Giuseppe Gallato (1)

Intervista a Giuseppe Gallato: le trame di “Incantesimi nelle vie della memoria” si sviluppano in questa terra di confine tra realtà e fantasia

“Giuseppe Gallato è nato a Ragusa nel 1982. Laureato in Filosofia, docente, redattore e giornalista, ama liberare il suo estro creativo nella stesura di scritti di genere fantasy, sci-fi e horror. Ha all’attivo oltre venti pubblicazioni in ambito letterario ed è stato vincitore di diversi concorsi: con il racconto Echi oltre confine vince il primo concorso letterario nazionale “Fantasticamente” e ottiene la Menzione d’onore al concorso “La biglia verde”; con il racconto Lo Spettro dell’oblio conquista il terzo posto al concorso “#123LibriCK” della “Edizioni Open”; nel 2017 riceve il Premio alla Cultura – sezione fantasy – alla XXVI edizione del Premio Sicilia “Federico II”. La raccolta di racconti Incantesimi nelle vie della memoria è la sua ultima fatica letteraria.”

  • “Incantesimi nelle vie della memoria” è il suo nuovo libro composto da dieci racconti fantasy. Vi è un filo che unisce i racconti?

Filo conduttore dei racconti, degli Incantesimi, è l’universo del sogno in tutte le sue molteplici sfumature: si parla di corpo onirico, di proiezione astrale, di sogni vissuti con cognizione o meno, di viaggi eterici, di mondi invisibili e di tutti i fenomeni legati all’onironautica. Tuttavia, nel libro tratto soprattutto la relazione che sussiste tra questa sfera – quella del mondo onirico – e la realtà: una realtà spiegata attraverso concetti legati all’uomo, all’identità, alla memoria, alla forza della coscienza, alla consapevolezza percettiva. Le trame di Incantesimi nelle vie della memoria, quindi, si sviluppano in questa terra di confine tra realtà e fantasia, sul margine sottile di quella linea astrale/onirica dove condizionamenti psicologici, esperienze di vita e paure si fondono a vari livelli. Un confine inscindibile definito e labile allo stesso tempo, che spesso rischia di disorientarci, ingannarci e confonderci. Continue reading “Intervista a Giuseppe Gallato: le trame di “Incantesimi nelle vie della memoria” si sviluppano in questa terra di confine tra realtà e fantasia”

Soundtracks cover album

[COMUNICATO] E’ uscito SOUNDTRACKS l’album rock di CHRISTIAN TIPALDI che vanta una band internazionale senza precedenti!

CHRISTIAN TIPALDI

“SOUNDTRACKS”

L’ALBUM ROCK CHE VANTA UNA BAND INTERNAZIONALE SENZA PRECEDENTI!

“Soundtracks” non è un semplice album, ma un progetto a 360 gradi di un autore già pianista in conservatorio e autore come giornalista di numerose pubblicazioni tra cui i due libri ufficiali di Vasco Rossi. Dopo il grande successo di “Vasco All Areas” (Cairo Editore), uno tra i cinque libri più venduti e di successo di pubblico in Italia con la prefazione di Vasco Rossi, questo poliedrico Continue reading “[COMUNICATO] E’ uscito SOUNDTRACKS l’album rock di CHRISTIAN TIPALDI che vanta una band internazionale senza precedenti!”

BookNYC - 09_Christian Tipaldi - Crediti Dima Bazak NYC

[COMUNICATO] E’ uscito a giugno SOUNDTRACKS, l’album rock di CHRISTIAN TIPALDI che vanta una band internazionale senza precedenti!

CHRISTIAN TIPALDI

E’ USCITO A GIUGNO

“SOUNDTRACKS”

L’ALBUM ROCK CHE VANTA UNA BAND INTERNAZIONALE SENZA PRECEDENTI!

E’ uscito a giugno “soundtracks” (All Areas Production / Believe), l’album di CHRISTIAN TIPALDI, disponibile in vinile a tiratura limitata, cofanetto con cd+dvd+booklet 40 facciate, in digital download e su tutte le piattaforme streaming mondiali.  Continue reading “[COMUNICATO] E’ uscito a giugno SOUNDTRACKS, l’album rock di CHRISTIAN TIPALDI che vanta una band internazionale senza precedenti!”

28827890_1606572276100850_7776904354407069749_o

Intervista a Luigi Andrea Cimini: nuovo Ambassador di PlayTrip, una nuova piattaforma editoriale

Luigi Andrea Cimini, scrittore di successo, è stato scelto per divenire Ambassador in Italia di PlayTrip, una nuova piattaforma editoriale digitale in grado di far vivere un’esperienza di lettura a 360°.

PlayTrip è uno strumento di promozione capace di fondere business, editoria e turismo.

“Milano Classe ’75, scrittore, autore di testi musicali, coautore teatrale e insegnante di Lettere. Luigi Andrea Cimini è rinomato per opere come “Scritti senza Meta” e “Sprazzi di Bene”, per le importanti collaborazioni con numerose antologie e come autore di testi musicali. Nel 2017 pubblica il romanzo “Negli Occhi del Mare”, attualmente Luigi è al lavoro per l’uscita del sequel. Conosciuto come opinionista radiofonico e coautore teatrale, nel 2018 viene scelto da “PlayTrip” come Ambassador ufficiale.” Continue reading “Intervista a Luigi Andrea Cimini: nuovo Ambassador di PlayTrip, una nuova piattaforma editoriale”

news-624859_960_720

BuoneNews: “Pianeta felice” n°40 Speciale Pasqua e Pasquetta

Parma: fino al primo luglio nella città ducale presso la fondazione Magnani Rocca avrete la  possibilità di apprezzare Pasini e l’oriente – luci e colori di terre lontane con, in evidenza l’Oriente affascinante, caratterizzato dal mistero, da paesaggi affascinanti con rovine suggestive e  territori e tradizioni esotiche che vengono da un tempo lontano e si ripresentano nell’attualità attraverso gli occhi di oggi che le scrutano e le valorizzano per l’importanza delle loro testimonianze e per i tesori che ci propongono. Pasini (1826- 1899) pittore e viaggiatore incarna uno degli esecutori più specializzati e raffinati di questo mondo così curioso, a tratti bizzarro e pieno di significati e valenze semantiche. La sua pittura prende le distanze dal lavoro degli altri interpreti ottocenteschi dell’Oriente; il suo obiettivo precipuo è quello di attingere dall’orientalità, di trasporla nel suo mondo interiore e declinarla in un’ottica di creatività e di genio. Quello suo tutto personale.

Venezia- Brescia: fino al primo luglio al museo di Santa Giulia di Brescia approda Tiziano e alla pittura del cinquecento fra Venezia e Brescia; tutto ruoterà intorno alle due esperienze principali del grande artista veneto realizzate nella cittadella bresciana: il Polittico realizzato per il vescovo Averoldi fra il 1520 ed il 1522 nella collegiata dei santi Nazaro e Celsio, e le tre tele con le Continue reading “BuoneNews: “Pianeta felice” n°40 Speciale Pasqua e Pasquetta”