CARTELLO_SMS_SETTEMBRE_DICEMBRE_2018_Grande_contro_il_cancro_Soleterre_b...

[COMUNICATO] SOLETERRE: prosegue fino al 31 dicembre la campagna SMS “Grande Contro il Cancro”. Grazie ai fondi raccolti oltre 6.000 bambini e adolescenti malati di tumore potranno ricevere accoglienza, cure e medicinali. Obiettivo: 450.000 mila euro!

Dall’inizio dell’anno ad oggi sono stati raccolti 315.000 mila euro

Il prossimo obiettivo di SOLETERRE è raggiungere un totale di 450.000 mila euro!

 PROSEGUE FINO AL 31 DICEMBRE LA CAMPAGNA SMS

GRANDE CONTRO IL CANCRO

 è possibile donare inviando un SMS al 45520

Grazie ai fondi raccolti oltre 6.000 bambini e adolescenti malati di tumore potranno ricevere accoglienza, cure e medicinali

Prosegue fino al 31 dicembre la campagna SMS “GRANDE CONTRO IL CANCRO promossa da Fondazione SOLETERRE per finanziare il Programma Internazionale per l’Oncologia Pediatrica (PIOP) attivo in 5 Paesi (Italia, Ucraina, Marocco, Costa d’Avorio e Uganda). Dall’inizio dell’anno ad oggi sono stati raccolti 315.000 mila euro, ma l’obiettivo della Fondazione SOLETERRE è raggiungere entro dicembre la cifra totale di 450.000 mila euro. È possibile donare attraverso l’invio di un SMS del valore di 2 euro al numero 45520 o una chiamata da rete fissa dal costo di 5 e 10 euro. Continue reading “[COMUNICATO] SOLETERRE: prosegue fino al 31 dicembre la campagna SMS “Grande Contro il Cancro”. Grazie ai fondi raccolti oltre 6.000 bambini e adolescenti malati di tumore potranno ricevere accoglienza, cure e medicinali. Obiettivo: 450.000 mila euro!”

IMG_20181026_184430(1)

San Lorenzo e il caso Desirée, quando il Male può non essere banale

Scende la notte e si accendono le fioche luci dei primi lampioni. Bar, ristoranti, pub, pizzerie di San Lorenzo – un quartiere romano noto per la movida – sono pronti ad accogliere i clienti, mentre il traffico su via Tiburtina diventa sempre più intenso. E’ il venerdì sera, uno come tanti altri. In una serata come tante altre, a San Lorenzo si consuma la tragedia di Desirée, la sedicenne originaria di Cisterna di Latina, lasciata morire su un materasso di fortuna in un palazzo abbandonato di via dei Lucani, da anni ritrovo di pusher Continue reading “San Lorenzo e il caso Desirée, quando il Male può non essere banale”

Carlo_Mazzone

Sulle ali del calcio: “Carlo Mazzone”

Fra le colline di Ascoli ed il cielo di Roma che si specchia sul Tevere nascono storie che hanno il sapore di calcio ma con il retrogusto della vita, quella vissuta con intensità e passione.

Quando la romanità incontra la passione, la grinta si sposa con l’etica dello sport e l’insegnamento del gioco diviene metafora della vita spunta fuori il nome di Carlo Mazzone; ma non a caso, basta sfogliare il ben impaginato libro delle fotografie dello sport per notare un omone alto, senza peli sulla lingua e dal forte accento romano, un accento che il tecnico testaccino non ha mai voluto nascondere o celare dietro terminologie sociologiche o vezzi linguistici che non fanno parte della storia, ma che sono entrati a Continue reading “Sulle ali del calcio: “Carlo Mazzone””

800px-Azeglio_Vicini

Sulle ali dello sport: “Azeglio Vicini”

Azeglio Vicini si è dimostrato sempre un galantuomo  fuori e dentro del campo; forse proprio per questo motivo alcuni giornalisti votati alla polemica sic et sempliciter come Mario Sconcerti non lo hanno mai esaltato, anzi lo hanno definito semplicemente una  brava persona senza altre caratteristiche peculiari.

Basti leggere alcuni editoriali successivi alla sua dipartita evitabili e dimenticabili. Forse alcuni addetti ai lavori considerano lo sport alla stregua di un concetto da associare all’audience e agli ascolti, molto vicini al chiacchiericcio. E ricordiamoci che i media, la televisione ed in genere la pubblicità vivono come parassiti sui bisogni indotti e decidono che il popolo vuole sentire solo pettegolezzi. Ma non funziona in questo modo, basta confrontarsi con i dati di ascolto della televisione di cultura, un esempio Continue reading “Sulle ali dello sport: “Azeglio Vicini””

Cattura

Presentazione dei “Progetti anno rotariano 2018-2019 / Rotary Club Roma Sud Est”

Progetti anno rotariano 2018-2019

Rotary Club Roma Sud Est 

Si è svolta ieri, 4 ottobre, la prima conferenza stampa del “Rotary Club Roma Sud Est”, la quale è stata un’occasione per conoscere più a fondo il Rotary ed i progetti che lo caratterizzano, dedicati al sociale e all’ambiente.

“Il Rotary nasce a Chicago il 23 febbraio 1905 grazie all’intuizione di un giovane e brillante avvocato di nome Paul Harris ed alla condivisione di altri tre amici: Gustavus Lohr, ingegnere, Silvester Schiele, commerciante di carbone, Hirm Shorey, sarto. L’idea di Paul Harris era semplicissima: fondare un club di persone di differenti professioni le quali, superando ogni condizionamento politico, religioso ed etnico, si riunissero settimanalmente per confrontarsi, conoscersi, crescere umanamente e professionalmente. Nasce così il primo club, il Rotary Club di Chicago. Questa idea oggi, a distanza di oltre cento anni, è condivisa da altre 1.200.000 persone, soci del Rotary, distribuiti in oltre 35.000 Rotary Club, in giro per il mondo.” Continue reading “Presentazione dei “Progetti anno rotariano 2018-2019 / Rotary Club Roma Sud Est””

City Angels Corso(1)

[COMUNICATO] CITY ANGELS: al via il corso formazione per diventare volontari.

CITY ANGELS:

AL VIA IL CORSO DI FORMAZIONE

PER DIVENTARE VOLONTARI

Inizia il 6 novembre il nuovo corso di formazione per diventare volontari dei City Angels a Milano. Il corso si svolge due sere la settimana, il martedì e il mercoledì, dalle 20 alle 22.30, per quattro settimane. Al termine del corso, un esame valuterà la preparazione dei candidati. Chi lo supererà potrà diventare City Angel.

Il corso si svolge presso la sede associativa in via Taccioli 31, nel quartiere di Affori, a 100 metri dalla fermata della metropolitana Continue reading “[COMUNICATO] CITY ANGELS: al via il corso formazione per diventare volontari.”