news-624859_960_720

BuoneNews: “Pianeta Felice” n°45

Pisa: dal 23 al 26 maggio il sommo vate ha organizzato un piccolo viaggio nella vicinissima Pisa per la terza edizione della rassegna dedicata dalla città toscana al genio fiorentino attraverso incontri, mostre, slanci concertistici, letture e proiezioni di pellicole; il festival pensato, ideato e coordinato da Marco Santagata rappresenta un momento di riflessione anticipatore del grande tributo che ci sarà nel 2021 a 700 anni dalla morte del padre della lingua italiana. Pisa è stata a tutti gli effetti una città dantesca perché qui il poeta ci ha vissuto, e nello stesso luogo pare quasi certo abbia composto la monarchia. L’interdisciplinarietà e la poliedricità hanno rappresentato due caratteristiche fondamentali della personalità e del carisma dell’Alighieri; proprio per questo la cultura in questa quattro giorni viaggia sul doppio binario dell’arte e della scienza, perché dove c’è l’una esiste anche l’altra. Per volare con le ali della Continue reading “BuoneNews: “Pianeta Felice” n°45”

unnamed

[COMUNICATO] ACCADEMIA MONDIALE DELLA POESIA – Siamo fatti per L’Infinito: primo concorso per Poesia con Immagine

L’ACCADEMIA MONDIALE DELLA POESIA

PER LA GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA 2018

presenta

SIAMO FATTI PER L’INFINITO

Primo concorso di Poesia con Immagine

In occasione di Infinito 200, il bicentenario de L’infinito di Giacomo Leopardi, una delle liriche più suggestive del poeta di Recanati, l’Accademia Mondiale della Poesia promuove il primo concorso nazionale di Poesia con Immagine, che ha come tema “Siamo fatti per l’Infinito”.

Il concorso vuole celebrare e porre al centro dell’attenzione la celebre lirica di Leopardi, una poesia considerata unanimemente un “bene comune”: un bene immateriale, che ha mosso milioni di miliardi di pensieri, emozioni, inquietudini, visioni, pensieri filosofici, Continue reading “[COMUNICATO] ACCADEMIA MONDIALE DELLA POESIA – Siamo fatti per L’Infinito: primo concorso per Poesia con Immagine”

news-624859_960_720

BuoneNews: “Pianeta felice” n°33

Napoli: il calendario delle visite artistiche in questo febbraio di piogge e di soli si arricchisce di storia nella città partenopea: al museo Archeologico Nazionale in piazza del Museo vi è l’occasione di ammirare ed apprezzare ‘Longobardi, un popolo che cambiò la storia’, ovvero l’analisi della presenza essenziale, fondamentale e caratteristica dei Longobardi nel Mezzogiorno italiano. 300 opere che testimoniano le tracce evidenti di queste popolazioni in Campania e a pochi metri dall’acqua blu. I longobardi furono un popolo che si contraddistinse per la predisposizione e l’abilità nello spostamento e nel continuo flusso migratorio. Secondo l’antico mito longobardo provenivano dalla Scandinavia ed erano diretti all’interno del continente europeo. La scienza storica delle migrazioni invece afferma con convinzione che le origini siano collegabili a gruppi che avrebbero iniziato il cammino migrante. Fonti scritte narrano le loro radici nel quinto secolo nel momento in cui si stanziarono nel Meclemburgo, l’Amburgo attuale. Il mito dipinge gli antenati scandinavi dei Winnili, ovvero dei cani vittoriosi, in seguito si chiamarono i lungabarba, quasi sulla scorta della devozione al Continue reading “BuoneNews: “Pianeta felice” n°33”

news-624859_960_720

BuoneNews: “Pianeta felice” n°32

Abruzzo: oggi ci avventuriamo tra le montagne dell’Abruzzo, fra le durezze e le dolcezze di un territorio allo stesso tempo selvatico e mite. Qui è facile individuare tutta una serie di antichi villaggi contadini che possono essere ammirati, visitati e che non perdono l’appuntamento con un ritorno al passato pronto ad edificare il tempo presente.  Andiamo allora con il gusto dell’esplorazione nelle pagliare, piccoli centri abitati frequentati già nel Medioevo, che fungevano da deposito e conservazione del fieno – da cui il nome – per gli addetti all’agricoltura che conducevano il bestiame durante l’estate. Le Pagliare di Ofena non hanno né la visibilità né la celebrità di altre cime ma svettano comunque in quanto a bellezza; tali villaggi montanari, abbandonati, sono dei tesori preziosi che profumano di memoria, e che descrivono la vita dei pastori e degli agricoltori che venivano a lavorare qui nel corso della stagione Continue reading “BuoneNews: “Pianeta felice” n°32”

news-624859_960_720

BuoneNews: “Pianeta felice” n°30

Napoli: ci sono intervalli di tempo dove le differenti città dell’Europa culturale si stringono l’occhio a distanza, instaurano un’alleanza e donano momenti di elevazione votata all’estetica ed al senso della storia. Il mare chiaro ed azzurro campano chiama, e le onde del fiume Senna da Parigi rispondono. A Palazzo Zevallos Stigliano fino all’8 aprile 2018 le Gallerie d’Italia presentano l’esposizione – da De Nittis a Gemito- i napoletani a Parigi negli anni dell’Impressionismo. Oggetto della sfilata delle bellezze artistiche i rapporti e le relazioni ispirate all’estetica ed alla civiltà culturale fra Parigi e i talenti napoletani.
Continue reading “BuoneNews: “Pianeta felice” n°30”

039-5x8-Paperback-Book-with-iphone-COVERVAULT

RELEASE PARTY: “Riflessa in una goccia d’acqua” di Paola Catozza

RIFLESSA IN UNA GOCCIA D’ACQUA

di Paola Catozza

 

Trama: La vita scolastica, l’amore, l’amicizia, i primi contatti con la morte e con il lutto: questi e molti altri sono i temi guida di una raccolta di poesie che ha come principale obiettivo quello di fotografare una vita giovane attraverso le metafore e i versi della poesia. “Riflessa in una goccia d’acqua” è l’iter di crescita di un’adolescente del nostro tempo, una ragazza che affronta la realtà e le sue trasformazioni con l’arma più forte ed evocativa che esista: la poesia. Continue reading “RELEASE PARTY: “Riflessa in una goccia d’acqua” di Paola Catozza”