Parlottini_Plastic Busters_AMICI CUCCIOLOTTI_b

[COMUNICATO] AMICI CUCCIOLOTTI collabora con l’Università di Siena per salvare gli animali del Mar Mediterraneo: prende il VIA il progetto internazionale “PLASTIC BUSTERS MPAs” per salvare il Mar Mediterraneo dalle microplastiche!

AMICI CUCCIOLOTTI collabora con l’UNIVERSITÀ DI SIENA

per salvare gli animali marini del Mar Mediterraneo

PRENDE IL VIA IL PROGETTO INTERNAZIONALE

“PLASTIC BUSTERS MPAs”

PER SALVARE IL MAR MEDITERRANEO DALLE MICROPLASTICHE

Il Mar Mediterraneo è una delle aree marine del mondo più compromesse dai rifiuti galleggianti!

È questo l’allarme lanciato dall’UNIVERSITÀ di SIENA, che coordina insieme all’ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) il progetto internazionale di ricerca scientifica “PLASTIC BUSTERS MPAsa cui aderiscono 15 istituti di ricerca e Ministeri di 6 paesi del Mediterraneo, che nasce dal progetto più ampio “Plastic Bustersa cui aderiscono 43 paesi dell’Unione del Mediterraneo. Continue reading “[COMUNICATO] AMICI CUCCIOLOTTI collabora con l’Università di Siena per salvare gli animali del Mar Mediterraneo: prende il VIA il progetto internazionale “PLASTIC BUSTERS MPAs” per salvare il Mar Mediterraneo dalle microplastiche!”

news-1644686_960_720

BuoneNews: “Pianeta felice” n°17

Everest: la National Adventure Academy di Devikulam ha avviato dei corsi di formazione, approfondimento e specializzazione per alpiniste che scalino le vette del mondo, per gustare, assaporare e successivamente descrivere in base ai parametri soggettivi ed oggettivi le cime del pianeta. Le materie principali pratiche e teoriche riguardano l’alpinismo in generale, la gestione delle corde nello specifico e le arrampicate. La montagna come noi di Different Magazine ripetiamo sempre al ritmo di un mantra grazie agli insegnamenti di montanari e filosofi, non è solo sport ma anche e soprattutto, riflessione, profondità, psicologia e spiritualità. E proprio per questo motivo le buone pratiche della scuola alpinistica in esame sono tese a far crescere e sviluppare nella donna lo spirito d’avventura e quella giusta dimensione di equilibrio fra rischio e prudenza che deve contraddistinguere l’amore per le rocce e la natura. L’obiettivo sul lungo periodo è quello di dar vita ad una scuola specializzata sulla montagna; il piano è tecnicamente Continue reading “BuoneNews: “Pianeta felice” n°17”