dett_spk_gigi_ariemma-320x280

Sulle Ali della Radio: Gigi Ariemma, una delle voci storiche dell’etere nazionale

La radio è uno strumento meraviglioso di comunicazione, trasmissione di emozioni, messaggi, e colonne sonore che partono dalla evocazione di ricordi, fotografano la realtà presente ed attuale, progettano il futuro. Che siano notizie, dibattiti, trasmissioni musicali o intrattenimento, tutto è nato da lì ed ancora la gente ha voglia di ascoltare quella simpatica scatoletta con l’antenna, per immaginare, sentire davvero e sognare.

Ultimamente c’è stata una sorta di omologazione globale radiofonica, una radio è uguale all’altra, e girando la manopola risulta molto difficile individuare delle differenze fra le varie stazioni. I ritmi risultano velocissimi, i tempi sembrano ristretti, le informazioni di gossip e pettegolezzi si rincorrono senza un senso, con la classica conduzione a due che pare aver preso piede dappertutto. E poi si registra questa integrazione fra radio, televisione ed internet che sta pian piano cancellando il fascino delle casse parlanti.

Continue reading “Sulle Ali della Radio: Gigi Ariemma, una delle voci storiche dell’etere nazionale”

Copertina Erika Piras ARIA

COMUNICATO STAMPA. Una vita per la musica: Erika Piras, 16 anni, la cantante con il violino

Erika Piras ha soltanto 16 anni, ma già si sta facendo conoscere nel mondo musicale con l’epiteto “la cantante con il violino” e si presenta a tutti gli effetti come la nuova stella della musica italiana.

Lo dicono i giudici che assistono alle sue performance nei concorsi a cui partecipa (e in cui si classifica sempre ai primi posti), lo dice la stampa specializzata che addirittura azzarda una paragone davvero sorprendente definendola “L’erede della Pausini” (fonte Corriere della Sera) e lo dicono le classifiche. Infatti la giovane cantante, ad appena una settimana dall’uscita del suo singolo ARIA, è Continue reading “COMUNICATO STAMPA. Una vita per la musica: Erika Piras, 16 anni, la cantante con il violino”

Coez.jpeg

Coez: dai social ai palazzetti.

“Io non lo so che sta succedendo ma, che l’dea piaccia o no, oggi mi siedo al tavolo dei grandi”. Così Silvano Albanese, in arte Coez, scriveva qualche settimana fa sul suo profilo Facebook.

Ce ne ha messo di tempo, ma dopo anni di gavetta, dopo anni a montare e smontare palchi dei grandi eventi, come quello del Concerto del Primo Maggio a Roma, sognando di poterci salire da protagonista, finalmente il 34enne partenopeo di nascita, ma romano di adozione, si sta prendendo la sua rivincita.

Continue reading “Coez: dai social ai palazzetti.”

Cristina_D'Avena_2.jpeg

Cristina D’Avena: un nuovo album per festeggiare i suoi 35 anni di carriera!

Cristina D’Avena festeggia i suoi primi 35 anni di carriera, con un’idea innovativa: coinvolgere 16 big della musica italiana.

Eh già, la regina delle sigle dei cartoni animati, qualche settimana fa, ha annunciato sui social che il 10 novembre, avrebbe fatto uscire un album tutto nuovo, “Duets – Tutti cantano Cristina”, che comprende sedici canzoni, tra le più popolari e più amate dell’artista. È un lavoro nato dalla collaborazione tra Crioma e Warner Music – casa discografica della cantante – in cui ci sono Continue reading “Cristina D’Avena: un nuovo album per festeggiare i suoi 35 anni di carriera!”

news-1644686_960_720

BuoneNews: “Pianeta felice” n°16

Amazzonia: un nuovo rapporto a cura del WWF ha rivelato che fra il 2014 ed il 2015 sono state individuate, scoperte e registrate quasi 400 specie di esseri viventi, un dato che ci riempie di gioia constatando quanto il nostro universo sia bello, ricco di sorprese e di fascino e che troppe volte in nome di interessi umani fini a sé stessi o in nome addirittura di automatismi collaudati votati alla modernità e al progresso urbano ci fanno dimenticare la poesia dell’ambiente. Esistono nuove specie di piante, rinnovate tipologie di pesci, anfibi, mammiferi, tra i quali alcuni fossili ed un uccello raro. Il volatile in questione trascorre le sue giornate di lavoro alla ricerca del cibo, di riposo e giochi in un territorio incontaminato fra i colori del Brasile, le sfumature del Perù e le tavolozze di colore dell’Ecuador. Speriamo che i governanti per il futuro prestino la dovuta attenzione per l’ecosistema, sempre nell’ottica di una cura per la centralità della persona, che possa vivere umanamente ed in una reale immersione nella bellezza del pianeta, all’insegna di quella ricerca del carattere selvatico e naturale che come i nostri lettori avranno imparato a conoscere è uno dei tratti Continue reading “BuoneNews: “Pianeta felice” n°16”