unnamed

[COMUNICATO] COLAPESCE: dopo il grande successo invernale ecco le prime date estive

COLAPESCE

DOPO IL GRANDE SUCCESSO INVERNALE

ECCO LE PRIME DATE ESTIVE 

25/05/2018 LUCCA – WØM FEST ’18

26/05/2018 MILANO – MI AMI FESTIVAL

02/06/2018 SANGEMINI (TR) – PARCO DELLA FONTE

03/06/2018 BOLOGNA – BIOGRAFILM PARK GIARDINI DEL CAVATICCIO

23/06/2018 BRA (CN) – PARCO DELLA ZIZZOLA ARTICO FESTIVAL

06/07/2018 SCISCIANO (NA) – FARCI SENTIRE

08/07/2018 FERRARA – FERRARA SOTTO LE STELLE CORTILE DEL CASTELLO ESTENSE

17/07/2018 SESTRI LEVANTE (GE) – MOJOTIC FESTIVAL 2018

21/07/2018 MIRA (VE) – MIRA ON AIR FESTIVAL

 28/07/2018 VASTO (CH) – SIREN FEST

21/08/2018 ORTIGIA (SR) – PIAZZA D’ARMI CASTELLO MANIACE

22/08/2018 CASTELBUONO (PA) – MUSAIC ON FESTIVAL

Colapesce è una valanga, una serie di storie che si arrotolano, si mescolano e inesorabilmente  travolgono tutto il pubblico presente all’inizio del suo Infedele Tour a Santeria Social Club. Posso solo dire che all’01:07 di un venerdì notte mi sono sentito “Totale” dopo un concerto di infinita bellezza.

Gianluigi Marsibilio – Qube Music

 

Quello che colpisce, sin da subito, è l’affiatamento della band: i musicisti si guardano, si sorridono, si fanno cenni e si coordinano con precisione impeccabile. Continue reading “[COMUNICATO] COLAPESCE: dopo il grande successo invernale ecco le prime date estive”

dav

“Oltre il mito”: al Mudec Frida Kahlo in un percorso tra le vie della politica, della terra e della donna.

“Oltre il mito”, così il Mudec ci propone Frida Kahlo. La sfida è esaltante ma la riuscita è possibile? Frida è mito. 

Il Mudec si propone di liberare l’artista da quella carica mitizzante troppe volte cucitale addosso, per restituircela nella verità dell’arte per all’arte. Una proposta senza dubbio che ci fa riflettere e ci ricorda il suo essere avanguardia.

Ma Frida è di più. L’arte si confonde nella sua vita e la vita trova ossigeno nell’arte a cui si affida e a cui diventa devota.

Nei nostri immaginari, come nella verità, Frida è quel tutt’uno che sortisce inesauribile fascinazione. È Messico e colori, natività e deterioramento, rivoluzione e resistenza.

È il prototipo della femminilità e del suo riconoscimento che si esprime e che rilancia. Frida è biografismo, e solo nella sua vita si possono scovare le ragioni della sua arte, per quanto non abbia bisogno di ragioni.
Ci entriamo dentro Frida e la troviamo rotta. Il corpo bello lascia il posto a una radiografia disturbante da cui non possiamo rimanere immuni così come non possiamo evitare di sprofondare nel sangue che sporca la tela, nel calvario in una collana di spine, nei i simboli di una maternità non permessa.

Frida destabilizza, non la si può guardare a lungo, tavolta non la si può bloccare in una fotografia, perché sacrilego, altre non le si riesce a smettere di staccare lo sguardo di dosso e di ammirarla, perché Frida non è solo dolore. Il Mudec ce la riconsegna completa, in un percorso tra le vie della politica, della terra e della donna.

Frida è donna e ce la prendiamo anche nella sua carica vitalistica, che porta con sé inevitabilmente quella mortuaria ma non per questo rinnegante la vita.

Frida è amore, un amore irrisolvibile ed inesausto per Rivera, come per chi condivide la sua causa, per una nipote che vizia, per la terra indigena a cui appartiene e che inneggia.

È tutto, contraddizioni, risoluzioni ed irrisolvibiltà. Non abbiamo bisogno di andare oltre il mito, Frida ci va da sè, in
una realtà solo apparentemente surrealistica ma, come lei stessa dichiara, profondamente vera.

