locandina

“Rape rosse bucate” al Teatro San Genesio fino al 18 novembre: e se gli strani siamo noi?

Compagnia teatrale Sogni di Scena
presenta

Rape rosse bucate

Un’anticommedia scritta e diretta da
Emilia Miscio

dal 7 al 18 novembre

TEATRO SAN GENESIO
Roma

Colore, nonsense e cura del dettaglio: tre elementi ricorrenti nelle regie di Emilia Miscio che, dopo l’ultimo successo di “Villaggio Jamaica!”, torna ancora alla scrittura con un nuovo spettacolo, “Rape rosse bucate”, una vera e propria anticommedia che andrà in scena al teatro San Genesio di Roma dal 7 al 18 novembre.
Attraverso l’abbandono della logica e della razionalità, il teatro dell’assurdo pone l’accento su argomenti di carattere profondo e fortemente contemporaneo.
E’ questo il caso di “Rape rosse bucate”, che affronta con ironia il tema della diversità,  analizzando e decostruendo tutto ciò che Continue reading ““Rape rosse bucate” al Teatro San Genesio fino al 18 novembre: e se gli strani siamo noi?”

Radice di Due Foto CAST 3

“RADICE DI DUE” al Teatro Trastevere: “due rette parallele, destinate ad incontrarsi in un ritmo asincrono”

RADICE DI DUE di Adriano Bennicelli

Regia di Marco Zordan

Con Luca Basile e Viviana Colais

Dal 6 all’11 novembre 2018

Dal martedì al sabato ore 21.00, domenica ore 17:30

Radice di due: una tenera e delicata storia che vede unite due esistenze, quelle di Geraldina e Tommaso, che si conoscono sin da ragazzi, vicini di casa, ed iniziano assieme l’avventura del liceo. Lui Tommaso, è appassionato di matematica. Lei Gerry, è introspettiva e in continua contrapposizione con il suo amico.

Radici quadrate, numeri primi, rette parallele. Continue reading ““RADICE DI DUE” al Teatro Trastevere: “due rette parallele, destinate ad incontrarsi in un ritmo asincrono””

DSC_0639

“SHAKESPEARE IN LOVE”: l’adattamento teatrale del capolavoro vincitore di 7 premi Oscar al Teatro Brancaccio fino all’11 novembre

SHAKESPEARE IN LOVE

DALLA SCENEGGIATURA DI MARC NORMAN & TOM STOPPARD

ADATTAMENTO TEATRALE DI LEE HALL

MUSICHE DI PADDY CUNNEEN

TRADUZIONE EDOARDO ERBA

ORIGINARIAMENTE PRODOTTO PER IL WEST END

DALLA DISNEY THEATRICAL PRODUCTIONS E SONIA FRIEDMAN PRODUCTIONS

REGIA DECLAN DONNELLAN, SCENE NICK ORMEROD

CON

 

LUCIA LAVIA     – VIOLA DE LESSEPS/THOMAS KENT

MARCO DE GAUDIO – WILL SHAKESPEARE

E CON

LISA ANGELILLO, STEFANO ANNONI, LUIGI AQUILINO, ROBERTA AZZARONE,

MICHELE BERNARDI, LORENZO CARMAGNINI, MICHELE DE PAOLA, NICOLÒ GIACALONE, CARLO AMLETO GIAMMUSSO, ROSA LEO SERVIDIO, PIETRO MASOTTI, GIUSEPPE PALASCIANO, EDOARDO RIVOIRA, ALESSANDRO SAVARESE, GIUSEPPE SCODITTI, FILIPPO USELLINI, DANIELE VAGNOZZI, GULLIVER

SCENE PATRIZIA BOCCONI, COSTUMI ERIKA CARRETTA, REALIZZAZIONE VIDEO SCENOGRAFICA CRISTINA REDINI, COREOGRAFIE E COMBATTIMENTI BIAGIO CARAVANO, AIUTO REGIA DAFNE NIGLIO, DISEGNO SUONO EMANUELE CARLUCCI, DIREZIONE MUSICALE MATTEO CASTELLI, DIRETTORE DI PRODUZIONE CARLO BUTTO’, DIREZIONE ARTISTICA OTI ALESSANDRO LONGOBARDI

REGIA GIAMPIERO SOLARI

REGIA ASSOCIATA BRUNO FORNASARI

UNA PRODUZIONE ALESSANDRO LONGOBARDI PER OFFICINE DEL TEATRO ITALIANO

…………………………………………………………………………………………………………………………………………..

