Cristina_D'Avena_2.jpeg

Cristina D’Avena: un nuovo album per festeggiare i suoi 35 anni di carriera!

Cristina D’Avena festeggia i suoi primi 35 anni di carriera, con un’idea innovativa: coinvolgere 16 big della musica italiana.

Eh già, la regina delle sigle dei cartoni animati, qualche settimana fa, ha annunciato sui social che il 10 novembre, avrebbe fatto uscire un album tutto nuovo, “Duets – Tutti cantano Cristina”, che comprende sedici canzoni, tra le più popolari e più amate dell’artista. È un lavoro nato dalla collaborazione tra Crioma e Warner Music – casa discografica della cantante – in cui ci sono Continue reading “Cristina D’Avena: un nuovo album per festeggiare i suoi 35 anni di carriera!”

Claudio_Baglioni

Un Sanremo 2018 tutto da scoprire: ecco le novita!

Grandi cambiamenti attendono “Sanremo 2018”: Claudio Baglioni, direttore artistico della kermesse musicale, mercoledì 11 ottobre al Tg 1 delle 20.00, in un un’intervista rilasciata a Vincenzo Mollica, ha raccontato come sarà il “suo” Festival, svelando in anteprima nazionale novità rivoluzionarie, dove la musica sarà la vera protagonista.

La prima, senza dubbio anche la più eversiva, è che non ci saranno eliminati. Si, il “conducente”, come si è definito nel corso del telegiornale, ha annunciato che nessun artista, né tra i “big” e né tra i giovani, verrà mortificato con l’esclusione dall’ambita finale, proprio com’era successo nell’ultima edizione, dove cantanti “popolari”, come Albano, Ron, Giusy Ferreri e Gigi D’Alessio uscirono dalla competizione, non senza polemiche, facendo diventare il Festival un fac-simile di un talent-show. “L’eliminazione quest’anno non ci sarà, non ci sarà come in tutte le edizioni precedenti quella pratica un po’ violenta di dover mandare a casa qualcuno”, spiega così Baglioni questa sua scelta. “Chiunque dagli invitati o dei proponenti, sia giovani che campioni, cominceranno il Festival e lo finiranno, nessuno andrà via o farà le valigie, ci sarà un concorso ma Sanremo sarà più simile così a un Festival del cinema o letterario”. 

Continue reading “Un Sanremo 2018 tutto da scoprire: ecco le novita!”

locandina-Maestre-D'Amore-teatro-trastevere-390-k

Recensione dello spettacolo “Maestre d’amore” al Teatro Trastevere fino al 22 ottobre

Maestre d’amore

tratto da “Ars Amatoria” e “Remedia Amoris” di Ovidio

dal 19 al 22 ottobre 2017

 

Ideazione, Drammaturgia e Regia:

Compagnia PolisPapin

Con:

Cinzia Antifona, Valentina Greco, Francesca Pica

Oggetti di Scena: Domenico Latronico

Costumi: Cunegonda La piccola Costumeria

Canti e Suoni a cura di: Francesca Pica

Sinossi

“Godetevi la vita”: all’insegna del più edonistico fra i moniti ha inizio l’opera di Publio Ovidio Nasone nel capitolo dedicato alle donne che tratta l’arte dell’amore. Consigli, precetti, formule, suggerimenti senza veli e senza veti che rivivono nelle parole delle attrici PolisPapin in una sorta di decalogo minimo e fondamentale sull’antica e mai abbastanza conosciuta

ARS AMATORIA. Continue reading “Recensione dello spettacolo “Maestre d’amore” al Teatro Trastevere fino al 22 ottobre”

P_20170906_212407_NT

Recensione del “Il laboratorio della vagina” al Roma Fringe Festival

Il laboratorio della vagina

Ovvero LOTTO per lei

Drammaturgia e regia di Patrizia Schiavo

Collaborazione artistica Silvia Grassi e Riccardo Liberati

Dramma: prima di poter parlare di noi dobbiamo poter parlare del nostro organo sessuale. Come lo chiamiamo innanzitutto. Quante di voi lo chiamano, vagina? C’è ancora qualcuno che la chiama: “boschetto”, “patata”, “patacca”, “patonza” …? Storie ironiche, incredibili, fantasiose o drammatiche.

Continue reading “Recensione del “Il laboratorio della vagina” al Roma Fringe Festival”

P_20170905_230017_NT

Recensione di “InFiamma” al Roma Fringe Festival

InFiamma

Compagnia Il Girasole (Nettuno)

Di Simone Castano

Una scrittura scenica collettiva nata dall’incontro di tre testi: il “Don Giovanni” di Molière, il “Caligola” di Camus e l’”Amleto” di Shakespeare. InFiamma: la storia di un’umanità, di uomini, alla continua ricerca della propria fiamma, fiamma intesa come libertà.

Spettacolo intriso di buoni intenti ma la cui resa non è del tutto riuscita. Un inizio divertente, allegro e dinamico, con la figura di Continue reading “Recensione di “InFiamma” al Roma Fringe Festival”