800px-Var-confederations-cup_

Il Var: lo strumento della discordia

Giunti alla pausa del campionato, con la metà più una delle 38 giornate della stagione giocata, è tempo di tirare le fila sull’utilizzo della novità di quest’anno: ci riferiamo al Var.

Acronimo di Video Assistent Referee, il Var (o la Var, che dir si voglia), è quell’agognata moviola in campo, da tempo invocata da tanti per calmare gli animi dei tifosi e garantire la regolarità dei campionati. Così bramata da taluni da diventare cavallo di battaglia di alcuni volti celebri, fra i quali spicca il recentemente scomparso e compianto Aldo Biscardi.

Introdotto con la Fifa Confederations Cup del 2016, il Var viene utilizzato da quest’anno nel nostro campionato, in quello tedesco, in FA Cup e dalla prossima stagione anche nella Liga. Fa il suo esordio in Serie A fin dal primo match della stagione in corso: Juventus – Cagliari, anticipo della prima giornata del campionato 2017/18. È il 37’ minuto quando Maresca viene richiamato all’attenzione dall’assistente Var per un contatto in area di rigore tra Alex Sandro e Duje Čop.

È il primo, storico, calcio di rigore assegnato dalla tecnologia in Italia.

Ma viene vanificato dall’errore dal dischetto di Diego Farias, che si lascia ipnotizzare dal sempreverde Gianluigi Buffon, alla sua Continue reading “Il Var: lo strumento della discordia”

ImgAlt

Intervista a Nicola Bueti: “Oggi”, il singolo con cui si è classificato nelle 67 nuove proposte di Sanremo Giovani

Nicola Bueti si è classificato nelle 67 nuove proposte di Sanremo Giovani con il singolo “Oggi”. Il brano è un monito alla positività e all’ironia. Da venerdì 8 dicembre è possibile trovarlo in digital download e in distribuzione radiofonica nazionale.

  • “Oggi” è il singolo con il quale ti sei classificato nelle 67 nuove proposte di Sanremo Giovani. Ti aspettavi questo risultato?

No, assolutamente, ci speravo quello si anche perché sapevo di avere un pezzo forte, ma di essere scelto tra più di 700 era difficile. Quando ho appreso la notizia sono saltato dalla sedia urlando, è stata un’emozione indescrivibile!

  • È un brano autobiografico?

Si come la maggior parte di quelli che scrivo, è un brano che ho scritto in un periodo in cui ero arrivato al capolinea, dovevo scegliere cosa fare o rimanere a piangermi addosso e continuare a soffrire o riprendere in mano la mia vita e andare a prendermi quello che era mio, e così ho fatto! Continue reading “Intervista a Nicola Bueti: “Oggi”, il singolo con cui si è classificato nelle 67 nuove proposte di Sanremo Giovani”

ball-273652_960_720

Il calcio: tra passione e violenza!

Quello che è accaduto, qualche settimana fa, a Roma, dove una parte degli “ultrà” laziali ha manifestato il loro odio nei confronti della tifoseria romanista, esibendo delle “figurine” di Anna Frank con la maglia giallorossa, è l’ennesimo esempio di come questo sport di massa stia diventando sempre più una competizione tra tifoserie, dove la posta in gioco sul piano simbolico è talmente elevata che la mercificazione di immagini, di ideali, di cultura, è sempre più al centro della scena.

Durante le partite di calcio, gli spettatori dei vari settori, gli addetti ai lavori, i giornalisti e tutti i soggetti interessati, nonostante stiano fisicamente nello stesso posto, non stanno godendo dello stesso spettacolo. Per esempio, un padre di Continue reading “Il calcio: tra passione e violenza!”