A tre anni dal grande successo di Londra, arriva finalmente in Italia Shakespeare in love!

L’adattamento teatrale del capolavoro vincitore di 7 premi Oscar, con protagonisti Gwyneth Paltrow e Joseph Fiennes, è una commedia degli equivoci, rocambolesca ed esilarante, in cui vedremo nascere direttamente dalla penna di Will Shakespeare la storia d’amore più famosa del mondo, quella tra Romeo e Giulietta. Continue reading ““SHAKESPEARE IN LOVE”: l’adattamento teatrale del capolavoro vincitore di 7 premi Oscar al Teatro Brancaccio fino all’11 novembre”

il-circo-degli-orrori-1920x1080

“Il Circo degli Orrori” al Teatro Brancaccio fino al 21 ottobre: “c’è del macabro tra di noi”

IL CIRCO DEGLI ORRORI

THE CIRCUS OF HORRORS

IDEATO DA DOCTOR JOHN HAZE

5-21 OTTOBRE 2018

Il Circo degli Orrori si ispira in maniera leggera ed ironica ad atmosfere tipiche delle pellicole horror mettendo in scena uno spettacolo dinamico e divertente, con numeri che si susseguono veloci, venati di tenebra ma con l’immancabile sense of humour.

Il pubblico, accolto all’ingresso da personaggi “terrificanti”, verrà traghettato da uno strano personaggio – che ricorda Nosferatu – nel mondo inquietante del circo degli orrori, abitato da morti viventi, acrobati che sembrano usciti da un rito voodoo, un dislocatore indemoniato in attesa dell’esorcista, killer clown dall’aspetto non proprio tranquillizzante ma sempre assai comico, Continue reading ““Il Circo degli Orrori” al Teatro Brancaccio fino al 21 ottobre: “c’è del macabro tra di noi””

a

[COMUNICATO] Premio Kinéo compie 16 anni a Venezia 75

PREMIO KINÉO Diamanti al Cinema: 16 anni

EDIZIONE SPECIALE GIOVANI

alla 75. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica

in collaborazione con

 

 

Domenica 2 settembre 2018 si terrà alla 75. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica la 16. edizione del PREMIO KINÉO, il riconoscimento al cinema italiano votato dal pubblico, prevalentemente delle sale cinematografiche ANEC (sul sito Continue reading “[COMUNICATO] Premio Kinéo compie 16 anni a Venezia 75”

received_1940640459356027

[COMUNICATO] Vulcano Film Festival: Davide Curatolo, Andrea Venditti e Brenda Monticone Martini i premiati della rassegna

Si è conclusa sabato 18 agosto la rassegna del Vulcano Film Festival 2018 con la direzione artistica di Luciano Bottaro, un galà di corti da tutta Italia; venti per l’esattezza e di tutti i generi.

Il tema libero del festival ha fatto si che giuria e pubblico abbia potuto apprezzare vari generi, dalla commedia all’horror, dal sociale al surreale. La serata finale, presentata dall’attrice e modella Valentina Cropanise, si è svolta nella stupenda cornice di Villa La Cianciosa messa a disposizione per l’occasione dalla padrona di casa Valentina Cirillo, mecenate e co-produttore insieme alla Larusfilm del Vulcano Film Festival. Per tre giorni si sono susseguite proiezioni e ospiti e perfino l’elezione di Miss Cinema che ha poi premiato uno dei corti vincitori. Il premio come miglior film è andato al corto di Davide Curatolo “Build Your Passion” una commuovente storia d’amore per l’Arte con la “A” maiuscola. Andrea Venditti porta a casa il premio come miglior attore interpretando lo sfortunato uomo ranocchio, del corto “Rimborso spese” con la regia di Massimo Di Pierro ed infine il premio come miglior attrice è andato a Brenda Monticone Martini per l’intensa performance nel corto “Scheletri nell’armadio” di Marta Gervasutti. Un festival diverso quello pensato dalla direzione artistica, quasi un festival sottovoce che ha messo in luce la bravura di giovani cineasti italiani; la splendida Continue reading “[COMUNICATO] Vulcano Film Festival: Davide Curatolo, Andrea Venditti e Brenda Monticone Martini i premiati della rassegna”