mlh_72

[COMUNICATO] MS. LAURYN HILL il 22 giugno a Parma per il XX anniversario di “The Miseducation of Lauryn Hill”. Unica data italiana

MS LAURYN HILL

IL 22 GIUGNO A PARMA

L’UNICA DATA ITALIANA

22 GIUGNO 2018 – ORE 21.30

PARMA – PARCO DELLA CITTADELLA

Prevendite sul sito www.ticketone.it

e nei punti vendita Ticketone

dalle ore 11.00 di mercoledì 9 maggio 2018

Settori e prezzi:

Poltronissima Numerata € 55,00 + d.p.

Poltrona Numerata € 40,00 + d.p.

Ms. Lauryn Hill si esibirà il 22 giugno nella splendida cornice della Cittadella di Parma. Quest’unica data italiana anticipa una lunghissima serie di show negli Stati Uniti, già quasi tutti sold-out, e poi nel resto del mondo. E non poteva esserci modo migliore per celebrare il ventesimo anniversario della pubblicazione di “The Miseducation of Lauryn Hill”, l’album che, con oltre 19 milioni di copie vendute e 5 Grammy Awards, nel 1998 la consacrò come nuova regina della black music. Continue reading “[COMUNICATO] MS. LAURYN HILL il 22 giugno a Parma per il XX anniversario di “The Miseducation of Lauryn Hill”. Unica data italiana”

news-624859_960_720

BuoneNews: “Pianeta Felice” n°45

Pisa: dal 23 al 26 maggio il sommo vate ha organizzato un piccolo viaggio nella vicinissima Pisa per la terza edizione della rassegna dedicata dalla città toscana al genio fiorentino attraverso incontri, mostre, slanci concertistici, letture e proiezioni di pellicole; il festival pensato, ideato e coordinato da Marco Santagata rappresenta un momento di riflessione anticipatore del grande tributo che ci sarà nel 2021 a 700 anni dalla morte del padre della lingua italiana. Pisa è stata a tutti gli effetti una città dantesca perché qui il poeta ci ha vissuto, e nello stesso luogo pare quasi certo abbia composto la monarchia. L’interdisciplinarietà e la poliedricità hanno rappresentato due caratteristiche fondamentali della personalità e del carisma dell’Alighieri; proprio per questo la cultura in questa quattro giorni viaggia sul doppio binario dell’arte e della scienza, perché dove c’è l’una esiste anche l’altra. Per volare con le ali della Continue reading “BuoneNews: “Pianeta Felice” n°45”

news-624859_960_720

BuoneNews: “Pianeta felice” n°40 Speciale Pasqua e Pasquetta

Parma: fino al primo luglio nella città ducale presso la fondazione Magnani Rocca avrete la  possibilità di apprezzare Pasini e l’oriente – luci e colori di terre lontane con, in evidenza l’Oriente affascinante, caratterizzato dal mistero, da paesaggi affascinanti con rovine suggestive e  territori e tradizioni esotiche che vengono da un tempo lontano e si ripresentano nell’attualità attraverso gli occhi di oggi che le scrutano e le valorizzano per l’importanza delle loro testimonianze e per i tesori che ci propongono. Pasini (1826- 1899) pittore e viaggiatore incarna uno degli esecutori più specializzati e raffinati di questo mondo così curioso, a tratti bizzarro e pieno di significati e valenze semantiche. La sua pittura prende le distanze dal lavoro degli altri interpreti ottocenteschi dell’Oriente; il suo obiettivo precipuo è quello di attingere dall’orientalità, di trasporla nel suo mondo interiore e declinarla in un’ottica di creatività e di genio. Quello suo tutto personale.

Venezia- Brescia: fino al primo luglio al museo di Santa Giulia di Brescia approda Tiziano e alla pittura del cinquecento fra Venezia e Brescia; tutto ruoterà intorno alle due esperienze principali del grande artista veneto realizzate nella cittadella bresciana: il Polittico realizzato per il vescovo Averoldi fra il 1520 ed il 1522 nella collegiata dei santi Nazaro e Celsio, e le tre tele con le Continue reading “BuoneNews: “Pianeta felice” n°40 Speciale Pasqua e Pasquetta”

800px-Piazza_Duomo_Parma_2009-08

Parma: la città sarà la Capitale Italiana della Cultura 2020

La giuria di selezione del Mibact, guidata dal Presidente Stefano Baia Curioni, ha annunciato venerdì 16 febbraio che Parma sarà la Capitale Italiana della Cultura 2020. Per la città emiliana verranno stanziati un milione di euro dal ministero, compreso di immagine che l’evento comporta.

Una grande soddisfazione per tutti i parmigiani, specialmente per il primo cittadino Federico Pizzarotti che, poco dopo aver Continue reading “Parma: la città sarà la Capitale Italiana della Cultura 2020”

news-1644686_960_720

BuoneNews: “Pianeta felice” n°28

Firenze: nella culla del Rinascimento un grande appuntamento con la sontuosità, la bellezza e il valore aggiunto del genio e della creatività sul binario della storia: alla Galleria dell’Accademia di Firenze fino al 18 marzo 2018 è possibile assistere alla mostra, ‘’Tessuto e ricchezze a Firenze nel Trecento. Lana seta e pittura’’. Un trionfo per i colori, gli intrecci cromatici, il genio al servizio della bellezza. La rassegna nasce dall’intuizione – che si è fatta idea illuminante per la cultura di ieri che rivive il presente – di Cecile Hollberg, direttrice della Galleria dell’Accademia, affiancata dal comitato scientifico composto da Daniela degli Innocenti, Roberta Orsi Landini ed altri componenti della squadra degli addetti ai lavori, i tecnici e gli storici dell’arte che tutti i giorni con il loro lavoro rendono fruibili al pubblico le panoramiche dedicate all’arte ed alla bellezza. L’esposizione mette bene in evidenza la storia dell’arte tessile a Firenze nel Trecento sotto il profilo economico, sociale ed artistico.

Oltre che di viola la bella sull’Arno si tinge di colori, con tutti gli effetti cromatici che si riflettono nel fiume e con la fantasia del talento e degli aneddoti di bottega che rendono il capoluogo toscano davvero unico. Oltretutto nella storia fiorentina il tessuto offrì alla città le opportunità per la crescita della sua ricchezza e della sua preziosità. Un’occasione per riflettere sull’importanza Continue reading “BuoneNews: “Pianeta felice” n°28”

20258480_1987954034752004_3718379589825299281_n

Segnalazione del cortometraggio “Polvergeist”, diretto da Ettore Di Gennaro

Segnalazione del cortometraggio “Polvergeist”, diretto da Ettore Di Gennaro e girato tra Fidenza e Parma.

Il corto è “uno spot che è la parodia di due film uniti insieme fra i più terrorizzanti della storia del cinema. <<Poltergeist>> e <<l’Esorcista>> hanno fatto scuola nel mondo della settima arte grazie alla suspense e ai colpi di scena per la tensione che hanno generato quei colpi di scena nella narrazione.  Da questo presupposto parte l’opera di Ettore Di Gennaro, Continue reading “Segnalazione del cortometraggio “Polvergeist”, diretto da Ettore Di Gennaro”