premiati_red carpet-kinéo

[COMUNICATO] 75. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. PREMIO KINÉO “diamanti al cinema”

75. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia

16. PREMIO KINÉO “diamanti al cinema”

Lido di Venezia, 2 settembre 2018

Donato Carrisi, Riccardo Milani, Andrea Magnani, Carlo Verdone,

Alessio Boni, Ilenia Pastorelli, Gianmarco Tognazzi, Matilda De Angelis, Matteo Garrone, Paola Cortellesi, Serena Rossi,

Annabel Scholey, Liv Lisa Fries, Beatrice Arnera, Marina Occhionero, Eleonora Belcamino, Romano Reggiani, Luigi Lonigro, Paolo Ruffini,

Tang Gaopeng, Annabelle Belmondo

 

Venezia 2 settembre 2018. Sedicesima edizione del Premio Kinéo  “diamanti al cinema”, evento collaterale della Mostra Continue reading “[COMUNICATO] 75. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. PREMIO KINÉO “diamanti al cinema””

a

[COMUNICATO] Ca’ Sagredo: la location esclusiva del Premio Kinéo a Venezia 75

Ca’ Sagredo, la location esclusiva del Premio Kinéo 2018

PREMIO KINÉO Diamanti al Cinema: 16 anni

alla 75. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica

in collaborazione con

È uno degli appuntamenti più attesi ed eleganti della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia l’esclusiva cena di gala che il Premio Kinéo, presieduto e ideato da Rosetta Sannelli e prodotto da Tiziana Rocca, anche General Director, organizza per i suoi illustri ospiti a seguito della cerimonia di premiazione.

Una serata esclusiva a cui prenderanno parte la madrina della 16. edizione, la modella Annabelle Belmondo, l’attrice e madrina per Continue reading “[COMUNICATO] Ca’ Sagredo: la location esclusiva del Premio Kinéo a Venezia 75”

Ryan_Gosling_-_Cannes_Film_Festival_-_01

Festival del Cinema di Venezia 2018, tra polemiche e paillettes

Finalmente si è aperto il sipario sulla 75° edizione del Festival del Cinema di Venezia. Tra lustrini e vestiti scintillanti, la prima giornata al Lido ha avuto un retrogusto più politico che cinematografico.

Jasmine Trinca
Alessandro Borghi

Prima della proiezione del film di Alessandro Cremonini su Stefano Cucchi, “Sulla mia pelle” che vede Alessandro Borghi e Jasmine Trinca grandi protagonisti, e che si è valso sette minuti di applausi dalla platea nella Sala Darsena e l’abbraccio sentito di Ilaria Cucchi agli attori commossi, il primo battibecco aveva visto coinvolto il padrino del Festival del Cinema di Venezia, Michele Riondino, e Matteo Salvini – poi arrivato in tarda serata per cenare con la compagna Elisa Isoardi. Dopo che l’attore pugliese aveva esternato di non sentirsi rappresentato dall’attuale amministrazione politica, il Ministro dell’Interno, proprio ieri, ha risposto con un tweet: “Invece lo incontrerei volentieri, sono curioso e testardo, nella speranza di riportarlo su retta via…”. L’altra polemica politica è stata sollevata dal presidente di giuria Guillermo Del Toro che ha sottolineato la scarsa presenza femminile tra le fila dei registi, solo una donna, mentre gli uomini ne sono 20. “C’è un vero problema a livello culturale che va risolto, ci sono molte voci che non vengono ascoltate e devono esserlo”, ha commentato il premio Oscar 2018. Continue reading “Festival del Cinema di Venezia 2018, tra polemiche e paillettes”

a

[COMUNICATO] Premio Kinéo compie 16 anni a Venezia 75

PREMIO KINÉO Diamanti al Cinema: 16 anni

EDIZIONE SPECIALE GIOVANI

alla 75. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica

in collaborazione con

 

 

Domenica 2 settembre 2018 si terrà alla 75. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica la 16. edizione del PREMIO KINÉO, il riconoscimento al cinema italiano votato dal pubblico, prevalentemente delle sale cinematografiche ANEC (sul sito Continue reading “[COMUNICATO] Premio Kinéo compie 16 anni a Venezia 75”

received_1940640459356027

[COMUNICATO] Vulcano Film Festival: Davide Curatolo, Andrea Venditti e Brenda Monticone Martini i premiati della rassegna

Si è conclusa sabato 18 agosto la rassegna del Vulcano Film Festival 2018 con la direzione artistica di Luciano Bottaro, un galà di corti da tutta Italia; venti per l’esattezza e di tutti i generi.

Il tema libero del festival ha fatto si che giuria e pubblico abbia potuto apprezzare vari generi, dalla commedia all’horror, dal sociale al surreale. La serata finale, presentata dall’attrice e modella Valentina Cropanise, si è svolta nella stupenda cornice di Villa La Cianciosa messa a disposizione per l’occasione dalla padrona di casa Valentina Cirillo, mecenate e co-produttore insieme alla Larusfilm del Vulcano Film Festival. Per tre giorni si sono susseguite proiezioni e ospiti e perfino l’elezione di Miss Cinema che ha poi premiato uno dei corti vincitori. Il premio come miglior film è andato al corto di Davide Curatolo “Build Your Passion” una commuovente storia d’amore per l’Arte con la “A” maiuscola. Andrea Venditti porta a casa il premio come miglior attore interpretando lo sfortunato uomo ranocchio, del corto “Rimborso spese” con la regia di Massimo Di Pierro ed infine il premio come miglior attrice è andato a Brenda Monticone Martini per l’intensa performance nel corto “Scheletri nell’armadio” di Marta Gervasutti. Un festival diverso quello pensato dalla direzione artistica, quasi un festival sottovoce che ha messo in luce la bravura di giovani cineasti italiani; la splendida Continue reading “[COMUNICATO] Vulcano Film Festival: Davide Curatolo, Andrea Venditti e Brenda Monticone Martini i premiati della rassegna”

locandina

“Una storia vera”: il lungo viaggio di Alvin Straight

Un insolito viaggio on the road avvenuto nel 1994 che in poco tempo fece il giro degli Stati Uniti tanto da attirare l’attenzione dell’ambiente cinematografico.

Il protagonista in questione è Alvin Straight, un contadino di 73 anni che vive con la moglie Betty e la figlia Diane a Laurens, nello Iowa. Originario del Montana e padre di sette figli, l’uomo trascorre una vita relativamente tranquilla malgrado l’artrite e la cattiva Continue reading ““Una storia vera”: il lungo viaggio di Alvin Straight”