BRUCE SOORD “All This Will Be Yours” (KSCOPE distr. AUDIOGLOBE)

Artista: BRUCE SOORD
Album: “All This Will Be Yours”
Etichetta: KSCOPE
Distribuzione: Audioglobe
Data di uscita: 25 Ottobre 2019

Bruce Soord, polistrumentista, cantautore e frontman del gruppo rock sperimentale inglese di fama internazionale The Pineapple Thief, torna con il suo secondo album da solista.

Il disco si chiama “All This Will Be Yours” ed è uscito, venerdì 25 ottobre, sull’inglese Kscope con distribuzione italiana di Audioglobe.

Prendendo ispirazione dai recenti sviluppi musicali dei Pineapple Thief, oltre ovviamente all’ambizione di sperimentare il proprio suono, “All This Will Be Yours” rappresenta il mondo acustica e personale di Bruce Soord. Descritto da Soord come un “disco riflessivo”, il nuovo album si ispira alla gioia provata dalla nascita del suo terzo figlio in contrasto con la deprivazione culturale della sua città.

Bruce spiega: A livello di emozioni è stato un periodo davvero unico e pieno di eventi, mia moglie doveva avere il nostro terzo figlio da un momento all’altro, ma è riuscita a venire a vedere la data finale del tour dei Pinepple thief allo Shepherd’s Bush Empire di Londra: dopo lo spettacolo quella sera siamo tornati a casa a Yeovil e il giorno dopo è arrivata la nostra bambina. Abbiamo avuto, quindi, questa nuova vita nelle nostre che ha introdotto una prospettiva molto diversa sul mondo che mi circonda. Sono stato totalmente ispirato e ho iniziato a scrivere quasi immediatamente “.

Continua:Ti piacerebbe pensare che qualcosa di semplice, come avere un figlio, non dovrebbe influire sul modo in cui vedi le cose, ma solo la vista di un bambino sereno e addormentato nel mio studio mentre scrivevo e registravo, ha influenzato molto la mia ispirazione nel comporre. Non finivo di osservare. Facendo passeggiate nella mia città, assistevo a una deprivazione culturale dilagante, “anime dannate” che si trascinavano verso il covo di tossici locale “number 158′ e i bambini che urlavano mentre vanno a scuola. E i suoni incessanti delle sirene. Avrei voluto portare un registratore con me, ma alcuni di questi suoni sono comunque nel disco. I bambini, un vecchio che camminava lungo la strada cantando fuori da casa mia (‘Our Gravest Threat Apart’). E le sirene. Le sirene compaiono in tutto il disco.”

Il suono di “All This Will Be Yours” contiene elementi di produzione moderni e chitarre acustiche delicatamente stratificate con campioni. Sempre presenti sono le voci dei familiari di Soord, che offrono una visione emotiva e accessibile dei suoi sentimenti in contrasto con quanto l’artista ha scritto sull’austerità mentre il suo neonato sonnecchiava in studio. L’audio è stato registrato come due pezzi lineari continui per replicare il piacere di ascoltare un album su vinile ed è stato masterizzato da Steve Kitch, membro di The Pineapple Thief.

Il nuovo album arriva dopo i prestigiosi riconoscimenti dei Pineapple Thief per l’album “Dissolution”, primo in classifica UK tra gli album rock e “Your Wilderness” del 2016, entrambi seguiti da intensi tour in Europa e nel Regno Unito.

A novembre 2019 The Pineapple Thief intraprenderanno il loro primo tour in Nord America.

Il prolifico musicista Soord ha anche precedentemente collaborato con Jonas Renkse di Katatonia per il loro album di più successo “Wisdom of Crowds” e ha prodotto mix 5.1 per artisti del calibro di Opeth e Anathema.

Tracklisting:

  1. The Secrets I Know [02:24]
  2. Our Gravest Threat Apart [04:14]
  3. The Solitary Path Of A Convicted Man [03:44]
  4. All This Will Be Yours [06:04]
  5. Time Does Not Exist[03:33]
  6. One Misstep [04:00]
  7. You Hear The Voices[06:54]
  8. Cut The Flowers[04:35]
  9. One Day I Will Leave You [05:17]

https://www.facebook.com/bsoord/

Iscriviti alla newsletter settimanale per rimanere aggiornato su tutti i nostri articoli!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.