IMG_0578

COMUNICATO STAMPA. “Non Racconto L’Amore” è il nuovo album di Andrea Candolfo

E’ uscito il 12 gennaio su etichetta Young Records  “Non Racconto L’Amore”, l’EP di 5 brani del giovane milanese Andrea Candolfo. 

I testi portano la firma di Andrea stesso e dello scrittore/autore Luigi Andrea Cimini, con la produzione artistica di Joe Migliozzi.
L’album è stato anticipato dal singolo “Questa Sottile Alternanza” che ha superato le 100.000 visualizzazioni in meno di un mese sul canale ufficiale di Young Records. Una grande soddisfazione per Andrea, reduce da un anno molto importante che lo ha visto confermarsi come uno dei talenti emergenti più apprezzati sui social. 

“La scelta del titolo è stata particolare, perché in effetti nei testi si parla d’amore. Il punto è che non basterebbe un album di infinite tracce per parlare davvero di questo sentimento, che rimane per me la maggiore fonte di ispirazione. Questa contraddizione non fa altro che esaltare il bisogno che ho di fare musica con tutto l’amore che ho.” Continue reading “COMUNICATO STAMPA. “Non Racconto L’Amore” è il nuovo album di Andrea Candolfo”

21eb3edf1713b255fa077ed8197fc64e

SEGNALAZIONE. “Emma B. Storia di una casalinga inquieta” il 21 gennaio al Teatro Fellini di Pontinia (LT)

Emma B.

Storia di una casalinga inquieta.

Di Enza di Li Gioi

Il 21 gennaio alle 18.00 torna in scena al Teatro Fellini di Pontinia (LT) Emma B: Storia di una casalinga inquieta, di Enza Li Gioi.

Lo spettacolo, sarcastica trasposizione del capolavoro di Flaubert, Madame Bovary, racconta le inquietudini e i desideri repressi di una donna del nostro tempo, oppressa dai doveri di moglie medio borghese e stanca di una noiosa quotidianità.

Continue reading “SEGNALAZIONE. “Emma B. Storia di una casalinga inquieta” il 21 gennaio al Teatro Fellini di Pontinia (LT)”

26794007_10215956421849924_788341472_n

Recensione dello spettacolo “Ancora Shakespeare?!” al Teatro Trastevere fino al 20 gennaio

Ancora Shakespeare?!
Di Vox Animi
Regia Vox Animi
Con Stefano Bramini, Lodovico Zago, Valentina Guetta, Paola Moscelli, Aurora Di Gioia.

Tutti odiano Shakespeare! E Shakespeare è dappertutto! Nei libri, negli spettacoli, nei film, nelle riscritture e nei “liberamente tratto da”. C’è chi non lo capisce e chi l’ha visto troppe volte. E chi tutte e due le cose insieme.
Molti dicono di capirlo e di venerarlo, tanto da cercare di convincere il mondo che, in verità, quel trincatore di tè incallito doveva per forza essere italiano.
Pochi, troppo pochi però si chiedono:” Perché lui?”
E ogni volta che viene posta questa domanda, i Molti si scagliano sui Pochi, tacciandoli di ignoranza e rispondendo con protervia:” Perché Lui è Shakespeare!”.
Ai Pochi non rimane che radunarsi in vicoli bui o fredde taverne per sfogare la loro frustrazione per questo hype letterario, mentre spacciatori e prostitute scuotono la testa con disprezzo.
Ma da qualche parte un uomo decide di non reprimere più la sua frustrazione e in un teatro, durante una rappresentazione dell’Amleto, farà capire a tutti la verità.

“Ancora Shakespeare!” è il nuovo progetto della Compagnia Vox Animi, una commedia che si occupa di esplorare e “ridimensionare” con leggerezza la figura di Shakespeare nel teatro moderno. Vengono raccontati, spiegati e dissacrati gli spettacoli più famosi dell’autore inglese: un piccolo e divertente percorso, da Amleto a Macbeth passando per le consulenze matrimoniali di Otello e Desdemona, per far scoprire Shakespeare a chi non lo conosce e per reinventarlo agli occhi di chi lo conosce troppo.
Dopo il format americano “30 Spettacoli in 60 Minuti”, la compagnia Vox Animi torna con il suo umorismo irriverente a dare vita a quasi quaranta personaggi che si destreggeranno tra situazioni assurde e grandi monologhi classici, nella speranza di aiutare il pubblico a trovare una risposta alla domanda:
“Perché Shakespeare?” Continue reading “Recensione dello spettacolo “Ancora Shakespeare?!” al Teatro Trastevere fino al 20 gennaio”

billie-holiday-1281326_960_720

Blues e piacere del testo. Divagazioni tra i miei blues e il piacere della lettura

Blues e piacere del testo.

Volevo rendere immediata la mia esperienza vissuta e questa Immediatezza nel tirare fuori ciò che sentivo fu possibile soltanto ritrovandomi a vivere la pienezza di un amore e poi la perdita di quello stesso amore.

Se c’è piacere nell’ascoltare blues insieme perché il blues è amore, sesso, è vitalità sanguigna, quando rimani da sola quella vitalità ricordata ferisce più di una lama.

Continue reading “Blues e piacere del testo. Divagazioni tra i miei blues e il piacere della lettura”

26940869_1990027804342437_2029225026_n

Intervista a Gianluca Corrao: l’amore per il figlio e la sua città d’origine nell’ultimo singolo “Genova 93”

Gianluca Corrao ha pubblicato da poco il suo ultimo album “Parte di me”, il cui primo singolo estratto è stato “Genova ’93”.

Di seguito l’intervista.

  • Il tuo ultimo singolo è “Genova ’93”. È dedicato a qualcuno in particolare?

Si, il mio ultimo singolo “Genova ’93” è dedicato a mio figlio ed è un racconto padre – figlio sul tema dell’adolescenza. Gli racconto la mia adolescenza in una Genova anni ‘90 che era totalmente differente dalla Genova di ora.

  • Il video del brano di cosa tratta?

Il video racconta la Genova anni ‘90 dove c’erano le grandi compagnie in piazza e non i social o i telefonini; forse si apprezzavano di più le piccole cose e ora vedo che i giovani d’oggi hanno tutto ma non si accontentano e poi certamente narra molto alla leggera il bullismo che credo ci sia sempre stato magari in forma più leggera. Continue reading “Intervista a Gianluca Corrao: l’amore per il figlio e la sua città d’origine nell’ultimo singolo “Genova 93””

26166168_10159746584540321_5996394516403200936_n

Recensione del cortometraggio “LO ZAPPER” di Ettore Di Gennaro

Regia e soggetto: Ettore Di Gennaro
Sceneggiatura: Ettore Di Gennaro e Paolo D’Alessandro
Con Enrico Amoruso
E con la partecipazione di: Angelo Mucerino, Paolo D’Alessandro, Manuel Vasile, Alessandro Pavino, Veronica Caputo, Brad Calcagno, Annalisa Cavazzini, Stefania Salvi, Vito Loconte, Kevin Corsaro, Fabrizio Pavino, Ferdinando Di Gennaro, Imelda Chiappetta, Ettore Di Gennaro.
Brano finale improvvisato da: Ettore Di Gennaro & Diego Di Gennaro

“LO ZAPPER” è il nuovo cortometraggio di Ettore Di Gennaro. Come è evidente dal titolo tratta la tematica del telespettatore, interpretato da Enrico Amoroso, davanti alla televisione.

Continue reading “Recensione del cortometraggio “LO ZAPPER” di Ettore Di Gennaro”