Copertina Singolo

Intervista ad Andrea Candolfo: “Non Racconto L’Amore perché effettivamente è impossibile da raccontare”

<<Dal 7 Settembre è disponibile “Come Il Profumo Delle Tue Mani” il nuovo singolo di Andrea Candolfo>>

Per l’occasione ho avuto il piacere di intervistarlo.

  • “Come Il Profumo Delle Tue Mani è il tuo terzo singolo estratto dall’album “Non Racconto l’Amore”. Come nasce il brano?

Nasce da dentro, come tutte le mie canzoni. Uno spunto riguardante l’amore, il riflettere su un concetto che apparentemente sembra molto semplice, ma non scontato. Il fatto di “ esserci “, essere presente nell’amore. Questo deve essere FONDAMENTALE, deve smuovere una relazione. Esserci, come se non ci fosse un domani… sarebbe proprio il massimo. Continue reading “Intervista ad Andrea Candolfo: “Non Racconto L’Amore perché effettivamente è impossibile da raccontare””

41527416_460218514485651_449075196284895232_n

Intervista a Giulia Sangiorgi: “MadnessGallery” sarà ricca di contenuti artistici differenti!

In occasione del suo nuovo progetto “Madness Gallery” ho avuto il piacere di intervistare Giulia Sangiorgi, già nostra ospite in precedenti interviste.

  • Buonasera Giulia, sono felicissima di ospitarti nuovamente sulla webzine. Continua il successo del tuo secondo libro “Madness”. È un momento felice della tua vita?

Assolutamente sì, un momento che non mi sarei mai immaginata di vivere, per lo meno prima di entrare nel mondo della scrittura e degli eventi artistici. Sta andando bene, manca pochissimo e gli artisti sono pronti!
Quest’anno sarà un progetto molto più ricco del precedente, un notevole salto di qualità sia dal punto di vista artistico che strutturale. Credo che questo traguardo sia una soddisfazione importante per tutti noi, per me ma anche per tutti i ragazzi che lavorano nello staff. Puntiamo a migliorarci sempre e questa volte le aspettative sono alte.
Continue reading “Intervista a Giulia Sangiorgi: “MadnessGallery” sarà ricca di contenuti artistici differenti!”

IMG-20180805-WA0008

Intervista ad Alessandro Melchiorre: “la musica non ha barriere, anzi è in grado di abbatterle per il suo carattere universale”

Alessandro Melchiorre, classe 1993, è un giovane e promettente pianista e compositore abruzzese. Solidi studi, tecnica eccellente, tangibile anche per chi è a digiuno di musica classica, e dita d’acciaio che gli permettono di volare sui tasti con una delicatezza eterea.

Avvicinatosi alla musica precocemente e per gioco, Alessandro si è diplomato con lode presso il Conservatorio “L. D’Annunzio” di Pescara nel 2014, ed è attualmente iscritto al II° anno del biennio specialistico-sperimentale in Pianoforte presso il Conservatorio “A. Casella” dell’Aquila. Ha frequentato prestigiosi Masterclass con pianisti di fama internazionale, quali Pier Narciso Masi, Pietro De Maria, Andrea Lucchesini, Maria Szraiber, Luciano Bellini e tanti altri. Un punto di riferimento in Abruzzo, tanto che ha tenuto concerti per la Società del Teatro e della Musica “Luigi Barbara” di Pescara e per altri Enti musicali in Abruzzo e non solo. Inoltre si è occupato della riscoperta dell’intera produzione pianistica del compositore Ottorino Respighi, nel quale è stato protagonista, in qualità di esecutore e promotore, di un concerto unico “Omaggio a Ottorino Respighi” svoltosi nell’agosto 2016, presso l’Aurum di Pescara. Il programma è stato dedicato completamente alla produzione lirico-pianistica del compositore bolognese, ed ha visto partecipare all’iniziativa la soprano Aleksandra Lazic. L’evento ha avuto un notevole risalto mediatico a livello nazionale. Alessandro ha qualità da vendere ed un vizio per la lode, tanto è vero che si è iscritto alla facoltà di Filosofia e Scienze dell’Educazione presso l’Università “G. D’Annunzio” di Chieti laureandosi con la votazione finale di 110/110 e lode. Continue reading “Intervista ad Alessandro Melchiorre: “la musica non ha barriere, anzi è in grado di abbatterle per il suo carattere universale””

32759873_1728052837282929_1403512569787842560_n

Intervista al giovane cantautore calabrese LAWRENCEPAD: ” le mie origini musicali, ovvero il pop e il cantautorato, mi hanno sempre accompagnato”

“Confusione” è il nuovo singolo di LAWRENCEPAD  che anticipa l’uscita del primo album “Ali di Carta” prevista nei mesi estivi.

