unnamed(1)

[COMUNICATO] M¥SS KETA: IL 19 APRILE AI MAGAZZINI GENERALI DI MILANO LA DATA ZERO DELL’ #UVIC TOUR

M¥SS KETA

19 APRILE

MAGAZZINI GENERALI

Via Pietrasanta 16 – MILANO

DATA ZERO

#UVIC TOUR

Prevendite: https://goo.gl/uq7HnL

L’angelo dell’occhiale da sera, la diva definitiva dal volto velato, la regina suprema dell’eccesso torna a casa, in quella Milano che l’ha Continue reading “[COMUNICATO] M¥SS KETA: IL 19 APRILE AI MAGAZZINI GENERALI DI MILANO LA DATA ZERO DELL’ #UVIC TOUR”

foto_CB live

[COMUNICATO] CLAUDIO BAGLIONI: a grandissima richiesta ROMA e MILANO triplicano, nuova date il 21 ottobre al Pala Lottomatica e il 28 ottobre al Mediolanum Forum!

Il 2018 celebra mezzo secolo di storia della musica italiana

 CLAUDIO BAGLIONI

 A GRANDISSIMA RICHIESTA

ROMA E MILANO TRIPLICANO!

19, 20 e 21 (NUOVA DATA) ottobre al Pala Lottomatica di ROMA

26, 27 e 28 (NUOVA DATA) ottobre al Mediolanum Forum di MILANO

Continua lo straordinario successo di vendite di AL CENTRO TOUR che, a partire da ottobre 2018, vedrà il ritorno al live di CLAUDIO BAGLIONI. Dopo il raddoppio di tutte le date inizialmente previste, infatti, a grandissima richiesta Milano e Roma triplicano!

Continue reading “[COMUNICATO] CLAUDIO BAGLIONI: a grandissima richiesta ROMA e MILANO triplicano, nuova date il 21 ottobre al Pala Lottomatica e il 28 ottobre al Mediolanum Forum!”

6. Paul Cézanne - Le Quartier du Four à Auvers-sur-Oise, ca. 187

[COMUNICATO] IMPRESSIONISMO E AVANGUARDIE CAPOLAVORI DAL PHILADELPHIA MUSEUM OF ART 8 MARZO – 2 SETTEMBRE, MILANO PALAZZO REALE

UNA STORIA DI GRANDE COLLEZIONISMO AMERICANO

 IMPRESSIONISMO E AVANGUARDIE

Capolavori dal Philadelphia Museum of Art

Milano, Palazzo Reale

dall’8 marzo al 2 settembre 2018

Dall’8 marzo al 2 settembre 2018, nella magnifica cornice di Palazzo Reale di Milano,  apre al pubblico IMPRESSIONISMO E AVANGUARDIE. Capolavori dal Philadelphia Museum of Art, una selezione di 50 capolavori provenienti da uno dei più importanti e storici musei americani, un’occasione unica per ammirare le opere dei più grandi pittori a cavallo tra Ottocento e Novecento nel loro periodo di massima espressione artistica, in un allestimento studiato per valorizzare ogni singola opera. Filadelfia è stata la capitale del collezionismo d’arte dalla metà dell’Ottocento e l’esposizione vuole essere il racconto di una storia che ha visto protagonista il suo museo ed i collezionisti che hanno contribuito al suo arricchimento.

Continue reading “[COMUNICATO] IMPRESSIONISMO E AVANGUARDIE CAPOLAVORI DAL PHILADELPHIA MUSEUM OF ART 8 MARZO – 2 SETTEMBRE, MILANO PALAZZO REALE”

news-624859_960_720

BuoneNews: “Pianeta felice” n°40 Speciale Pasqua e Pasquetta

Parma: fino al primo luglio nella città ducale presso la fondazione Magnani Rocca avrete la  possibilità di apprezzare Pasini e l’oriente – luci e colori di terre lontane con, in evidenza l’Oriente affascinante, caratterizzato dal mistero, da paesaggi affascinanti con rovine suggestive e  territori e tradizioni esotiche che vengono da un tempo lontano e si ripresentano nell’attualità attraverso gli occhi di oggi che le scrutano e le valorizzano per l’importanza delle loro testimonianze e per i tesori che ci propongono. Pasini (1826- 1899) pittore e viaggiatore incarna uno degli esecutori più specializzati e raffinati di questo mondo così curioso, a tratti bizzarro e pieno di significati e valenze semantiche. La sua pittura prende le distanze dal lavoro degli altri interpreti ottocenteschi dell’Oriente; il suo obiettivo precipuo è quello di attingere dall’orientalità, di trasporla nel suo mondo interiore e declinarla in un’ottica di creatività e di genio. Quello suo tutto personale.

