SEMSTÈNN-picbySilviaTofani-p7

Intervista agli SEM&STÈNN: da X Factor al primo full album

Gli SEM&STÈNN, versatile duo elettro pop, dopo la partecipazione all’ultima edizione di X Factor, sono tornati sugli schermi con un featuring d’eccezione in collaborazione con il producer salentino Populous nel brano “Bravo”.

Il pezzo è il secondo estratto dall’album d’esordio “Offbeat” pubblicato per INRI. Il disco, il loro primo full album, è stato, infatti, anticipato dal singolo “Baby Run”, uscito nelle radio il 16 marzo e impreziosito dalla presenza di Manuel Agnelli.

  •  “Offbeat” è il vostro primo full album, anticipato dal singolo “Baby Run”, impreziosito da un featuring con Manuel Agnelli. Come è stato lavorare con lui?

Come scrivere un pezzo di storia. Manuel è uno spirito libero come noi e ci abbiamo messo un attimo a registrare il tutto. Vorremmo accadesse di nuovo! Continue reading “Intervista agli SEM&STÈNN: da X Factor al primo full album”

Cover Album_Io e Bonnie b

Intervista a Roberta Bonanno: “viva gli outsiders, viva chi fa della propria vita la propria unicità”

“IO E BONNIE” è il nuovo album della cantante milanese Roberta Bonanno. Il disco è stato anticipato dal singolo “Controtendenza”.

Sono trascorsi 10 anni dalla sua partecipazione al talent “Amici di Maria De Filippi” e la sua maturazione artistica è evidente in questo suo ultimo lavoro.

Roberta Bonanno, nata a Milano nel 1985, ha partecipato alla settima edizione di “Amici di Maria De Filippi” nella stagione 2007-2008, arrivando seconda. L’anno successivo ha esordito nel mercato discografico con l’EP “Non ho più paura”, che ha ottenuto un notevole successo, piazzandosi alla decima posizione della classifica FIMI e al primo posto nella classifica ITunes. Nel 2010 ha pubblicato l’album omonimo “Roberta Bonanno”, all’interno del quale si trovano singoli di successo come “Sorelle d’Italia”, “Mat3matico” e “A Natale puoi”, contenuto nella riedizione natalizia “Roberta Bonanno – Christmas Edition”. Gli importanti risultati di vendita online le valgono il Premio “Miglior Artista Zimbalam dell’anno”, che le viene conferito in occasione del MEI (Meeting degli Indipendenti) nel novembre 2010. Gli anni successivi vedono la pubblicazione in digitale di diversi singoli: “Per un attimo”, Devi dirmi di sì” e “It’s oh so quiet”, brano che nel 2013 le vale il Premio FIM (Fiera Internazionale della Musica) “Miglior Interpretazione”. Tra il 2016 e il 2017 pubblica per l’etichetta Advice Music i brani “Ad un passo (Baciami)”, “Ridere di me” e “Le cose più belle”, che segnano l’inizio dei lavori per il nuovo album.

  • Buonasera Roberta. E’ uscito il 1 giugno il tuo nuovo singolo “Controtendenza”. Il testo, la musica ed il video sono originali e trascinanti. Come è nato il brano?

Questo pezzo è stato veramente l’asso nella manica tirato fuori all’ultimo. L’ultimo ad essere stato realizzato ma subito scelto come singolo del nuovo album. E’ una canzone figlia delle scelte mai banali e pur avendo una ritmica fresca ed estiva affronta una grossa tematica della vita che mi sento di appoggiare a pieno, ovvero la voglia di non scadere e cadere mai nell’omologazione e nella perseveranza di trovare un proprio posto nel mondo anche se questo vuol dire andare oltre e contro le tendenze che spesso ci annichiliscono. Perché io vivo in “controtendenza”! Continue reading “Intervista a Roberta Bonanno: “viva gli outsiders, viva chi fa della propria vita la propria unicità””

DSC00155

Intervista a Eduardo De Felice: “È così”, un album suonato come quelli di un tempo

“È così è il nuovo album di Eduardo De Felice contenente 11 tracce dal gusto vintage ma con un vestito moderno, melodie orecchiabili ma con un’anima profonda.”

