Unscorched locandina

COMUNICATO STAMPA. “UNSCORCHED” al Teatro del Lido il 13 e 14 gennaio

UNSCORCHED

di Luke Owen

13 e 14 gennaio | Teatro del Lido

Traduzione, adattamento e regia
Simone Formicola

Con
Chiara Bencivenga, Simone Formicola, Alessandro Fresta, Maya Quattrini, Kabir Tavani

Prodotto da Doppiaeffe Teatro, con il supporto amministrativo di Two Little Mice

Tom lavora in un programma di protezione per minori in rete. Confrontandosi quotidianamente con i peggiori crimini, in un lavoro che pochi altri avrebbero il coraggio di fare, fatica a mantenere la sua umanità.
Incontrare Emily potrebbe permettergli finalmente di cambiare la sua vita per il meglio, ma quando passi le tue giornate lavorative a guardare i crimini più imperdonabili, puoi ancora tornare a casa e vivere una relazione normale? Continue reading “COMUNICATO STAMPA. “UNSCORCHED” al Teatro del Lido il 13 e 14 gennaio”

locandina-Maestre-D'Amore-teatro-trastevere-390-k

Recensione dello spettacolo “Maestre d’amore” al Teatro Trastevere fino al 22 ottobre

Maestre d’amore

tratto da “Ars Amatoria” e “Remedia Amoris” di Ovidio

dal 19 al 22 ottobre 2017

 

Ideazione, Drammaturgia e Regia:

Compagnia PolisPapin

Con:

Cinzia Antifona, Valentina Greco, Francesca Pica

Oggetti di Scena: Domenico Latronico

Costumi: Cunegonda La piccola Costumeria

Canti e Suoni a cura di: Francesca Pica

Sinossi

“Godetevi la vita”: all’insegna del più edonistico fra i moniti ha inizio l’opera di Publio Ovidio Nasone nel capitolo dedicato alle donne che tratta l’arte dell’amore. Consigli, precetti, formule, suggerimenti senza veli e senza veti che rivivono nelle parole delle attrici PolisPapin in una sorta di decalogo minimo e fondamentale sull’antica e mai abbastanza conosciuta

ARS AMATORIA. Continue reading “Recensione dello spettacolo “Maestre d’amore” al Teatro Trastevere fino al 22 ottobre”

P_20170906_212407_NT

Recensione del “Il laboratorio della vagina” al Roma Fringe Festival

Il laboratorio della vagina

Ovvero LOTTO per lei

Drammaturgia e regia di Patrizia Schiavo

Collaborazione artistica Silvia Grassi e Riccardo Liberati

Dramma: prima di poter parlare di noi dobbiamo poter parlare del nostro organo sessuale. Come lo chiamiamo innanzitutto. Quante di voi lo chiamano, vagina? C’è ancora qualcuno che la chiama: “boschetto”, “patata”, “patacca”, “patonza” …? Storie ironiche, incredibili, fantasiose o drammatiche.

Continue reading “Recensione del “Il laboratorio della vagina” al Roma Fringe Festival”