42963269_732693047088434_4069233847965843456_n

“Mademoiselle Coco e il profumo dell’amore” di Marly Michelle: un viaggio inaspettato nel cuore di una donna leggendaria

Mademoiselle Coco e il profumo dell’amore

Marly Michelle

Sinossi

Un viaggio inebriante nella Parigi degli anni Venti, sulle tracce di una delle donne più affascinanti, originali, irriverenti del Novecento: Coco Chanel. Continue reading ““Mademoiselle Coco e il profumo dell’amore” di Marly Michelle: un viaggio inaspettato nel cuore di una donna leggendaria”

Chiara Civello_ph Solange Souza_b

[COMUNICATO] CHIARA CIVELLO: Domenica 9 settembre in concerto a CATANIA. Continua il tour estivo in Italia per presentare i brani dell’album “Eclipse”!

CHIARA CIVELLO

dopo l’uscita dell’EP “CUORE IN TASCA

e il tour europeo come special guest di GILBERTO GIL

CONTINUA IL TOUR ESTIVO IN ITALIA

DOMENICA 9 SETTEMBRE IN CONCERTO A CATANIA

presenta i brani dell’album “ECLIPSE

in uscita internazionale a settembre

Dopo l’uscita dell’Ep “Cuore in tasca” e il tour europeo come special guest di Gilberto Gil, continua il tour estivo in Italia della sofisticata cantautrice CHIARA CIVELLO per presentare i brani del suo ultimo album “ECLIPSE (distribuzione Sony Music Italy), in uscita internazionale a settembre.

Domenica 9 settembre l’artista sarà in concerto a CATANIA, presso il Palazzo della Cultura (Cortile Platamone, via Landolina – inizio concerto ore 21.00) e sarà accompagnata sul palco da Seby Burgio (tastiere, pianoforte) e Federico Scettri (batteria, Continue reading “[COMUNICATO] CHIARA CIVELLO: Domenica 9 settembre in concerto a CATANIA. Continua il tour estivo in Italia per presentare i brani dell’album “Eclipse”!”

39441800_1811384908975482_6600994271547883520_n

[REVIEW PARTY] “La piccola bottega di Parigi” di Cinzia Giorgio

La piccola bottega di Parigi

di Cinzia Giorgio

Sinossi

Corinne Mistral ha trentadue anni ed è un avvocato che non perde mai una causa. Vive a Roma e lavora presso il prestigioso studio legale della famiglia del suo fidanzato. Si sta dedicando anima e corpo a una causa molto importante quando la raggiunge la notizia della morte di sua nonna e dell’eredità che le ha lasciato: un atelier di haute-couture in Rue Cambon a Parigi. Corinne parte immediatamente, decisa a sistemare il più presto possibile la faccenda per poter tornare al suo lavoro. Ma pian piano resta affascinata dalla straordinaria storia di sua nonna, una donna che lei ha avuto l’occasione di conoscere pochissimo e che era stata persino allieva e amica della grande Coco Chanel… Le cose si complicano ulteriormente quando dall’Italia arriva l’esecutore testamentario: Corinne scopre che si tratta del suo primo amore, che tanto piaceva a sua nonna… Che l’incontro tra loro non sia così casuale come appare? Continue reading “[REVIEW PARTY] “La piccola bottega di Parigi” di Cinzia Giorgio”

news-624859_960_720

BuoneNews: “Pianeta Felice” n°46

Torino: nella città dalle mille contraddizioni, per i suoi passati cattolici, risorgimentali, esoterici,  e al contempo del fascino dei contrasti, la qualità sposa la quantità, lontana dal concetto di velocità parametro talvolta insopportabile di un’epoca dai ritmi inesauribili: circa  150mila presenze registrate al SalTo2018, il Salone del libro di Torino. Eventi che legano l’occasione di incontri e dibattiti al viaggio culturale della mente attraverso lo scorrere delle pagine. Un libro letto è un’occasione sensoriale, condividerlo con le altre persone rappresenta un interscambio arricchente.

Una  bella notizia per  tutti coloro che  temevano sulla scorta delle affermazioni dei media che l’Editoria fosse in crisi. Un dato è sicuro, l’ebook ha avuto scarso successo perché l’odore dei tomi, il rumore della carta non possono essere sostituiti.