Venezia- Brescia: fino al primo luglio al museo di Santa Giulia di Brescia approda Tiziano e alla pittura del cinquecento fra Venezia e Brescia; tutto ruoterà intorno alle due esperienze principali del grande artista veneto realizzate nella cittadella bresciana: il Polittico realizzato per il vescovo Averoldi fra il 1520 ed il 1522 nella collegiata dei santi Nazaro e Celsio, e le tre tele con le Continue reading “BuoneNews: “Pianeta felice” n°40 Speciale Pasqua e Pasquetta”

Archivio Soleterre_Work4integration_b

[COMUNICATO] SOLETERRE: prosegue con successo il progetto “Work4Integration”! Aperte le iscrizioni ad un nuovo corso di formazione. In un anno realizzati 5 corsi per l’inserimento lavorativo di donne e uomini migranti residenti a Milano e nei territori limitrofi.

PROSEGUE CON SUCCESSO IL PROGETTO

“WORK4INTEGRATION”

realizzato da SOLETERRE

SONO APERTE LE ISCRIZIONI AD UN NUOVO CORSO DI FORMAZIONE

www.work4integration.org

In un anno sono stati organizzati 5 corsi per l’inserimento lavorativo di donne e uomini migranti residenti a Milano e nei territori limitrofi.

Proseguono con successo i corsi di formazione del progettoWORK4INTEGRATION”, un’iniziativa realizzata dalla Fondazione SOLETERRE, con il sostengo di J. P. Morgan Chase, di Fondazione Cariplo e del Comune di Milano, che si pone l’obiettivo di creare nuove opportunità di formazione per favorire l’inserimento lavorativo di donne e uomini migranti residenti a MILANO e nei territori limitrofi.   Continue reading “[COMUNICATO] SOLETERRE: prosegue con successo il progetto “Work4Integration”! Aperte le iscrizioni ad un nuovo corso di formazione. In un anno realizzati 5 corsi per l’inserimento lavorativo di donne e uomini migranti residenti a Milano e nei territori limitrofi.”

news-624859_960_720

BuoneNews: “Pianeta felice” n°38

Genova: sotto le luci della lanterna, vicino ai flutti dell’acquario ed alle atmosfere marittime della costa, e a quelle montanare dell’entroterra torna Antonio Ligabue fino al primo luglio per apprezzare ed assaporare la bellezza e l’interesse delle sue opere. Si tratta di una mostra antologica che visita e viaggia fra le pieghe della vicenda umana e creativa di uno degli autori più dinamici e originali del 900. Presso il Palazzo Ducale avrete ed abbiamo la possibilità di scoprire le idee che si sostanziano sulla tela del pittore che ha testimoniato il suo tempo con estro e genio; due sono gli ambiti nei quali si sviluppa la pianta di immagini dell’artista, gli animali selvatici e gli autoritratti. Rammentiamo la tigre reale, realizzato nel 1941 quando Ligabue aveva la sua permanenza nell’Ospedale psichiatrico San Lazzaro di Reggio Emilia; tra quelli relativi alle descrizioni delle campagne ricordiamo le due versioni di Cani da caccia con paesaggio e poi è immancabile la straordinaria galleria di autoritratti, come i dolenti Autoritratto con berretto da motociclista del 1954-55 e Autoritratto del 1957. Da non perdere la meraviglia dei dipinti caratterizzati dai paesaggi bucolici; Antonio Ligabue (Zurigo 1889- Gualtieri 1965) visse sempre una condizione inquietante di disturbi psicologici e nervosismi intermittenti. Riuscì a trasformare i moti del suo stato d’animo in perle di colori che tuttora ammiriamo con i nostri occhi. Perchè Continue reading “BuoneNews: “Pianeta felice” n°38”