0004EB40-la-copertina-di-vogue.png

Patente alle donne in Arabia Saudita: dal 24 giugno il recesso del divieto di guida alle donne

#Iwilldrivemyself, l’hashtag della libertà batte il divieto di matrice religiosa.

Donne al volante, libertà riformante. Questo deve essere assunto a nuovo motto, dopo che anche in Arabia Saudita sta diventando realtà il recesso del divieto di guida alla donne. Arabia Saudita che, secondo Reuters, rimaneva l’unico stato al mondo a vietare la guida alle donne. Questo fino alla dichiarazione lo scorso settembre del re Salman che annunciava la revoca del divieto entro nove mesi. Il permesso di guida alle donne sarà, infatti, ufficialmente concesso il 24 giugno, ma a venti giorni dall’ entrata in vigore, sono Continue reading “Patente alle donne in Arabia Saudita: dal 24 giugno il recesso del divieto di guida alle donne”

Infanticidio

SETTIMO TORINESE – Infanticidio, tra orrore e incredulità emergono nuovi retroscena. Autopsia conferma: lesioni causate da trauma perfettamente compatibile con caduta dal balcone.

Valentina Ventura, madre 34enne, confessa agli inquirenti di aver abbandonato il figlio appena dopo il parto. Il piccolo Giovanni, trovato per strada in arresto cardiaco, è deceduto circa un’ora dopo l’intervento del 118 presso l’ospedale Regina Margherita di Torino.

Ritrovato nudo, all’alba, rivolto sul fianco accanto a uno straccetto intriso del suo stesso sangue.

Sì, si chiamava Giovanni.

Continue reading “SETTIMO TORINESE – Infanticidio, tra orrore e incredulità emergono nuovi retroscena. Autopsia conferma: lesioni causate da trauma perfettamente compatibile con caduta dal balcone.”