[BLOG TOUR] Presentazione – Mini biografia dell’autrice del romanzo “Una ragazza inglese”

Sinossi

È un tardo pomeriggio di giugno quando Jane raggiunge il cancello della villa dove passerà l’estate. Per lei, diplomata a pieni voti in Inghilterra, lavorare come ragazza alla pari per una ricca famiglia romana è un modo per mettere da parte qualche soldo, ma soprattutto il primo passo verso un futuro che intende scegliere da sola. Gli zii, unici parenti rimasti, la vorrebbero indirizzare a studi di economia, un percorso sensato che garantisce un solido avvenire. Ma lei non può dimenticare che i suoi genitori hanno seguito la loro passione a costo della vita, e la passione di Jane è il disegno, non i numeri. A nemmeno vent’anni, ha imparato a dar retta più al cuore che alla ragione. Il cuore, fin dal loro primo rocambolesco incontro, la spinge verso il suo datore di lavoro, Edoardo Rocca, un uomo d’affari dal fascino misterioso, zio del bambino di cui lei si deve occupare. È bello, sicuro di sé, sfuggente. Jane ne è intimorita, ma al tempo stesso attratta. Lui appartiene a un altro mondo, lo sa bene, eppure sente un’affinità che nessuna logica può spiegare. Basta una notte insonne perché si accenda una passione che sfida il buonsenso e la convenienza, non solo per la differenza di età, ma anche perché c’è qualcosa che Edoardo nasconde, segreti ed errori che stanno per travolgerlo. E, quando questo accadrà, per Jane sarà troppo tardi per mettersi in salvo.

Biografia dell’autrice Beatrice Mariani

Beatrice Mariani è nata a Roma il 26 giugno 1967, dove vive con il marito e i due figli. Laureata in Scienze Politiche, lavora da sempre nell’ambito della ricerca e della comunicazione.

Ha lavorato per diversi enti pubblici e privati: Fondazione Censis, Istituto di Studi e Analisi Economica, Croce Rossa Italiana e Sapienza Università di Roma. Si è occupata di ricerca, di organizzazione di convegni e cura di testi divulgativi. Ha vissuto un anno a New York.

Ha molte passioni, ma la più grande è da sempre la scrittura. Una ragazza inglese è il suo primo romanzo.

www.beatricemariani.it

Presentazione del romanzo

Il libro narra una storia d’amore difficile ed inconcepibile per svariati aspetti.

Jane non ha ancora compiuto 20 anni quando decide di trascorrere l’estate prima della grande decisione sul suo futuro come baby sitter in una grande e assolata villa romana: qui sarà colpita e “fulminata” da Edoardo, quasi quarant’enne con una vita travagliata e un presente costellato di problemi in ambito lavorativo e sentimentale.

Jane appare una ragazza ingenua e pura, come le protagoniste dei romanzi dell’800 in cui le donne vivevano spesso di illusioni e fiducia nei confronti dell’uomo che dichiaravano di amare: infatti, l’autrice nella stesura del romanzo ha dichiarato di essersi ispirata al romanzo di Charlotte Brontë, Jane Eyre.

La vicenda nel corso dello svolgimento delle pagine si interseca e si complica: il presente si manifesta davanti agli occhi di Jane in tutta la sua brutalità. Jane diverrà disillusa nei riguardi di Edoardo o manterrà una fiducia cieca nel suo amore?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.