26907196_722785914597507_697892957070549581_n

Intervista a Raily Anselmi: “Chiedimi se sono Felice” il suo singolo d’esordio



E’ uscito il 30 Giugno il singolo d’esordio “Chiedimi se sono Felice” del giovane Raily Anselmi. Classe ’96, il giovane modenese debutta con un singolo del tutto cantautoriale dopo l’incontro con il produttore David Marchetti.

  • Buongiorno Raily. E’ uscito da poco il tuo primo singolo “Chiedimi se sono Felice”. Canti “l’importante è che alla fine stiamo insieme”. Si può amare e superare ogni ostacolo a discapito di tutto?

L’ amore è veramente un cosa grandissima, io penso che se si ama realmente una persona la di mette la primo posto in ogni cosa, e  per esperienza personale posso dire che se è amore vero non esistono ostacoli che possono abbatterlo anzi, tutti gli ostacoli e le complicazione che si incontreranno serviranno solo a rafforzare un amore vero. Continue reading “Intervista a Raily Anselmi: “Chiedimi se sono Felice” il suo singolo d’esordio”

35634729_1391292257638684_6107674164720566272_n

[REVIEW PARTY] “The Studying Hours” di Sara Ney: “Non giudicare mai una ragazza dal suo cardigan.”

The Studying Hours

di Sara Ney

Sinossi

ROZZO. ARROGANTE. STRONZO.

Non c’è dubbio a riguardo, Sebastian Oz Osborne è il miglior atleta dell’università ma anche il più grande stronzo. Un clichè ambulante, sempre pronto a dire sconcezze, un corpo fantastico, uno a cui non frega un cazzo di ciò che pensa la gente. Continue reading “[REVIEW PARTY] “The Studying Hours” di Sara Ney: “Non giudicare mai una ragazza dal suo cardigan.””

IMG-7061

Intervista alle Incanto Quartet, i “soprani che non ti aspetti”!

“Dopo il successo di “Careless whisper” e”The sound of silence”  le Incanto Quartet tornano sulla scena musicale italiana con un brano inedito dal titolo “Tornerò da te” in distribuzione radiofonica e su tutti i digital store da venerdì 8 Giugno 2018.

Dopo aver calcato i più importanti palcoscenici del mondo (Stati Uniti, Europa dell’Est, Russia, Emirati Arabi etc.)  e poter vantare collaborazioni illustri (Seal, Michael Bolton, Bocelli etc.) le quattro soprano si mettono in gioco con un nuovo progetto musicale.”

  • “Tornerò da te” è il vostro ultimo brano inedito. Delicato ed intenso, come è nato il singolo?

Il testo è firmato da Sandra Von Borries: abbiamo incrociato la sua strada scegliendo di devolvere i download del nostro primo singolo Careless Whisper al suo splendido progetto “Aisha”. Poi abbiamo ascoltato alcuni brani scritti da lei ed Enrico Andreini: “Tornerò da te” ci ha conquistate immediatamente perché ci rispecchia moltissimo. Sonorità dolci, calde, suadenti, velate di malinconia, con un’eco etnica nelle armonie e nei contenuti. Parla d’amore, ma anche di speranza ed appartenenza, del legame con la propria Terra, Femmina e Madre, in grado di accogliere e ri-accogliere nel suo abbraccio incontaminato.  Continue reading “Intervista alle Incanto Quartet, i “soprani che non ti aspetti”!”

ink-316909_960_720

“Poiesis” di David Taglieri (III° mini – raccolta)

La poesia apprezzata

Le dedicò attimi di intensa riflessione…

vergò su carta le note di una canzone…

I versi la rapirono e la notte si fece narrativa

Continue reading ““Poiesis” di David Taglieri (III° mini – raccolta)”

Blue Note

[COMUNICATO] La Badante – “L’amore è un algoritmo borghese”

Il collettivo misterioso porta la prima volta in Italiano l’ironia e l’intensità dei testi dei Fangoria paladini del mondo LGBT.

La Badante porta in Italia la matematica dei sentimenti
su note electro -pop 

Che cos’è l’amore? Al passo con i tempi non può che essere un algoritmo. E nella filosofia del collettivo musicale LA BADANTE ha Continue reading “[COMUNICATO] La Badante – “L’amore è un algoritmo borghese””

ink-316909_960_720

“Poiesis” di David Taglieri (II° mini – raccolta)

Poesie in cerca di canzone

Viaggiava sull’onda di un’emozione…

La canzone nella mente del compositore.

Il paroliere intonò versi, strofe, e parole varie ed eventuali…

Mentre un pianoforte ad un foglio di carta mise le ali…

Il compositore si guardò allo specchio e vide il paroliere…

Continue reading ““Poiesis” di David Taglieri (II° mini – raccolta)”