Autonoleggio Francia: una soluzione comoda e sicura per la scoperta del Bel Paese.

In tempi di emergenza sanitaria i viaggi sono sempre più divenuti uno svago raro e all’insegna della sicurezza per sé e per i propri cari. E se ancora oggi non è possibile spostarsi dal proprio Paese di origine per attraversare e conoscere il mondo e i territori a noi vicini, dal 15 giugno ciò apparirà lentamente fattibile e ci consentirà di restituire una parvenza di normalità alle nostre vite.

Le frontiere Francia – Italia dovrebbero riaprirsi consentendo ai turisti francesi di giungere nel nostro Bel Paese. Il Covid – 19, tuttavia, modificherà il modo di spostarsi e sempre più si preferirà farlo utilizzando i mezzi propri oppure a noleggio. Una possibilità quest’ultima che ci viene offerta dal sito offertenoleggioauto.it – Francia e che consente di usufruire del mezzo che più ci aggrada per incominciare il nostro itinerario on the road sullo “stivale” più bello del mondo.

Le possibilità a disposizione di un viaggiatore sono davvero molte per conoscere l’Italia: le bellezze della nostra penisola sono apprezzate in tutto il mondo, ma noi cercheremo di dare un piccolo assaggio di ciò che l’Italia offre con le sue città più rappresentative.

Giungendo dalla Francia si può raggiungere la romantica città di Verona, luogo – simbolo per eccellenza degli innamorati e cittadina ricca di storia e arte. Come non visitare la sua magica Arena?

Bologna, città dominata da una profonda aurea di cultura, può fornire ristoro e buon cibo al viandante, oltre che le sue bellezze, tra cui la Piazza Grande, le Torri Garisenda e quella degli Asinelli.

Firenze è, sicuramente, una delle città simbolo di arte, in cui sostare per più di un giorno, oltre ad una delizia, è anche un obbligo imprescindibile. Il Museo degli Uffizi, il Palazzo della Signoria, il Ponte Vecchio sull’Arno sono solo alcuni dei suoi tesori, da ammirare nel pieno splendore.

Una città che non può mancare sicuramente all’interno del proprio itinerario è la Capitale d’Italia, Roma, scrigno di antichità e bellezze incommensurabili. Il Colosseo, i Fori, la Fontana di Trevi o la Piazza di Spagna: tutti paesaggi facenti parte della nostra italianità e da sempre ammirati nelle opere cinematografiche.

Napoli, perla del sud, con i suoi vezzi e la sua arte è un posto imperdibile. Il Vesuvio la osserva beandosi alla sua vista. Da Napoli è possibile giungere ad una delle isole più belle della nostra penisola: Capri.

Ma se si scende ancora più a sud, si giunge in Calabria, ricca di territori e mari incontaminati e con uno dei lungomari tra i più belli: quello di Reggio Calabria da cui è possibile osservare l’altra sponda, la Sicilia.

La Sicilia accoglierà il viaggiatore con il suo calore e con la bontà del suo cibo, oltre che con le sue bellezze artistiche.

L’Italia, tuttavia, è ricca di molteplici territori, adeguati a qualsiasi viaggiatore. Sono moltissime le possibilità di scoprire nuovi paesaggi, per entrare in contatto con emozioni inesplorate.

Le possibilità sono tantissime. Ne osserviamo alcune.

Il Lago di Garda, il più grande in Italia, offre panorami mozzafiato, con una variegata flora e fauna che consente di entrare in stretto contatto con la natura e vivere delle giornate all’insegna del relax e della riflessione.

Le Cinque Terre, Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore, divenute patrimonio dell’umanità dall’Unesco, sono conosciute in tutto il mondo per la loro bellezza.

Per non parlare della produzione e tradizione vinicola che rende l’Italia fiera: le colline del Chianti, in Toscana, consentono di godere delle bellezza del paesaggio, fatto di vigneti e oliveti, e di assaggiare dell’ottimo vino, oltre che del buon cibo.

E tornando in Campania scopriamo la Costiera Amalfitana. La sua strada panoramica è una delle più suggestive d’Italia e attraversa costiere e paesaggi mozzafiato, in cui il blu del mare emerge in tutto il suo splendore. Positano, Amalfi, Praiano, Vietri sul Mare: sono solo alcuni dei paesi che la caratterizzano.

Matera, capitale della cultura 2019, con i suoi Sassi, è sicuramente una delle città da non potere perdere. Rarità del mondo, consente di scoprire la storia della nostra Italia, il sudore e la fatica vissuti dai contadini che l’abitavano.

Il sud d’Italia, la Magna Grecia, soprattutto Calabria e Sicilia, consente di entrare in contatto con millenni di civiltà mentre la Sardegna offre uno dei mari più belli della Penisola. La Costa Smeralda, conosciuta in tutto il mondo, per la bellezza delle sue spiagge paradisiache e dei suoi mari, offrirà il giusto relax e divertimento per una vacanza alla scoperta dell’Italia.

Non ti resta che organizzare il tuo itinerario e partire!

Chi viaggia ha scelto come mestiere quello del vento.

(Fabrizio Caramagna)

Iscriviti alla newsletter settimanale per rimanere aggiornato su tutti i nostri articoli!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.