“Sexy Amber” di Michael Kors: il profumo del naso profumiere Harry Fremont.

“Le fragranze possono essere più di un piacevole accessorio. Un grande profumo è un’opera d’arte. È poesia silenziosa, invisibile linguaggio del corpo. Può risollevare le nostre giornate, arricchire le nostre notti e creare pietre miliari nelle nostre memorie. Una fragranza è emozione liquida.”
(Michael Edwards)

Michael Kors Sexy Amber: un profumo creato per sentirsi sexy e sensuali, ma mai banali.

La fragranza è dominata dalle note calde dell’ambra avvolte dal sandalo e dai fiori bianchi.

Il profumo, appartenente alla famiglia Floreale Orientale, è stato creato nel 2013 dal maestro profumiere Harry Fremont, che ha donato alla profumazione note suntuose e in grado di attrarre una donna cosmopolita, determinata e alla moda.

Harry Fremont, profumiere francese, nato in una città della Costa Azzurra, è uno dei nasi più apprezzati dell’Europa. Le sue collaborazioni con i più importanti brand lo hanno, infatti, reso conosciuto in tutto il mondo e Sexy Amber è sicuramente una delle fragranze che lo hanno reso ancora più apprezzato in ambito lavorativo e artistico.

L’aroma di Sexy Amber è in grado di restituire l’immagine di una donna forte, determinata e cool.

Il flacone essenziale e dalle linee semplici si contrappone alla sensualità e alla prorompenza della fragranza.

“Il profumo è emozione, dunque, anche sex appeal: uno spruzzo, una goccia di fragranza e, come con la musica, scatta l’evocazione e…l’attrazione. Allo stesso modo un odore e un suono sgradevole ci turbano, ma ci respingono. L’aroma – arte e viaggio, presente e passato, lusso possibile – è complice della sensualità. A ognuno la sua.” Michael Kors

Michael Kors, da sempre, è un marchio di accessori e abbigliamento dal lusso rinomato a livello mondiale ed in grado di offrire ai suoi clienti uno stile unico e riconoscibile.

Il suo fondatore nasce a Long Island nel 1959 e studia al Fashion Institute of Technology di New York che abbandona, tuttavia, dopo alcuni mesi.

Incomincia fin da giovanissimo a dedicarsi alla moda, finchè nel 1981 debutta con la sua prima linea di abbigliamento femminile, con il marchio omonimo. Successivamente estende la sua produzione ai capi maschili, agli accessori e ai profumi. Vive, anche, momenti di alto e basso in quanto il brand va in bancarotta nel 1993 risorgendo nel 1997.

Con il tempo il marchio si amplia, espandendo la sua produzione agli accessori, alle calzature, agli orologi, ai gioielli e ai profumi.

Nel 2013, Time definisce Michael Kors una delle 100 persone più influenti al mondo e due anni più tardi viene nominato Ambasciatore Globale contro la fame del World Food Programme delle Nazioni Unite.

Oggi la compagnia è presente nel mondo con più di 500 negozi in oltre 85 Paesi.

Il talento di Michael Kors è, soprattutto, la sua capacità di riuscire a creare un brand in cui gli uomini e le donne possano sentirsi in linea con uno stile dinamico, in grado di rispecchiare la loro personalità.

“Le mie creazioni sono pensate per uomini e donne che desiderano capi e accessori in linea con il loro stile di vita dinamico e che li aiutino a esprimere il meglio di sé.” Michael Kors

Iscriviti alla newsletter settimanale per rimanere aggiornato su tutti i nostri articoli!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.