Ciocchetti_Ranzi_Modugno_Zuin

[COMUNICATO] Sarah Biacchi, attrice soprano e regista, dal 16 al 28 ottobre 2018 nell’ambito del Prologo di Stagione Eliseo OFF, curerà la regia di HAMLETAS, un Amleto di Shakespeare tutto al femminile del classico shakespeariano

16 | 28 ottobre 2018

Eliseo Off – Foyer II balconata – Tutti giorni (lunedì escluso) ore 20.30

HAMLETAS
Studio da William Shakespeare
da un’idea di Casa Shakespeare e Sarah Biacchi

regia Sarah Biacchi

Con
Francesca Ciocchetti Amleto
Galatea Ranzi Gertrude
Ludovica Modugno Claudio
Debora Zuin Polonio
Federica Sandrini Ofelia
Elena Aimone Laerte
Serena Mattace Raso Orazio
Caterina Gramaglia Rosencrantz
Tullia Daniele Prete, Prima Attrice
Diletta Acquaviva Guildersten
aiuto regia Solimano Pontarollo
movimenti di scena Isa Traversi
costumi Susanna Proietti
assistente alla regia Antonietta Bello
light designer Francesco Bàrbera
percorso critico drammaturgico Flavia Gallo – Università Roma Tre
foto Matteo Nardone
produzione Teatro Eliseo

Sarah Biacchi, attrice soprano e regista,  dal 16 al 28 ottobre 2018 nell’ambito del Prologo di Stagione Eliseo OFF, curerà la regia di HAMLETAS, un Amleto di Shakespeare tutto al femminile del classico shakespeariano, con  un cast di altissimo livello composto da Francesca Ciocchetti, Galatea Ranzi, Ludovica Modugno, Debora Zuin, Federica Sandrini, Elena Aimone, Serena Mattace Raso, Caterina Gramaglia, Tullia Daniele, Diletta Acquaviva; aiuto regia Solimano Pontarollo. (Eliseo Off – Foyer II balconata – Tutti giorni, lunedì escluso ore 20.30). Continue reading “[COMUNICATO] Sarah Biacchi, attrice soprano e regista, dal 16 al 28 ottobre 2018 nell’ambito del Prologo di Stagione Eliseo OFF, curerà la regia di HAMLETAS, un Amleto di Shakespeare tutto al femminile del classico shakespeariano”

42963269_732693047088434_4069233847965843456_n

“Mademoiselle Coco e il profumo dell’amore” di Marly Michelle: un viaggio inaspettato nel cuore di una donna leggendaria

Mademoiselle Coco e il profumo dell’amore

Marly Michelle

Sinossi

Un viaggio inebriante nella Parigi degli anni Venti, sulle tracce di una delle donne più affascinanti, originali, irriverenti del Novecento: Coco Chanel. Continue reading ““Mademoiselle Coco e il profumo dell’amore” di Marly Michelle: un viaggio inaspettato nel cuore di una donna leggendaria”

Cattura

Presentazione dei “Progetti anno rotariano 2018-2019 / Rotary Club Roma Sud Est”

Progetti anno rotariano 2018-2019

Rotary Club Roma Sud Est 

Si è svolta ieri, 4 ottobre, la prima conferenza stampa del “Rotary Club Roma Sud Est”, la quale è stata un’occasione per conoscere più a fondo il Rotary ed i progetti che lo caratterizzano, dedicati al sociale e all’ambiente.

“Il Rotary nasce a Chicago il 23 febbraio 1905 grazie all’intuizione di un giovane e brillante avvocato di nome Paul Harris ed alla condivisione di altri tre amici: Gustavus Lohr, ingegnere, Silvester Schiele, commerciante di carbone, Hirm Shorey, sarto. L’idea di Paul Harris era semplicissima: fondare un club di persone di differenti professioni le quali, superando ogni condizionamento politico, religioso ed etnico, si riunissero settimanalmente per confrontarsi, conoscersi, crescere umanamente e professionalmente. Nasce così il primo club, il Rotary Club di Chicago. Questa idea oggi, a distanza di oltre cento anni, è condivisa da altre 1.200.000 persone, soci del Rotary, distribuiti in oltre 35.000 Rotary Club, in giro per il mondo.” Continue reading “Presentazione dei “Progetti anno rotariano 2018-2019 / Rotary Club Roma Sud Est””

foto HOUSES 1

[COMUNICATO] Teatro Belli: prima nazionale HOUSES di Andrea Lolli, regia Ferdinando Ceriani. Dal 2 al 14 ottobre.

