Libri finalisti Premio Bottari Lattes Grinzane 2018 bd

[COMUNICATO] Designati i finalisti Yu Hua, Andreï Makine, Michele Mari, Viet Thanh Nguyen e Madeleine Thien – Premio Bottari Lattes Grinzane 2018

Premio Bottari Lattes Grinzane VIII edizione

Yu Hua (Cina), Andreï Makine (Russia), Michele Mari,

Viet Thanh Nguyen (Vietnam) e Madeleine Thien (Canada)

sono i finalisti della sezione Il Germoglio

 Da Bolzano a Catania 400 studenti italiani decreteranno a ottobre il vincitore

 www.fondazionebottarilattes.it

 Yu Hua (Cina) con Il settimo giorno (Feltrinelli; traduzione di Silvia Pozzi), Andreï Makine (Russia) con L’arcipelago della nuova vita (La nave di Teseo; traduzione di Vincenzo Vega), Michele Mari con Leggenda privata (Einaudi), Viet Thanh Nguyen (Vietnam) con I rifugiati (Neri Pozza; traduzione di Luca Briasco) e Madeleine Thien (Canada) con Non dite che non abbiamo niente (66thand2nd; traduzione di Maria Baiocchi e Anna Tagliavini) sono i cinque finalisti del Premio Bottari Lattes Grinzane VIII edizione per la sezione Il Germoglio, il riconoscimento internazionale che fa concorrere insieme autori italiani e stranieri ed è dedicato ai migliori libri di narrativa pubblicati nell’ultimo anno.

Continue reading “[COMUNICATO] Designati i finalisti Yu Hua, Andreï Makine, Michele Mari, Viet Thanh Nguyen e Madeleine Thien – Premio Bottari Lattes Grinzane 2018”

28378897_10215612439293075_4800466367044612532_n

[REVIEW PARTY] Recensione del romanzo “Red Sparrow” di Jason Matthews.

Titolo: Red Sparrow

Autore: Jason Matthews

Editore: DeA Planeta

Genere: Narrativa

Pagine: 516

Sinossi

Bella, intelligente, intuitiva, votata alla disciplina più ferrea e imbevuta di ideali patriottici. Nella Mosca di oggi, dove nessuno fa più finta di credere che la Guerra fredda sia finita davvero, Dominika Egorova sembra nata per fare la spia. Se non fosse per il carattere impetuoso, che non sempre le riesce di dominare. Quando il padre muore senza preavviso e un brutto incidente la costringe a lasciare l’accademia di danza, Dominika si ritrova invischiata in un gioco la cui portata non sospetta neppure. Lo zio, potente vicedirettore dell’SVR, vede in lei la candidata ideale a diventare una “sparrow”, un’agente segreta specializzata in sofisticate tecniche di seduzione e manipolazione dell’avversario. Ciò che Dominika non può immaginare è la vertiginosa spirale di inganni, violenza, doppio gioco e passione nella quale si ritroverà suo malgrado a sprofondare. E il travolgente passo a due che la vedrà schierata ora contro, ora al fianco di Nate Nash, agente CIA dal carattere schivo ma determinato. Continue reading “[REVIEW PARTY] Recensione del romanzo “Red Sparrow” di Jason Matthews.”

The Desert

[COMUNICATO] Mostra fotografica “MAST FOUNDATION FOR PHOTOGRAPHY GRANT ON INDUSTRY AND WORK” a Bologna fino il 1 maggio

La Fondazione MAST presenta la mostra dei finalisti del concorso GD4PhotoArt che dal 2018 diventa MAST FOUNDATION FOR PHOTOGRAPHY GRANT ON INDUSTRY AND WORK.

 

Continue reading “[COMUNICATO] Mostra fotografica “MAST FOUNDATION FOR PHOTOGRAPHY GRANT ON INDUSTRY AND WORK” a Bologna fino il 1 maggio”

Ezio_Mauro_Valeria_Defilippis_10

“L’anno del ferro e del fuoco” – Ezio Mauro e la Rivoluzione

Ezio Mauro, per tanti anni corrispondente dall’Urss per “La Repubblica”, ha deciso di tornare indietro di cento anni e ripercorrere le tappe fondamentali della Rivoluzione d’Ottobre.

Tra le varie iniziative sorte lo scorso anno per commemorare i cento anni della Rivoluzione Russa, è da segnalare il libro di Ezio Mauro, L’anno del ferro e del fuoco, che segue lo sviluppo della Storia attraverso i suoi protagonisti e le loro imprese, e scandendo il tempo di quell’anno infuocato, il 1917, mese per mese.
Ad ogni mese, infatti, il giornalista dedica un reportage, e si sofferma su un luogo chiave e su un personaggio ad esso legato: non solo l’allora capitale dell’impero Pietrogrado (oggi San Pietroburgo) diventa protagonista, ma anche la sua eterna rivale Mosca, Ekaterinburg, Pskov, Tobolsk e tutti gli altri luoghi calpestati dagli uomini che hanno fatto la storia di quell’anno e del secolo, e da Continue reading ““L’anno del ferro e del fuoco” – Ezio Mauro e la Rivoluzione”

La lanterna magica di Molotov

“La lanterna magica di Molotov” di Rachel Polonsky

Con La lanterna magica di Molotov, Rachel Polonsky ha viaggiato attraverso i luoghi della Russia che hanno ispirato i pensieri e le penne di tanti personaggi più o meno famosi, e che attraverso il suo studio tornano a vivere in un dialogo tra le loro epoche e quella presente.

Il lettore resta interdetto di fronte al titolo del libro: come può accordarsi una lanterna magica, evocazione di mondi fiabeschi e avventure, a un nome così ancorato alla Storia – alla sua parte più buia – come quello di Molotov? Eppure lo spunto del viaggio che ha dato origine al libro è proprio nella connessione tra questi due elementi.

Continue reading ““La lanterna magica di Molotov” di Rachel Polonsky”