BIOGRAFIA

Eduardo De Felice, cantautore partenopeo classe 1981, è cresciuto con i dischi di Battisti e dei grandi cantautori e gruppi degli anni 70-80. All’età di 12 anni si avvicina al pianoforte che diventa il suo migliore amico. Dopo varie esperienze come tastierista in alcune band a partire dagli anni del liceo, avverte  l’esigenza di scrivere e comporre musica. Diversi sono stati i concorsi a cui ha partecipato come “VociDomani”, “RadioDemoRai” (trasmissione radiofonica), “Castrocaro” e “SanRemoLab”. La passione per la musica non lo distoglie dagli studi universitari e contemporaneamente consegue la laurea in Tecniche di Radiologia Medica. Nel 2014 arriva il suo vero esordio discografico con il mini album “Viaggio Di Ritorno”, realizzato con la produzione artistica di Luigi Libra e la collaborazione di Pino Tafuto che ne ha curato gli arrangiamenti. Nel settembre 2016, dopo il successo della campagna di Crowdfunding fatta su Musicraiser per la realizzazione del nuovo album, pubblica il primo singolo dal titolo “Succede così”. Nel 2017 cominciano le registrazioni dei brani al Sanità Music Studio ed a gennaio 2018 pubblica il secondo singolo Cosa posso farci. Continue reading “Intervista a Eduardo De Felice: “È così”, un album suonato come quelli di un tempo”

33363944_10156085409880219_1160217614660665344_n

Intervista ai Djs From Mars: “Somewhere Above The Clouds”, il nuovo pezzo estivo

BASE: Turin – Italy – Earth

STILE: Bastard Pop – Alien Electro Dal: 2004

OCCUPAZIONE: Djs – Producers – Remixers – Bootleggers

“I Djs From Mars portano l’attitudine del mash-up nell’Electronic Dance Music. Il loro stile è un mix a 360° di ogni genere musicale immaginabile, con l’aggiunta del loro tocco e dei loro grassi beats e bassi marziani. Iniziano a remixare le hit pop e rock per puro divertimento, e in un paio di anni sono riconosciuti come uno dei nomi più grossi nella scena dei mash-up. I loro video su YouTube raggiungono ormai più di 70 milioni di views, e le cifre sono in continua crescita.. Le loro produzioni attirano l’attenzione di varie etichette e così iniziano i primi lavori ufficiali di grosse star internazionali come for Sean Paul, Pitbull, Sophie Ellis Bextor, Dirty Vegas, Fragma, Ciara, Coolio, Ennio Morricone, e tanti altri… Continue reading “Intervista ai Djs From Mars: “Somewhere Above The Clouds”, il nuovo pezzo estivo”

26907196_722785914597507_697892957070549581_n

Intervista a Raily Anselmi: “Chiedimi se sono Felice” il suo singolo d’esordio



E’ uscito il 30 Giugno il singolo d’esordio “Chiedimi se sono Felice” del giovane Raily Anselmi. Classe ’96, il giovane modenese debutta con un singolo del tutto cantautoriale dopo l’incontro con il produttore David Marchetti.

  • Buongiorno Raily. E’ uscito da poco il tuo primo singolo “Chiedimi se sono Felice”. Canti “l’importante è che alla fine stiamo insieme”. Si può amare e superare ogni ostacolo a discapito di tutto?

L’ amore è veramente un cosa grandissima, io penso che se si ama realmente una persona la di mette la primo posto in ogni cosa, e  per esperienza personale posso dire che se è amore vero non esistono ostacoli che possono abbatterlo anzi, tutti gli ostacoli e le complicazione che si incontreranno serviranno solo a rafforzare un amore vero. Continue reading “Intervista a Raily Anselmi: “Chiedimi se sono Felice” il suo singolo d’esordio”

IMG-7061

Intervista alle Incanto Quartet, i “soprani che non ti aspetti”!

“Dopo il successo di “Careless whisper” e”The sound of silence”  le Incanto Quartet tornano sulla scena musicale italiana con un brano inedito dal titolo “Tornerò da te” in distribuzione radiofonica e su tutti i digital store da venerdì 8 Giugno 2018.

Dopo aver calcato i più importanti palcoscenici del mondo (Stati Uniti, Europa dell’Est, Russia, Emirati Arabi etc.)  e poter vantare collaborazioni illustri (Seal, Michael Bolton, Bocelli etc.) le quattro soprano si mettono in gioco con un nuovo progetto musicale.”

  • “Tornerò da te” è il vostro ultimo brano inedito. Delicato ed intenso, come è nato il singolo?

Il testo è firmato da Sandra Von Borries: abbiamo incrociato la sua strada scegliendo di devolvere i download del nostro primo singolo Careless Whisper al suo splendido progetto “Aisha”. Poi abbiamo ascoltato alcuni brani scritti da lei ed Enrico Andreini: “Tornerò da te” ci ha conquistate immediatamente perché ci rispecchia moltissimo. Sonorità dolci, calde, suadenti, velate di malinconia, con un’eco etnica nelle armonie e nei contenuti. Parla d’amore, ma anche di speranza ed appartenenza, del legame con la propria Terra, Femmina e Madre, in grado di accogliere e ri-accogliere nel suo abbraccio incontaminato.  Continue reading “Intervista alle Incanto Quartet, i “soprani che non ti aspetti”!”