IMG-20180805-WA0008

Intervista ad Alessandro Melchiorre: “la musica non ha barriere, anzi è in grado di abbatterle per il suo carattere universale”

Alessandro Melchiorre, classe 1993, è un giovane e promettente pianista e compositore abruzzese. Solidi studi, tecnica eccellente, tangibile anche per chi è a digiuno di musica classica, e dita d’acciaio che gli permettono di volare sui tasti con una delicatezza eterea.

Avvicinatosi alla musica precocemente e per gioco, Alessandro si è diplomato con lode presso il Conservatorio “L. D’Annunzio” di Pescara nel 2014, ed è attualmente iscritto al II° anno del biennio specialistico-sperimentale in Pianoforte presso il Conservatorio “A. Casella” dell’Aquila. Ha frequentato prestigiosi Masterclass con pianisti di fama internazionale, quali Pier Narciso Masi, Pietro De Maria, Andrea Lucchesini, Maria Szraiber, Luciano Bellini e tanti altri. Un punto di riferimento in Abruzzo, tanto che ha tenuto concerti per la Società del Teatro e della Musica “Luigi Barbara” di Pescara e per altri Enti musicali in Abruzzo e non solo. Inoltre si è occupato della riscoperta dell’intera produzione pianistica del compositore Ottorino Respighi, nel quale è stato protagonista, in qualità di esecutore e promotore, di un concerto unico “Omaggio a Ottorino Respighi” svoltosi nell’agosto 2016, presso l’Aurum di Pescara. Il programma è stato dedicato completamente alla produzione lirico-pianistica del compositore bolognese, ed ha visto partecipare all’iniziativa la soprano Aleksandra Lazic. L’evento ha avuto un notevole risalto mediatico a livello nazionale. Alessandro ha qualità da vendere ed un vizio per la lode, tanto è vero che si è iscritto alla facoltà di Filosofia e Scienze dell’Educazione presso l’Università “G. D’Annunzio” di Chieti laureandosi con la votazione finale di 110/110 e lode. Continue reading “Intervista ad Alessandro Melchiorre: “la musica non ha barriere, anzi è in grado di abbatterle per il suo carattere universale””

2Laura Ciriaco_foto di Federico Sammartino_b

[COMUNICATO] Da oggi in radio e in digitale il nuovo brano “QUALCOSA DI SPECIALE” di LAURA CIRIACO (reduce dalla partecipazione a THE VOICE OF ITALY).

LAURA CIRIACO

reduce dalla partecipazione a The Voice of Italy

DA OGGI IN RADIO E IN DIGITALE IL NUOVO BRANO

“QUALCOSA DI SPECIALE” 

Dopo la partecipazione a The Voice of Italy, da martedì 26 giugno, è in rotazione radiofonica e disponibile in digital download e su tutte le principali piattaforme streaming “QUALCOSA DI SPECIALE(Eclectic Music Group / Music Union), il nuovo brano della cantante LAURA CIRIACO.

QUALCOSA DI SPECIALE, scritto dagli autori S. Paviani, E. Roberts, R. Balbo e prodotto da Andrea Tripodi, è un brano caratterizzato da sonorità pop accattivanti. Laura Ciriaco, attraverso il suo particolare timbro, riesce a interpretare il brano Continue reading “[COMUNICATO] Da oggi in radio e in digitale il nuovo brano “QUALCOSA DI SPECIALE” di LAURA CIRIACO (reduce dalla partecipazione a THE VOICE OF ITALY).”

DSC00155

Intervista a Eduardo De Felice: “È così”, un album suonato come quelli di un tempo

“È così è il nuovo album di Eduardo De Felice contenente 11 tracce dal gusto vintage ma con un vestito moderno, melodie orecchiabili ma con un’anima profonda.”

BIOGRAFIA

Eduardo De Felice, cantautore partenopeo classe 1981, è cresciuto con i dischi di Battisti e dei grandi cantautori e gruppi degli anni 70-80. All’età di 12 anni si avvicina al pianoforte che diventa il suo migliore amico. Dopo varie esperienze come tastierista in alcune band a partire dagli anni del liceo, avverte  l’esigenza di scrivere e comporre musica. Diversi sono stati i concorsi a cui ha partecipato come “VociDomani”, “RadioDemoRai” (trasmissione radiofonica), “Castrocaro” e “SanRemoLab”. La passione per la musica non lo distoglie dagli studi universitari e contemporaneamente consegue la laurea in Tecniche di Radiologia Medica. Nel 2014 arriva il suo vero esordio discografico con il mini album “Viaggio Di Ritorno”, realizzato con la produzione artistica di Luigi Libra e la collaborazione di Pino Tafuto che ne ha curato gli arrangiamenti. Nel settembre 2016, dopo il successo della campagna di Crowdfunding fatta su Musicraiser per la realizzazione del nuovo album, pubblica il primo singolo dal titolo “Succede così”. Nel 2017 cominciano le registrazioni dei brani al Sanità Music Studio ed a gennaio 2018 pubblica il secondo singolo Cosa posso farci. Continue reading “Intervista a Eduardo De Felice: “È così”, un album suonato come quelli di un tempo”

unnamed(1)

[COMUNICATO] In esclusiva nazionale Terry Riley in concerto a Napoli con il figlio Gyan Riley. Il 27 Luglio 2018 presso il cortile di Casa Morra.

TERRY RILEY
GYAN RILEY
in concerto

In esclusiva nazionale il padre della musica minimale.

