42814307515_89a0cd9639_z

Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald- Recensione del film

Il nuovo film ambientato nel mondo magico nato con Harry Potter è al cinema da giovedì 15 novembre. Eccone la trama e la recensione.

E’ finalmente al cinema il secondo film della saga Animali Fantastici. Ne I Crimini di Grindelwald il protagonista Newt Scamander (Eddie Redmayne) dovrà vedersela con il mago potente, interpretato magistralmente da Johnny Depp. Tra combattimenti, effetti speciali e magia, la pellicola è pronta a stupire con nuovi personaggi e una storia ricca di colpi di scena.

Continue reading “Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald- Recensione del film”

unnamed(1)

[COMUNICAZIONE] Linea d’Ombra Festival, la XXIII edizione si svolgerà dall’8 al 15 dicembre a Salerno.

LINEA D’OMBRA FESTIVAL

XXIII EDIZIONE

Si svolgerà dall’8 al 15 Dicembre 2018 la XXIII edizione di Linea d’Ombra Festival.
Otto giorni dedicati al Cinema. Il tema di questa edizione è “Eroika”.
In un momento storico in cui la fruizione delle opere cinematografiche sembra prediligere la modalità privata (vedi l’enorme diffusione delle piattaforme streaming) il festival attinge a piene mani nella sua storia, ricalca le sue origini e ripropone un’edizione completamente dedicata al cinema e alla sala cinematografica.
Continue reading “[COMUNICAZIONE] Linea d’Ombra Festival, la XXIII edizione si svolgerà dall’8 al 15 dicembre a Salerno.”

Cattura

[COMUNICATO] Presentata la mostra “HOKUSAI HIROSHIGE. Oltre l’onda” | Da domani al Museo Civico Archeologico di Bologna

HOKUSAI HIROSHIGE. Oltre l’onda
Capolavori dal Boston Museum of Fine Arts

a cura di Rossella Menegazzo con Sarah E. Thompson

Bologna, Museo Civico Archeologico
12 ottobre 2018 – 3 marzo 2019

www.oltrelonda.it

Il Museo Civico Archeologico di Bologna, dal 12 ottobre 2018 fino al 3 marzo 2019, ospiterà le opere dei due più grandi Maestri del “Mondo Fluttuante”: Katsushika Hokusai (1760 – 1849) e Utagawa Hiroshige (1797 – 1858).

La mostra HOKUSAI HIROSHIGE. Oltre l’onda. Capolavori dal Boston Museum of Fine Arts espone, per la prima volta in Italia, una selezione straordinaria di circa 250 opere provenienti dal Museum of Fine Arts di Boston. Il progetto, suddiviso in 6 sezioni tematiche, curato da Rossella Menegazzo con Sarah E. Thompson, è una produzione MondoMostre Skira con Ales S.p.A Arte Lavoro e Servizi in collaborazione con il Museum of Fine Arts di Boston, promosso dal Comune di Bologna | Istituzione Bologna Musei e patrocinato dall’Agenzia per gli Affari Culturali del Giappone, dall’Ambasciata del Giappone in Italia e dall’Università degli Studi di Milano.
Continue reading “[COMUNICATO] Presentata la mostra “HOKUSAI HIROSHIGE. Oltre l’onda” | Da domani al Museo Civico Archeologico di Bologna”

image1

[COMUNICATO] MArteLive | Finale regionale Lazio – Call for Artists

MArteLive

A dicembre la finale regionale nel Lazio in attesa della BiennaleMArteLive prevista nel 2019 

Open call per giovani artisti in 16 discipline artistiche PROSSIMA SCADENZA 15 novembre 2018     

Procult lancia la nuova Call For Artist per la selezione di giovani artisti  in 16 discipline artistiche (musica, teatro, danza, cinema, videoclip, video arte, deejing live, letteratura, arte circense, street art, pittura live, scultura, fotografia, illustrazione grafica, moda&riciclo, artigianato artistico) domiciliati su tutto il territorio del Lazio e con età compresa tra i 18 e i 39 anni, come da regolamento (www.concorso.martelive.it/regolamento).

 

Le iscrizioni per accedere alla prima finale regionale del Lazio saranno aperte fino al 15 novembre 2018.

Gli artisti scelti che confluiranno nel festival-concorso, accederanno a MArteLive Lazio e si esibiranno in una fusione di musica, spettacoli e performance live di teatro, danza e circo contemporaneo, mostre di pittura e live painting, fotografia, proiezioni, installazioni, reading, street-art e video-mapping, che mescolandosi andranno a creare lo “spettacolo totale”, ossia il vero MArteLive.

A seguito della finale MArteLive Lazio verranno resi noti gli artisti che avranno conseguito il miglior punteggio, accedendo di diritto alla finalissima del contest Biennale MArteLive 2019, che si terrà a Roma in più location esclusive e che darà ai partecipanti l’opportunità unica di vincere esclusivi premi. I migliori artisti selezionati tramite la Biennale entreranno nel roster di ScuderieMArteLive, partecipando così ai più importanti festival ed eventi culturali organizzati dal nostro staff. Continue reading “[COMUNICATO] MArteLive | Finale regionale Lazio – Call for Artists”

diario-di-tonnara-3

Recensione del documentario Diario di tonnara: “la concretezza degli uomini di mare abbraccia rito e sogno.”

Diario di tonnara

di Giovanni Zoppeddu

Italia, 2018, 70’

Sinossi

La comunità dei pescatori di tonno, divisa tra pragmatismo del lavoro e tensione al sacro. Un inno alla fatica del vivere, ma anche alla naturale propensione di una comunità alla tradizione e al rito. Rais, tonnare e tonnaroti rappresentano il centro da cui si dipanano i racconti di un tempo passato che grazie al potere del cinema riemerge magicamente dall’oblio. Un documentario che si interprete di storie di mare, che sono della Sicilia e del mondo. E che attraverso le immagini di repertorio di maestri come De Seta, Quilici e Alliata racconta un pezzo profondo di storia del nostro cinema. Un tempo e un cinema che a volte possiamo sentire Continue reading “Recensione del documentario Diario di tonnara: “la concretezza degli uomini di mare abbraccia rito e sogno.””

POST

“An Impossibly Small Object”: un film insensato e una trama inconsistente

An Impossibly Small Object
Fiction/ 2018/ 100 min
Country: Taiwan/ the Netherlands/ Croatia

Cast & Crew

Written and Directed by David VERBEEK

Starring: Lucia, Chen-Hung CHUNG, David VERBEEK, Klara MUCCI

Special Appearance: Lisa LU

Producer: Patrick Mao HUANG

Executive Producer: June WEN

Co-producer: Siniša JURIČIĆ, Leontine PETIT

Director of Photography: Morgan KNIBBE

Production & Costume Designer: Klara MUCCI
Editor: Luna LEE

Sound & Music Designer: Taco DRIJFHOUT

 

Una notte, un fotografo olandese scatta una foto a una bambina che gioca con l’aquilone in un parcheggio di Taipei. La foto ci conduce nella vita della bimba, che ha otto anni e sta per perdere il suo migliore amico, un bambino di famiglia benestante in procinto di trasferirsi in America. Tornato in Olanda, il fotografo si ritrova immerso nella sua immutabile solitudine. La foto della bambina gli riporta alla mente gli anni dell’infanzia, quando sentiva di avere ancora, da qualche parte, un posto nel mondo. Continue reading ““An Impossibly Small Object”: un film insensato e una trama inconsistente”