Dopo il successo di “Moms! il primo musical sulla maternità”, la Compagnia Tacchi Misti torna con il nuovo esilarante

HOUSES
chi ci entra è perduto!
di
Andrea Lolli  
con
Elisa Di Eusanio, Carla Ferraro, Valentina Martino Ghiglia, Silvia Siravo
la voce di Dio Francesco Pannofino
regia Ferdinando Ceriani

costumi Metella Raboni, musiche Germano Mazzocchetti
assistente alla regia Francesca R. Miceli Picardi
tecnico luci, audio e video Francesco Traverso

Prima nazionale dal 2 al 14 ottobre 2018 , TEATRO BELLI, Piazza di Santa Apollonia 11/a – Roma

Dopo il successo di “Tacchi Misti” e di “Moms!, il primo musical sulla maternità”, la Compagnia Tacchi Misti torna in scena dal 2 al 14 ottobre al Teatro Belli di Roma con un debutto nazionale, Houses – chi ci entra è perduto!: una nuova commedia attuale e intelligente per raccontare le storie di sedici donne, le loro vite in bilico tra realtà e fantasia, in un susseguirsi di ironia e colpi di scena. Continue reading “[COMUNICATO] Teatro Belli: prima nazionale HOUSES di Andrea Lolli, regia Ferdinando Ceriani. Dal 2 al 14 ottobre.”

Locandina Donne al Parlamento.

[COMUNICATO] #CS #Teatro Trastevere a Roma: Doppio Appuntamento dal 16 al 21 ottobre con “Donne al Parlamento” di Lorenzo De Liberato e “Sandei” Format Teatrale a cura di Tiziano Storti

DONNE AL PARLAMENTO-ECCLESIAZUSE

di Aristofane

Traduzione e adattamento di Lorenzo e Valeria De Liberato

 Regia: Lorenzo De Liberato

Dal 16 al 21 ottobre 2018

Teatro Trastevere, Via Jacopa de’ Settesoli 3,
Dal martedì al sabato ore 21.00, domenica ore 17.30

Con

Francesca Bellucci

Ludovica Di Donato

Luisa Belviso

Irene Vannelli

Alessio Esposito

Daniele Trombetti

Mario Russo Continue reading “[COMUNICATO] #CS #Teatro Trastevere a Roma: Doppio Appuntamento dal 16 al 21 ottobre con “Donne al Parlamento” di Lorenzo De Liberato e “Sandei” Format Teatrale a cura di Tiziano Storti”

537px-LGBT_flag_map_of_India.svg

Viaggio nell’India a due velocità tra progressismo e populismo

Nell’India del Premier ultraconservatore Narendra Modi la Corte Suprema ha emesso due storiche sentenze che hanno legalizzato l’omosessualità e depenalizzato il reato d’adulterio. A questi due verdetti, se ne aggiunge un altro, che riconosce anche alle donne il diritto di entrare in uno dei templi induisti più importanti del Paese, il Sabarimala.

In poche settimane, la Corte Suprema indiana ha cancellato tre delle tante leggi arcaiche e oscurantiste sopravvissute all’entrata in vigore della Costituzione nel 1950. L’India conta un miliardo e 300 milioni di abitanti e 16 lingue diverse. È il Paese dove convivono induisti e musulmani, tradizione e progresso, povertà estrema e sviluppo, liberismo e arretratezza sociale. Dove il popolo è suddiviso in caste e chi nasce povero o emarginato ha scarse possibilità di emanciparsi. Dove la donna è considerata di proprietà dell’uomo e l’omosessualità è ritenuta “innaturale”. Dove predominano nazionalismo, populismo e fondamentalismo religioso. In una Nazione dalle infinite contraddizioni, i giudici sembra abbiano intrapreso un cammino riformatore per garantire finalmente la Continue reading “Viaggio nell’India a due velocità tra progressismo e populismo”