Fasma_live 2018 b

[COMUNICATO] Il 2 novembre esce l’album d’esordio di FASMA, rapper romano capofila dell’emo trap in Italia; il singolo “Marylin M.” supera 4 milioni di visualizzazioni su Youtube

Il rapper romano capofila dell’emo trap in Italia

FASMA

Il singolo Marylin M. supera 4 milioni di visualizzazioni su Youtube

IL 2 NOVEMBRE ESCE L’ATTESO ALBUM D’ESORDIO

Il 2 novembre uscirà l’atteso album d’esordio di FASMA, rapper romano pronto a ribaltare gli stilemi della trap italiana.

FASMA, classe ’96, è arrivato dritto al cuore con il suo singolo “Marylin M.” che ha superato su Youtube 4 milioni di visualizzazioni, Continue reading “[COMUNICATO] Il 2 novembre esce l’album d’esordio di FASMA, rapper romano capofila dell’emo trap in Italia; il singolo “Marylin M.” supera 4 milioni di visualizzazioni su Youtube”

unnamed(3)

[COMUNICATO] E’ uscito “Maledetto e benedetto”, il sound contemporaneo dell’erede delle grandi voci femminili italiane

LUCIA MANCA

E’ USCITO IL 4 MAGGIO IL NUOVO ALBUM

“MALEDETTO E BENEDETTO”

Ascoltalo su Spotify: https://goo.gl/apThPx

Ascoltalo qui: https://artistfirst.lnk.to/MaledettoEBenedetto 

Acquisto Amazon: https://amzn.to/2HNg2vV

Acquisto Mondadori: http://bit.ly/2KyKGH7

La distanza e la vicinanza, l’assenza e la presenza. Difficile separarle nelle diverse fasi della vita, spesso tenute insieme dal piacere, estetico ed esistenziale, della malinconia. Impossibile quindi tenerle distanti in “Maledetto e Benedetto”, il nuovo album della cantautrice salentina Lucia Manca, uscito venerdì 4 maggio per Malinka Sound/peermusic, che della memoria, intima e privata, è Continue reading “[COMUNICATO] E’ uscito “Maledetto e benedetto”, il sound contemporaneo dell’erede delle grandi voci femminili italiane”

D-Drop_foto1

[COMUNICATO] “dDrop” il nuovo album omonimo degli emiliani dDrop

dDROP “dDrop”

Dal 06 aprile in cd ed in digital download

Anticipato dal singolo “Mors Tua”, è uscito in cd ed in digitale il 06 aprile 2018 l’album d’esordio omonimo della band ferrarese Continue reading “[COMUNICATO] “dDrop” il nuovo album omonimo degli emiliani dDrop”

unnamed

[COMUNICATO] ACCADEMIA MONDIALE DELLA POESIA – Siamo fatti per L’Infinito: primo concorso per Poesia con Immagine

L’ACCADEMIA MONDIALE DELLA POESIA

PER LA GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA 2018

presenta

SIAMO FATTI PER L’INFINITO

Primo concorso di Poesia con Immagine

In occasione di Infinito 200, il bicentenario de L’infinito di Giacomo Leopardi, una delle liriche più suggestive del poeta di Recanati, l’Accademia Mondiale della Poesia promuove il primo concorso nazionale di Poesia con Immagine, che ha come tema “Siamo fatti per l’Infinito”.

Il concorso vuole celebrare e porre al centro dell’attenzione la celebre lirica di Leopardi, una poesia considerata unanimemente un “bene comune”: un bene immateriale, che ha mosso milioni di miliardi di pensieri, emozioni, inquietudini, visioni, pensieri filosofici, Continue reading “[COMUNICATO] ACCADEMIA MONDIALE DELLA POESIA – Siamo fatti per L’Infinito: primo concorso per Poesia con Immagine”

PdB Zanarella1

Recensione di Marco Marra sulla silloge “Le parole accanto” di Michela Zanarella.

Recensione inedita, pervenuta in redazione, di Marco Marra sulla silloge “Le parole accanto” di Michela Zanarella.

Continue reading “Recensione di Marco Marra sulla silloge “Le parole accanto” di Michela Zanarella.”

i-giardini-incantati

Intervista al poeta Stefano Labbia: “Abbiamo tutti quanti dei Giardini Incantati”

Stefano Labbia, classe ’84, ha pubblicato da poco la silloge poetica, intitolata “I Giardini incantati”, edita da Talos Edizioni. Si tratta di una raccolta di liriche del giovane scrittore romano, che ha composto e raccolto le poesie scritte di suo pugno degli ultimi cinque anni.

Questa è la sua seconda raccolta di poesie, dopo la pubblicazione nel 2016 della prima, dal titolo “Gli Orari del Cuore”.

Su di lui dicono: «(…) La sua scrittura (del Labbia) snella, diretta e giovane come i suoi trent’anni è una breccia che sconvolge il lettore. Una lettura sulla quale specchiarsi e scombinare i capelli alle convinzioni preesistenti sull’amore, sul tempo, sulle occasioni e sulla natura di certi amori. (…)» L’altrove. Appunti di poesia.

Ho avuto il piacere di leggere la sua opera e di intervistarlo.

  • Ciao Stefano. Come è nato il desiderio di scrivere poesie? È qualcosa che facevi fin da bambino?

Innanzitutto grazie per questa fantastica opportunità! Che io ricordi ho sempre scritto, sin da quando ho imparato a tenere una penna in mano. È prima di tutto un piacere, una valvola di sfogo e una passione. Amo condividere quello che provo, quello che sento. Quello che vedo. Continue reading “Intervista al poeta Stefano Labbia: “Abbiamo tutti quanti dei Giardini Incantati””