d6aHNklg

[SEGNALAZIONE] Ritrovarsi di Raffaele Messina

Ritrovarsi
Raffaele Messina

Un romanzo ambientato tra Capri e Napoli durante i dolorosi anni della Seconda guerra mondiale. Il racconto dell’iniziazione del giovane Francesco alla vita, ai suoi piaceri e ai suoi affanni, in un’epoca e in una società difficili, in cui non era possibile manifestare il proprio credo e i propri valori. È anche la storia di un amore che vince il tempo e lo spazio, e del sogno di un’esistenza vissuta nella pace e nel rispetto degli esseri umani. Ritrovarsi è un inno alla libertà e al coraggio di agire e di amare nonostante le difficoltà che purtroppo fanno parte del cammino dell’uomo. Un romanzo duro, che racconta senza ingentilirli gli aspetti più cruenti dell’occupazione tedesca nel napoletano, riservando un posto particolare alle “Quattro giornate di Napoli” e alle disastrose conseguenze sulla città e sul destino del protagonista. Continue reading “[SEGNALAZIONE] Ritrovarsi di Raffaele Messina”

26940869_1990027804342437_2029225026_n

Intervista a Gianluca Corrao: l’amore per il figlio e la sua città d’origine nell’ultimo singolo “Genova 93”

Gianluca Corrao ha pubblicato da poco il suo ultimo album “Parte di me”, il cui primo singolo estratto è stato “Genova ’93”.

Di seguito l’intervista.

  • Il tuo ultimo singolo è “Genova ’93”. È dedicato a qualcuno in particolare?

Si, il mio ultimo singolo “Genova ’93” è dedicato a mio figlio ed è un racconto padre – figlio sul tema dell’adolescenza. Gli racconto la mia adolescenza in una Genova anni ‘90 che era totalmente differente dalla Genova di ora.

  • Il video del brano di cosa tratta?

Il video racconta la Genova anni ‘90 dove c’erano le grandi compagnie in piazza e non i social o i telefonini; forse si apprezzavano di più le piccole cose e ora vedo che i giovani d’oggi hanno tutto ma non si accontentano e poi certamente narra molto alla leggera il bullismo che credo ci sia sempre stato magari in forma più leggera. Continue reading “Intervista a Gianluca Corrao: l’amore per il figlio e la sua città d’origine nell’ultimo singolo “Genova 93””

unnamed

Intervista ai Watt: band formata da quattro giovanissimi talenti!

I Watt sono una band formata da quattro giovanissimi talenti: Luca Corbani, Matteo Rampoldi, Luca Vitariello e Greta Rampoldi.

Il loro nuovo singolo, dal titolo “Decido io per me”, racchiude differenti influenze musicali: il punk – rock della ritmica e della chitarra e il pop italiano e internazionale delle linee melodiche.

“La canzone parla della situazione tipica dell’adolescenza in cui i ragazzi e le ragazze pretendono di poter decidere per loro stessi. Parla della volontà dei ragazzi di seguire le loro passioni e non di seguire i passi degli adulti, di essere sé stessi.

Decido io per me esprime la volontà giovanile di non farsi comandare da nessuno.”

  • Ragazzi buonasera e grazie per l’intervista. Siete giovanissimi eppure state collezionando molti successi. La vostra vita è cambiata tanto oppure riuscite a mantenere la “normalità” di un ragazzo/a della vostra età?

La nostra vita è cambiata in meglio, pian piano stiamo realizzando alcuni dei nostri piccoli sogni ed è molto soddisfacente.  Continue reading “Intervista ai Watt: band formata da quattro giovanissimi talenti!”

ToTheBonePoster

“Fino all’Osso”: un film sulla malattia che ti divora l’anima

Dopo il successo di Thirteen Reasons Why, Netflix ha scelto di trattare un altro tema delicato con la pellicola Fino all’Osso (To the Bone).

Il film, che ha debuttato al Sundance Film Festival 2017, è infatti disponibile sulla piattaforma di streaming on demand da qualche giorno.

Alla regia troviamo Marti Noxon, che con questa storia ha voluto parlare al pubblico di una malattia ormai fin troppo diffusa: Continue reading ““Fino all’Osso”: un film sulla malattia che ti divora l’anima”