image002

Recensione del romanzo “Come il chiaro di Luna” di Piper Vaughn e M.J. O’Shea

Titolo: Come il chiaro di Luna

Titolo originale: Moonlight Becomes You

Autore: Piper Vaughn, M.J. O’Shea

Serie: Lucky Moon #1

Traduttore: Daniela Righi

Genere: Contemporaneo

Lunghezza: 196 PAGINE

Data di pubblicazione: 8 settembre

Trama

Undici anni prima, Shane Ventura fece il più grande errore della sua vita quando cedette alle pressioni della casa discografica e buttò fuori dalla propria band, i Luck, il suo miglior amico Jesse Seider. Da quel giorno, Shane non ha più voluto nessun altro, e tutto il sesso e gli alcolici del mondo non riescono a colmare il vuoto lasciato da Jesse. Nemmeno la prospettiva di collaborare con una popolare band inglese, i Moonlight, per un grande tour mondiale riesce a farlo uscire dalla depressione. Poi incontra il loro frontman, Kayden Berlin, e prova un desiderio immediato per lui. Kayden può anche comportarsi come se non fosse interessato, ma Shane sa benissimo che anche lui ha sentito la scintilla scattare tra di loro. Però più Shane insiste, e più Kayden si allontana, finché una notte esplosiva lascia Shane con il cuore a pezzi. Quella sembra essere la sua più grande fortuna, tranne per l’amore. Comunque, Shane ha ancora una lezione da imparare: quando si tratta di amore, non puoi mai lasciare le cose al caso. Continue reading “Recensione del romanzo “Come il chiaro di Luna” di Piper Vaughn e M.J. O’Shea”

20171201162159_giorgiamarcomengoni

Giorgia e Marco Mengoni: due voci un’unica anima!

Per la prima volta, e si spera non l’ultima, Giorgia e Marco Mengoni hanno dato vita a una delle canzoni destinate a restare negli annali della storia della musica italiana. Si tratta dell’inedito prodotto da Michele Canova “Come neve”, singolo scritto a otto mani. Infatti, è il frutto della collaborazione tra Tony Maiello, Davide Simonetta, Giorgia e Marco Mengoni. La canzone ha scalato in pochissimo tempo la classifica delle canzoni più richieste nelle piattaforme in streaming.

Un incontro artistico tra due voci uniche, una ballata sorprendente che “incendia l’inverno”, per citare il testo. Il brivido delicato arriva già alla prima strofa, apparentemente più fredda e cupa – “neve, insegnami tu come cadere nelle notti che bruciano, a nascondere ogni mio passo sbagliato” – con la voce dolce e sottile di Giorgia. L’atmosfera del brano si riscalda con la voce calda e suadente di Marco Mengoni – “non è semplice non sentire il silenzio che c’è, qui non è facile guardare il cielo stanotte” – che lancia il ritornello, dove le qualità artistiche dei due cantanti si intrecciano in un’armonia perfetta. Le due voci si uniscono in un forte abbraccio avvolgente e Continue reading “Giorgia e Marco Mengoni: due voci un’unica anima!”

Sugarpie_01

Intervista agli SUGARPIE AND THE CANDYMEN: band jazz che strizza l’occhio a nuovi generi musicali

Gli SUGARPIE AND THE CANDYMEN sono una band che ama definirsi “ancorata al jazz” e che nel nuovo album “Cotton Candy Club” ha provato ad avvicinarsi a nuovi generi musicali, quali il rock, l’elettro-swing e il pop, con un risultato caleidoscopico, nel quale, tuttavia, il collante di ogni cosa rimane il jazz.

I componenti della band sono: Lara Ferrari (lead Vocals), Jacopo Delfini (gypsy Guitar and b-vocals), Renato Podestà (semi-acoustic Guitar and b-vocals), Claudio Ottaviano (doublebass) e Roberto Lupo (Drums).

Ho avuto il piacere di intervistarli.

  • Buonasera e grazie mille per questa intervista. “Cotton Candy Club” è il vostro ultimo album. Da cosa trae origine il nome del disco?

Grazie mille a voi! Il nome del disco è una citazione del nome di uno dei più famosi jazz club di New York, il Cotton Club. Abbiamo inserito un riferimento a noi, “Candy”, e il nome ci è suonato molto bene! Ci piace pensare a noi come una band ancorata al jazz, perché questo è quello che riteniamo di essere, una jazz band. Continue reading “Intervista agli SUGARPIE AND THE CANDYMEN: band jazz che strizza l’occhio a nuovi generi musicali”

Oldman piatto di copertina

“Gary Oldman – Dagli esordi in teatro al successo internazionale, il percorso artistico di un talento eclettico e prorompente”di Maria Laura Loiacono: la monografia sulla carriera artistica di Gary Oldman

“Gary Oldman – Dagli esordi in teatro al successo internazionale, il percorso artistico di un talento eclettico e prorompente” di Maria Laura Loiacono, edita da AG Book Publishing.

Collana: Cinema • I grandi protagonisti

Formato: cm 17 x 24

Pagine: 100

Volume in brossura con bandelle e inserto fotografico a colori

€ 20,00

ISBN: 9788898590261

Sinossi

Grazie alla sua straordinaria capacità di trasformarsi fisicamente e di assumere accenti e movenze di ogni genere, ha potuto interpretare una varietà enorme di personaggi che lo hanno reso uno degli attori più celebri e apprezzati al mondo. È stato Sid Vicious, Lee Harvey Oswald, Dracula, Ludwig van Beethoven, Ponzio Pilato, il George Smiley di John le Carré e tanti altri, per arrivare a Winston Churchill. È anche regista, sceneggiatore, produttore, appassionato di musica e fotografia. Gary Oldman è tutto ciò e molto di più. Questo libro ripercorre gli inizi della sua carriera e i ruoli che l’hanno resa grande, volgendo l’attenzione anche ai progetti presenti e a quelli del prossimo futuro. Continue reading ““Gary Oldman – Dagli esordi in teatro al successo internazionale, il percorso artistico di un talento eclettico e prorompente”di Maria Laura Loiacono: la monografia sulla carriera artistica di Gary Oldman”

aa

{Comunicato stampa} Young Slame, da Salerno il nuovo fenomeno del Momento.

Musica e Cultura, da Salerno il nuovo fenomeno del Momento.

E’ diventato un nuovo fenomeno sul web negli ultimi mesi totalizzando visualizzazione dai 20.000 a 30.000 Views sui suoi video musicali, 140.000 Views totalizzate sul canale Youtube (in crescita giornaliera) , divenuti sempre più virali  e  seguito da tanti giovani nel salernitan.

Francesco Caputo Aka Young Slame, 19 anni, giovane rapper originario di Salerno diventa nella sua provincia con la sua musica il più popolare rapper tra gli emergenti. La passione per il rap nasce nel 2010 avvicinandosi e prendendo ispirazione a noti artisti americani come 50Cent, Birdman, Dj Khaled, per poi avvicinarsi al rap italiano con rapper come i Co’Sang,  Club Dogo, Marracash e il meglio della scena rap italiana del 2011. Scopre il genere Trap nel 2013 con Emergenza Mixtape e vari singoli di artisti come Ghali Continue reading “{Comunicato stampa} Young Slame, da Salerno il nuovo fenomeno del Momento.”