weather-forecast-146472_960_720

L’Accordo di Parigi sul clima del 2015 e il ritiro degli USA. Il 2017 uno tra gli anni più aridi,in Italia continua l’emergenza incendi e siccità

L’ACCORDO DI PARIGI SUL CLIMA. Nel 2015 la comunità internazionale si era data appuntamento a Parigi per la COP21. Un’occasione di incontro e confronto tra i paesi industrializzati, emergenti e in via di sviluppo sullo scottante tema del cambiamento climatico. In gioco, il futuro del pianeta e delle generazioni successive, sempre più in pericolo. La COP21 era stata accolta con grandi aspettative per la partecipazione di quasi tutti gli Stati, in particolare dei cd grandi inquinatori – Stati Uniti, Cina e India – da sempre restii ad adottare regole comuni, finalizzate a limitare le emissioni dei principali gas serra, lo spreco delle risorse naturali – in esaurimento – danni agli ecosistemi e alla salute dell’uomo. La Conferenza sul clima di Parigi, a lungo sotto i riflettori, si era conclusa, inaspettatamente, con il consenso unanime della comunità internazionale alla determinazione di una regolamentazione più ferrea. Un importante passo in avanti sul piano politico, dopo il fallimento del Protocollo di Kyoto. Protagonista l’Europa, la Continue reading “L’Accordo di Parigi sul clima del 2015 e il ritiro degli USA. Il 2017 uno tra gli anni più aridi,in Italia continua l’emergenza incendi e siccità”

V

Brucia il Vesuvio! La procura apre un’inchiesta per incendio doloso.

Il Vesuvio arde come mai successo prima d’ora, è il più grande incendio mai visto. La rabbia e la frustrazione dei napoletani cresce di volta in volta. L’aria è irrespirabile.

Vesuvio avvolto da due chilometri di fiamme. Sono state già evacuate case e ristoranti.

Il fumo si vede da ogni parte del Golfo, anche dalla provincia di Caserta viene avvistata la nube di fumo che circonda in queste ore il Vesuvio.

I focolai molto probabilmente sono di origine dolosa, come tutti gli altri incendi appiccati in Campania in questi giorni. I comuni coinvolti sono di Boscotrecase, Trecase, Ercolano, Terzigno, Ottaviano, Torre Annunziata. Due i principali incendi: a Ercolano e il secondo a Ottaviano.

GIF 300x250

I soccorsi si stanno dando da fare, anche se, secondo alcuni testimoni, hanno agito tardi. Molti sono i volontari che aiutano i soccorsi e che vogliono difendere la propria terra.

Continue reading “Brucia il Vesuvio! La procura apre un’inchiesta per incendio doloso.”