Luciano Ligabue_Riko_foto di Toni Thorimbert_2b

[COMUNICATO] LUCIANO LIGABUE ospite d’eccezione dell’apertura della seconda edizione del FESTIVAL NAZIONALE DEL CINEMA E DELLA TELEVISIONE di BENEVENTO (4-9 luglio)

Dal 4 al 9 luglio torna il FESTIVAL NAZIONALE

del CINEMA e della TELEVISIONE di BENEVENTO

LUCIANO LIGABUE

ospite d’eccezione dell’apertura

della seconda edizione del Festival

Il Festival Nazionale del Cinema e della Televisione di Benevento ha deciso di dedicare a Luciano Ligabue l’apertura della seconda edizione, in programma a Benevento dal 4 al 9 luglio. La giornata sarà una celebrazione degna dell’artista: un vero e proprio “Liga Day” cinematografico che avrà inizio nel pomeriggio con le proiezioni dei suoi primi due film, “Radiofreccia” e “Da Zero a Dieci“. In serata è prevista, nella splendida arena dell’Hortus Conclusus disegnata dal Maestro Mimmo Paladino, la proiezione del suo ultimo film, “Made In Italy“, in contemporanea all’incontro con Ligabue che avverrà all’interno del centro storico. L’artista Continue reading “[COMUNICATO] LUCIANO LIGABUE ospite d’eccezione dell’apertura della seconda edizione del FESTIVAL NAZIONALE DEL CINEMA E DELLA TELEVISIONE di BENEVENTO (4-9 luglio)”

foto_CB live

[COMUNICATO] CLAUDIO BAGLIONI INARRESTABILE! Dopo il DOPPIO SOLD OUT del 14 e 15 settembre all’ARENA DI VERONA, si aggiunge a grande richiesta una TERZA DATA domenica 16 settembre!

Il 2018 celebra mezzo secolo di storia della musica italiana

CLAUDIO BAGLIONI

INARRESTABILE!

DOPO IL DOPPIO SOLD OUT

PER IL RIVOLUZIONARIO EVENTO LIVE

del 14 e 15 SETTEMBRE all’ARENA DI VERONA

con palco al centro

e tutti i posti dell’intero anfiteatro numerati

A GRANDE RICHIESTA

SI AGGIUNGE UNA TERZA DATA IN ARENA

DOMENICA 16 SETTEMBRE!

CLAUDIO BAGLIONI è INARRESTABILE! A 5 mesi dal RIVOLUZIONARIO EVENTO LIVE in cui, per la prima volta, l’ARENA DI VERONA ospiterà un concerto con il PALCO AL CENTRO e TUTTI I POSTI dell’intero anfiteatro NUMERATI, le due date annunciate – 14 e 15 settembre – sono già SOLD OUT.

A grande richiesta, si aggiunge ora una terza imperdibile data: domenica 16 settembre, per il triplo evento di un artista che non Continue reading “[COMUNICATO] CLAUDIO BAGLIONI INARRESTABILE! Dopo il DOPPIO SOLD OUT del 14 e 15 settembre all’ARENA DI VERONA, si aggiunge a grande richiesta una TERZA DATA domenica 16 settembre!”

image

[COMUNICATO] L’album d’esordio di Nicola Bueti “I sogni ce li andiamo a prendere” disponibile dal 16 aprile!

NICOLA BUETI

Disponibile da lunedì 16 Aprile 2018

I sogni ce li andiamo a prendere

 album di esordio di Nicola Bueti.

Il titolo è esplicativo del significato che l’artista attribuisce a questo lavoro, frutto di anni di sacrifici ed esperimenti.

Apparso nel panorama della musica italiana con il suo primo singolo dal titolo “Sono solo un uomo” che ebbe un grande successo radiofonico, Nicola continua la sua carriera con la pubblicazione dei successivi singoli: “Nessuno”, “Passa di qua”, “Hai mai” fino ad Continue reading “[COMUNICATO] L’album d’esordio di Nicola Bueti “I sogni ce li andiamo a prendere” disponibile dal 16 aprile!”