BuoneNews: “Pianeta Felice” n°45

Pisa: dal 23 al 26 maggio il sommo vate ha organizzato un piccolo viaggio nella vicinissima Pisa per la terza edizione della rassegna dedicata dalla città toscana al genio fiorentino attraverso incontri, mostre, slanci concertistici, letture e proiezioni di pellicole; il festival pensato, ideato e coordinato da Marco Santagata rappresenta un momento di riflessione anticipatore del grande tributo che ci sarà nel 2021 a 700 anni dalla morte del padre della lingua italiana. Pisa è stata a tutti gli effetti una città dantesca perché qui il poeta ci ha vissuto, e nello stesso luogo pare quasi certo abbia composto la monarchia. L’interdisciplinarietà e la poliedricità hanno rappresentato due caratteristiche fondamentali della personalità e del carisma dell’Alighieri; proprio per questo la cultura in questa quattro giorni viaggia sul doppio binario dell’arte e della scienza, perché dove c’è l’una esiste anche l’altra. Per volare con le ali della tradizione italiana faro di luce per tutte le discipline.

Livorno: la casa di un disabile va all’asta, un anonimo l’acquista restituendogliela; colui che ha deciso di compiere questo gesto ha scelto la segretezza, perché quando si opta per la beneficienza è buona cosa non farsi pubblicità;  in un’epoca all’interno della quale molte persone si sperticano sui social network per mettersi in mostra non solo per l’estetica ma anche per una presunta bontà d’animo, questi slanci di altruismo in incognito ci danno una grande lezione di vita e di stile. Un uomo di 46 anni disabile aveva perso il lavoro e non  poteva pagare il mutuo della casa; il benefattore ha rilevato l’edificio all’asta  giudiziaria riconsegnando le chiavi in mano alla persona sfortunata. Un esempio che nasce dal nascondimento, dal calore, e dal bene universale. Questo anonimo dimostra che bisognerebbe pubblicizzare il comportamento e non l’autore del gesto, in maniera controcorrente rispetto alla moda dei vip e degli individui comuni che si sentono celebri soltanto per comparire sui social network, ostentando buone azioni che vengono irrimediabilmente annullate dal narcisismo esibizionista.

Parma: fino al primo luglio presso il palazzo del Governatore il tema della sostenibilità ambientale è al centro di una mostra incentrata sul rapporto fra uomo e natura. Parma sarà la capitale della cultura nel 2020. La metà degli incassi  della biglietteria sarà destinata al Comune di Parma per finanziare il progetto “Km Verde”, per depurare  l’aria con più di 20mila  alberi ed arbusti anti-smog lungo l’autostrada A1. Celebrare l’arte in connubio con l’ambiente è un buon motivo per andare a vedere l’esposizione intitolata il terzo giorno.

La buona televisione: Nemo – Nessuno escluso è un buon esempio di televisione giovane e dinamica che sa trattare con leggerezza e profondità le tematiche sociali. All’interno del programma persone comuni e più celebri, alternandosi ai servizi reali, compongono dei monologhi affinché la propria biografia divenga uno spunto per reagire ed affrontare le mille difficoltà di tutti i giorni, più o meno drammatiche. Consigliamo di rivedere su YouTube e il recente intervento di Gianluca Nicoletti, scrittore, editorialista, giornalista, esperto di antropologia e sociologia. Non vi anticipiamo niente, ma la lezione di stile, di vita, di storia e passione nell’affrontare il dolore e la sofferenza è formidabile. Buona visione.

Toscana e turismo: il gioiello tutto italiano, la Toscana ha registrato nel 2017 un grande successo nella ricettività e nell’accoglienza grazie alla capacità dinamica di gestione del comparto turistico, in grado di coniugare il calore, l’organizzazione, l’abilità nella modernizzazione e la prerogativa di preservare e mantenere i suoi splendidi territori e le sue perle artistiche. Il 2018 sta registrando dei dati molto positivi, visto che non basta la bellezza oggettiva dei luoghi per renderli attraenti a tutti gli effetti. Le immense potenzialità della regina del centro – italia vanno di pari passo con la pianificazione politico turistica e con l’estro ereditato da secoli oramai. E che rinascimento sia anche nel 2018.

La Toscana si conferma al primo posto tra le mete scelte dagli stranieri per i matrimoni internazionali (31,8%). Lo rivela  il Centro Studi Turistici di Firenze con la ricerca Destination Weddings in Italy 2016, in occasione della conferenza stampa organizzata da Toscana Promozione Turistica e Destination Florence Convention.

Australia: un’antenna radio dell’esperimento Edges nella zona desertica australiana ha messo in evidenza il flebile  riflesso dell’alba cosmica che ha messo la parola fine all’età oscura del cosmo. Secondo gli studiosi ed i ricercatori la scoperta potrebbe segnare l’inizio della nuova fisica. Secondo il  gruppo di ricerca guidato dal Massachusetts Institute of Technology e dall’Università dell’Arizona l’età oscura del cosmo è terminata 180 milioni di anni dopo la grande esplosione primordiale.

Domenica è un fiore

Un sentiero, un cammino

Domenica è la bellezza di una casa

Una poesia ritrovata, la danza della fata, è la mente che è rinata

 

Siamo fatti della materia di cui son fatti i sogni; e nello spazio e nel tempo d’un sogno è racchiusa la nostra breve vita.
(La tempesta) W. Shakespeare, poeta e poesia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.