27 Luglio 2018
presso Cortile Casa Morra
via Salita San Raffaele 20/c NAPOLI
inizio ore 21.00 – posto unico euro 18 + d.p.
Prevendite attive: http://www.casamorra.mytickets.it/

informazioni: 081 564 1655 / info@fondazionemorra.org

Prossimamente in Europa per tre tappe: Barcellona (Sónar festival) poi a Napoli per la prima volta, e infine Londra (Oval Space).

In esclusiva nazionale nel settecentesco cortile di Casa Morra, Terry Riley si esibirà al pianoforte e synth con il figlio Gyan alla chitarra. Questo evento è ovviamente organizzato dalla Fondazione Morra, da sempre attenta a proporre in città le neo-avanguardie contemporanee, in collaborazione con la E-M ARTS.

Un evento unico per la città partenopea, il grande artista di musica contemporanea che ha generato la musica minimalista “ripetitiva”, seguita da tanti altri musicisti minimalisti e da formazioni di musica popolare. Negli ultimi anni è in tour con il figlio Gyan alternando momenti musicali tipici del repertorio folk e jazz fino, ovviamente, a toccare momenti di avanguardia minimale.
Nella suggestiva Casa Morra – Archivio d’Arte Contemporanea di Napoli un’occasione eccezionale per ascoltare e comprendere le intricate strutture sonore del duo Terry Riley e Gyan Riley i quali, diffondendo un’intensa e vibrante energia, ampliano la propria particolare comunicazione artistica in maniera neurotica e stimolante.
Terry espande i confini della struttura prescelta e grazie agli ‘incitamenti’ di Gyan giungono in direzioni insolite verso maratone di creazione spontanee e ipnotiche. Questa forza sonora interagisce con l’ambiente spaziale e il vigore del pubblico, generando un’esperienza di grande impatto che agisce nella profondità dell’animo.
Per Terry Riley la musica è un modo per collegarsi ad un potere forte, ancora indistinto. Gyan è un chitarrista virtuoso di formazione classica influenzato dalle strutture ritmiche del Nord Africa e della Spagna ed un esperto improvvisatore.

Padre e figlio generano una performance di corrispondenze intuitive in cui si influenzano a vicenda in un flusso emozionale intenso e intimo. Le strutture armoniche generate dal pianoforte e dalla chitarra, guidate dal genio umano, creano profonde tessiture sonore che si compenetrano attraverso una reciproca capacità di improvvisazione.

Per Terry e Gyan la materia sonora è un processo incessante proveniente dall’ignoto fatto di movimenti modulari e ritmi semplici che vanno intesi come una pulsazione universale costante.

Continue reading “[COMUNICATO] In esclusiva nazionale Terry Riley in concerto a Napoli con il figlio Gyan Riley. Il 27 Luglio 2018 presso il cortile di Casa Morra.”

Nina Zilli_pianoforte_b

[COMUNICATO] “NATURALMENTE PIANOFORTE”: dal 18 al 22 luglio a Pratovecchio Stia (AREZZO), 5 giorni di pianoforte (e non solo) nel cuore del Casentino. Quest’anno l’immagine del festival è stata creata per l’occasione da NINA ZILLI.

DAL 18 AL 22 LUGLIO A PRATOVECCHIO STIA (AR)

5 giorni di pianoforte (e non solo) nel cuore del Casentino

Con le esibizioni live di:

VINICIO CAPOSSELAURI CAINEMATTHEW LEE

OMAR SOSAJOHN DE LEOL’AURA

Il trio SERVILLO- GIROTTO- MANGALAVITE

STEVEN BROWN & BLAINE L. REININGER (fondatori dei TUXEDOMOON)

REMO ANZOVINOROBERTA DI MARIO e non solo…

La quarta edizione di “NATURALMENTE PIANOFORTE si terrà dal 18 al 22 luglio a Pratovecchio Stia (AR), nel cuore del Casentino in Toscana, luogo suggestivo che unirà la bellezza naturale del territorio alla musica del pianoforte (e non solo) per 5 giorni ricchi di performance live, workshop e concerti di grandi professionisti, ma anche semplici amatori. Continue reading “[COMUNICATO] “NATURALMENTE PIANOFORTE”: dal 18 al 22 luglio a Pratovecchio Stia (AREZZO), 5 giorni di pianoforte (e non solo) nel cuore del Casentino. Quest’anno l’immagine del festival è stata creata per l’occasione da NINA ZILLI.”

Francesco De Gregori_foto di Daniele Barraco_1

[COMUNICAZIONE] Si aggiungono nuove date al TOUR 2018 di FRANCESCO DE GREGORI che partirà il 6 luglio dalla Cavea di Roma e lo vedrà impegnato sui palcoscenici delle più belle e prestigiose località italiane fino a settembre.

DE GREGORI D’ESTATE

Si aggiungono nuove date al

TOUR 2018

 Biglietti disponibili in prevendita su Ticketone.it

 Si chiama semplicemente “TOUR 2018”, il nuovo tour di FRANCESCO DE GREGORI che partirà il 6 luglio dalla Cavea di Roma e lo vedrà impegnato sui palcoscenici delle più belle e prestigiose località italiane fino a settembre.

De Gregori sarà accompagnato sul palco da Guido Guglielminetti al contrabbasso, Paolo Giovenchi alla chitarra, Alessandro Valle alla pedal steel guitar e Carlo Gaudiello al pianoforte, una formazione già sperimentata in autunno nel suo tour in Europa e negli Stati Uniti ma che rappresenta un’assoluta novità per il pubblico italiano. Continue reading “[COMUNICAZIONE] Si aggiungono nuove date al TOUR 2018 di FRANCESCO DE GREGORI che partirà il 6 luglio dalla Cavea di Roma e lo vedrà impegnato sui palcoscenici delle più belle e prestigiose località italiane fino a settembre.”