La rete registra la sua utilità nel momento in cui riesce nell’intento di mettere in comunicazione le persone reali nella vita reale, in Continue reading “BuoneNews: “Pianeta Felice” n°46”

copertina lithium_preview

[COMUNICATO] Le certezze che si sgretolano: esce Lithium 48, il romanzo distopico di Fabio Iuliano

Lithium 48 di Fabio Iuliano

Un racconto ambientato nel 2002 in una Parigi stravolta dalle paranoie del protagonista Simone, rinchiuso tra le mura di un ospedale psichiatrico con un buco nella memoria di quarantotto ore. Una storia intensa e sofferta che riflette un momento storico in cui le certezze dell’umanità si stanno sgretolando una dopo l’altra. Simone si fa portatore del senso di smarrimento e sospetto che è seguito all’11 settembre 2001, e della paura che si è introdotta in ogni contatto umano esterno al proprio quotidiano. Con una scrittura acuta e sensibile, Fabio Iuliano racconta del viaggio del protagonista a ritroso nel tempo per afferrare il significato delle sue azioni e dei suoi pensieri. Un percorso reso impervio dalla presenza di pericoli reali e immaginari, in cui la posta in gioco non è solo capire il mondo che lo circonda, ma soprattutto sé stesso. Continue reading “[COMUNICATO] Le certezze che si sgretolano: esce Lithium 48, il romanzo distopico di Fabio Iuliano”

pietro BN

Intervista a Pietro Quadrino: “Provaci ancora Brancusi” è il suo primo romanzo

“Pietro Quadrino nasce a Roma nel 1987. Terminati gli studi in Scienze Politiche all’Università La Sapienza di Roma, intraprende la carriera di attore teatrale. Si sposta a Parigi dove si diploma all’Accademia Internazionale delle Arti dello Spettacolo. Dopo alcuni anni di tournée in Francia con numerose compagnie, torna a lavorare in Italia, al Teatro di Roma. Dal 2012 entra a far parte della compagnia di teatro e danza dell’artista belga Jan Fabre, con il quale recita nei più importanti teatri tra Europa, America e Medio-Oriente. È uno degli attori diMount Olympus, regia di Fabre, uno spettacolo evento di 24 ore sulla tragedia greca, premio UBU 2015 per il miglior spettacolo straniero. Durante questo periodo, Pietro Quadrino lavora anche con altri registi di rinomata fama internazionale quali Ariane Mnouchkine del Theatre du Soleil, Peter Brook, Jan Lawers, Alex Rigola, direttore della biennale-teatro di Venezia, e altri gruppi teatrali più giovani. Dal 2016 fonda la propria compagnia teatrale Post Scriptum Company per la creazione di nuovi spettacoli da lui stesso scritti e interpretati: L’Uomo Rivoltato,Jungle DreamOh my Girl-histoire de la virilité. Del 2018 è il suo primo romanzo, Provaci ancora Brancusi, selezionato tra i finalisti del concorso IOSCRITTORE.”

TRAMA DEL ROMANZO “PROVACI ANCORA BRANCUSI”

Silvano Brancusi è un giovane attore, scrittore e poeta. Scanzonato e irriverente, si ritrova catapultato ad Anversa, per seguire la compagnia del grande Peter Frame, uno degli artisti contemporanei più talentuosi e controversi, che lo chiama a creare uno spettacolo colossale della durata di 24 ore, Olympus. Ed è proprio durante le prove di questa folle creazione che Silvano incontrerà “la donna più bella del mondo”, Maria Lek, della quale si innamorerà “come ci s’innamora di un mistero”. Saranno anni di fatiche, avventure romantiche con molteplici donne e fallimenti, tra Parigi, Salonicco, Roma, l’Havana, Bruxelles, Milano, e infine Berlino, dove verrà messa in scena per la prima volta l’opera monumentale di Frame. E soprattutto saranno anni di sconvolgimenti emozionali, in cui Silvano inseguirà la donna dei propri sogni, la amerà e sarà amato, per poi essere abbandonato. Questa sofferenza lo porterà lontano, nello spazio e dentro sé stesso, non fermerà i suoi sogni ma lascerà un seme che maturerà nell’epilogo del romanzo. Il 23 novembre del 2018 Silvano Brancusi si trova di fronte alla più importante decisione della sua vita: fermarsi e ritirare il premio che si è finalmente conquistato con la sua opera prima, o lasciare tutto, rischiare di buttare all’aria anni di sacrifici e seguire un desiderio, più forte della razionalità. Continue reading “Intervista a Pietro Quadrino: “Provaci ancora Brancusi” è il suo primo romanzo”