerimonia nuziale, trascorreranno la luna di Continue reading “Cinquanta sfumature di rosso: al cinema da giovedì 8 febbraio”