Fase 2, mezzi pubblici: le raccomandazioni per i viaggiatori

Con la ripresa della mobilità, dopo l’allentamento del lockdown, un numero maggiore di persone si sta spostando con i mezzi pubblici. L’intero sistema di trasporto pubblico, secondo l’Inail, deve essere considerato un contesto a rischio di aggregazione medio-alto, con possibilità di rischio alto nelle ore di punta, soprattutto nelle aree metropolitane ad alta urbanizzazione. Ragion per cui, nell’attuale situazione di persistente circolazione di SarsCoV2, è necessario che i passeggeri quando usano bus, tram, metro o treni rispettino alcune regole fondamentali per evitare il contagio e proteggere la salute di tutti. Eccole.

1. SALUTE

Non usare il trasporto pubblico se hai sintomi di infezioni respiratorie acute (febbre, tosse, raffreddore)

2. BIGLIETTI

Acquista, se possibile, i biglietti in formato elettronico online o tramite app

3. SEGNALETICA

Segui la segnaletica e i percorsi indicati nelle stazioni o alle fermate

4. DISTANZA

Mantieni sempre la distanza di almeno un metro durante tutte le fasi del viaggio

5. SPOSTAMENTI

Utilizza le porte di accesso ai mezzi indicate per la salita e la discesa

6. POSTI

Siediti solo nei posti consentiti mantenendo il distanziamento dagli altri occupanti

7. CONDUCENTE

Evita di avvicinarti o di chiedere informazioni al conducente

8. MANI

Durante il viaggio indossa guanti monouso e fai attenzione a non toccarti il viso

9. MASCHERINE

Indossa una mascherina per la protezione del naso e della bocca

Scarica l’infografica e condividila sui social usando l’hashtag #restiamoadistanza

Iscriviti alla newsletter settimanale per rimanere aggiornato su tutti i nostri articoli!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.