“Un brano fresco e ballabile di stampo cantautorale, ma che strizza l’occhio alla nuova definizione di ItPop, accompagnato da un divertente videoclip girato sulle assolate coste calabresi.”

Continue reading “Intervista al giovane cantautore calabrese LAWRENCEPAD: ” le mie origini musicali, ovvero il pop e il cantautorato, mi hanno sempre accompagnato””

SEMSTÈNN-picbySilviaTofani-p7

Intervista agli SEM&STÈNN: da X Factor al primo full album

Gli SEM&STÈNN, versatile duo elettro pop, dopo la partecipazione all’ultima edizione di X Factor, sono tornati sugli schermi con un featuring d’eccezione in collaborazione con il producer salentino Populous nel brano “Bravo”.

Il pezzo è il secondo estratto dall’album d’esordio “Offbeat” pubblicato per INRI. Il disco, il loro primo full album, è stato, infatti, anticipato dal singolo “Baby Run”, uscito nelle radio il 16 marzo e impreziosito dalla presenza di Manuel Agnelli.

  •  “Offbeat” è il vostro primo full album, anticipato dal singolo “Baby Run”, impreziosito da un featuring con Manuel Agnelli. Come è stato lavorare con lui?

Come scrivere un pezzo di storia. Manuel è uno spirito libero come noi e ci abbiamo messo un attimo a registrare il tutto. Vorremmo accadesse di nuovo! Continue reading “Intervista agli SEM&STÈNN: da X Factor al primo full album”

Cover Album_Io e Bonnie b

Intervista a Roberta Bonanno: “viva gli outsiders, viva chi fa della propria vita la propria unicità”

“IO E BONNIE” è il nuovo album della cantante milanese Roberta Bonanno. Il disco è stato anticipato dal singolo “Controtendenza”.

Sono trascorsi 10 anni dalla sua partecipazione al talent “Amici di Maria De Filippi” e la sua maturazione artistica è evidente in questo suo ultimo lavoro.

Roberta Bonanno, nata a Milano nel 1985, ha partecipato alla settima edizione di “Amici di Maria De Filippi” nella stagione 2007-2008, arrivando seconda. L’anno successivo ha esordito nel mercato discografico con l’EP “Non ho più paura”, che ha ottenuto un notevole successo, piazzandosi alla decima posizione della classifica FIMI e al primo posto nella classifica ITunes. Nel 2010 ha pubblicato l’album omonimo “Roberta Bonanno”, all’interno del quale si trovano singoli di successo come “Sorelle d’Italia”, “Mat3matico” e “A Natale puoi”, contenuto nella riedizione natalizia “Roberta Bonanno – Christmas Edition”. Gli importanti risultati di vendita online le valgono il Premio “Miglior Artista Zimbalam dell’anno”, che le viene conferito in occasione del MEI (Meeting degli Indipendenti) nel novembre 2010. Gli anni successivi vedono la pubblicazione in digitale di diversi singoli: “Per un attimo”, Devi dirmi di sì” e “It’s oh so quiet”, brano che nel 2013 le vale il Premio FIM (Fiera Internazionale della Musica) “Miglior Interpretazione”. Tra il 2016 e il 2017 pubblica per l’etichetta Advice Music i brani “Ad un passo (Baciami)”, “Ridere di me” e “Le cose più belle”, che segnano l’inizio dei lavori per il nuovo album.

  • Buonasera Roberta. E’ uscito il 1 giugno il tuo nuovo singolo “Controtendenza”. Il testo, la musica ed il video sono originali e trascinanti. Come è nato il brano?

Questo pezzo è stato veramente l’asso nella manica tirato fuori all’ultimo. L’ultimo ad essere stato realizzato ma subito scelto come singolo del nuovo album. E’ una canzone figlia delle scelte mai banali e pur avendo una ritmica fresca ed estiva affronta una grossa tematica della vita che mi sento di appoggiare a pieno, ovvero la voglia di non scadere e cadere mai nell’omologazione e nella perseveranza di trovare un proprio posto nel mondo anche se questo vuol dire andare oltre e contro le tendenze che spesso ci annichiliscono. Perché io vivo in “controtendenza”! Continue reading “Intervista a Roberta Bonanno: “viva gli outsiders, viva chi fa della propria vita la propria unicità””