Tra Cabala e Chakra, passeggiando per Internet, per la notte di san Lorenzo

mandala

Ci sono molte analogie tra l’Albero della Cabala e il sistema dei Chakra.

Le piccole differenze, ad esempio nel numero dei chakra rispetto alle sephiroth, sono dovute al fatto che entrambi i sistemi sono dei tentativi di razionalizzare e di suddividere in modo logico e umanamente comprensibile, un fenomeno trascendente e continuo.

cabala mandala chakra
cabala mandala chakra

Esso sfugge alla nostra piena comprensione e la sua conoscenza può essere perfetta solo dopo il “risveglio iniziatico“.

Anche nella Cabala abbiamo due colonne laterali (maschile e femminile) e una mediana, le quali corrispondono perfettamente nel sistema tantrico ai due canali laterali detti ‘ida‘ (femminile, lunare) e ‘pingala‘ (maschile, solare) che devono fondersi nella colonna centrale ‘sushumna‘.

cabala mandala chakra
cabala mandala chakra

Pater Ejus est Sol, Mater ejus Luna, portavit illud Ventus in Ventre suo”, così già recitava la Tavola Smeraldina. Tutto il sapere esoterico parla della stessa cosa, e la Magia Suprema è la sintesi e il perfezionamento, nonché la traduzione in Pratica di quanto fu per lungo tempo solo geniale intuizione filosofica” .

E’ antica convinzione che tutto il sapere ermetico sia stato tramandato per venire tradotto dalla Magia Suprema, ma gli esoterici dell’oggi dicono anche che sono i tempi ad essere maturi, per questo esiste la Nuova Scienza, che doveva sorgere proprio ora, nel terzo Millennio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *