mourning-360500_960_720

Dal silenzio che fa dondolare il capo al silenzio anecoico: due esperienze estreme

Dal silenzio: metafore estreme.

Dal silenzio avvicineremo in questo percorso le sue metafore estreme: quella della sindrome del dondolamento che accompagna verso la morte, – verso il silenzio assoluto senza ritorno – e quella del silenzio ricercato, il silenzio anecoico, che può essere una cura.

Continue reading “Dal silenzio che fa dondolare il capo al silenzio anecoico: due esperienze estreme”

statue-1675922_960_720

Dietro il silenzio, nascondiamoci…che la parola è d’oro…

Dietro il silenzio…

Dietro il silenzio può starci la cura dello spirito ma anche una prigione della mente.

Il silenzio che nasconde.

Cosa c’è dietro le “società del conversare” e le “società del silenzio”?

Se ne dice in una disamina di Virgilio Titone, storico e umanista siciliano, primi anni ’60 del XX secolo.

Apertura al dialogo senza limite di censo e di familiarità nelle prime, nella società romana antica, in quella americana e europea più evoluta.

Diffidenza, parsimonia di parola. circospezione e sospetto, silenzio, in quei luoghi di Sicilia, ma non solo siciliani, dove il dettato Continue reading “Dietro il silenzio, nascondiamoci…che la parola è d’oro…”

mandala-pink-2430020_960_720

Del silenzio, da quello volontario a quello di svago: la solitudine e la cura

Del silenzio che può essere una cura, uno svago o una prigione.

Del silenzio del ritiro.

Dicevamo del silenzio,  che può essere una cura, uno svago o una prigione…

Hikikomori: è il volontario isolamento dalla vita sociale cui si sottopongono migliaia di ragazzi, maschi, soprattutto e giovani, dai 16 ai 30 anni.

Continue reading “Del silenzio, da quello volontario a quello di svago: la solitudine e la cura”

secret-2725302_960_720

Silence, please! Sul pensiero di massa e sul silenzio

Stiamo surfando sulla tematica del silenzio.

Nel primo articolo – “Silenzio, ognuno a suo modo! Che ne è oggi del silenzio” -, ci siamo immersi nel silenzio in poesia, in punta di piedi, per poi portarci alla cancellazione del silenzio nel secolo breve, passando per il silenzio interiore, che approfondiremo di seguito.

Continue reading “Silence, please! Sul pensiero di massa e sul silenzio”

belgium-2628337_960_720

Silenzio, ognuno a suo modo! Che ne è oggi del silenzio

Sonderò, a mio modo, la tematica del silenzio. La raccolta occuperà lo spazio di sei articoli.

Continue reading “Silenzio, ognuno a suo modo! Che ne è oggi del silenzio”

Immagine_Frank_Lu_Siqing

Agli albori della dissidenza attraverso Internet, la libertà e il potere: il caso di Frank Lu Siqing

“Se non parlo, allora nessuno dirà nulla, continuerò, non mi fermerò”. (Frank Lu Siqing)

Dissidenza: come fare impazzire un governo duro come quello che ha bagnato di sangue piazza Tienanmen?

Un solo uomo, uno dei pochi, se non l’unico, almeno nel 1999, componente del Centro d’informazione sui diritti civili, un tale Frank Lu Siqing, ci è riuscito, armato soltanto di un telefono e di un computer. Continue reading “Agli albori della dissidenza attraverso Internet, la libertà e il potere: il caso di Frank Lu Siqing”