Rat-Man Leo Ortolani_22 febbraio WeGIL

[COMUNICATO] A WeGIL arriva RAT-MAN il 22 febbraio 2018 con Leo Ortolani

A WeGIL arriva

RAT-MAN

Il 22 febbraio 2018, il ratto supereroe più amato d’Italia arriva nell’hub culturale della capitale con 

LEO ORTOLANI: RAT-MAN FLETTE I MUSCOLI ED È NELLO SPAZIO

22 febbraio, ore 18.00, WeGIL – Largo Ascianghi 5, Roma

Ingresso gratuito, fino a esaurimento posti. 

Giovedì 22 febbraio alle 18.00, Leo Ortolani, il creatore di Rat-man, con il suo fumetto “C’è spazio per tutti” portato nel cosmo dall’astronauta Paolo Nespoli, sarà protagonista nell’hub culturale capitolino per eccellenza, WeGIL, con un appuntamento destinato a tutti gli amanti del super ratto e non solo.

Nato nel 1989 come parodia dei supereroi americani e di Batman in particolare, che all’epoca godeva di notevole popolarità grazie all’omonimo film di Tim Burton, Rat-Man, alter ego di Deboroh La Roccia, è stato accolto con successo da pubblico e critica diventando in pochi anni un fenomeno di culto e uno dei personaggi più riusciti e umoristici del panorama fumettistico italiano. Continue reading “[COMUNICATO] A WeGIL arriva RAT-MAN il 22 febbraio 2018 con Leo Ortolani”

484px-Jane_Austen_coloured_version

Rileggendo Jane Austen, ritratto di una pre-femminista incompresa.

Il nome di Jane Austen fa riecheggiare immagini di verdeggianti campagne inglesi, tazze fumanti di te, attesa trepidante di sontuosi balli in casa e, naturalmente, matrimoni.

Il matrimonio è un tema caro e centrale nella letteratura “austeniana”. Le donne della sua epoca (siamo nella seconda metà del Settecento, inizi Ottocento) dovevano sposarsi, imperativo d’obbligo, rimanere zitelle era l’anticamera dell’esclusione sociale e, molto spesso, della povertà. Eppure, a dispetto delle sue opere, la Austen scientemente scelse di non sposarsi e di vivere del suo lavoro di scrittrice. Una risoluzione per l’epoca realmente anticonformista; e lo fece non perché non avesse spasimanti o, come spesso una certa critica letteraria maschilista sostiene, fosse brutta, anzi.

Continue reading “Rileggendo Jane Austen, ritratto di una pre-femminista incompresa.”

Oldman piatto di copertina

“Gary Oldman – Dagli esordi in teatro al successo internazionale, il percorso artistico di un talento eclettico e prorompente”di Maria Laura Loiacono: la monografia sulla carriera artistica di Gary Oldman

“Gary Oldman – Dagli esordi in teatro al successo internazionale, il percorso artistico di un talento eclettico e prorompente” di Maria Laura Loiacono, edita da AG Book Publishing.

Collana: Cinema • I grandi protagonisti

Formato: cm 17 x 24

Pagine: 100

Volume in brossura con bandelle e inserto fotografico a colori

€ 20,00

ISBN: 9788898590261

Sinossi

Grazie alla sua straordinaria capacità di trasformarsi fisicamente e di assumere accenti e movenze di ogni genere, ha potuto interpretare una varietà enorme di personaggi che lo hanno reso uno degli attori più celebri e apprezzati al mondo. È stato Sid Vicious, Lee Harvey Oswald, Dracula, Ludwig van Beethoven, Ponzio Pilato, il George Smiley di John le Carré e tanti altri, per arrivare a Winston Churchill. È anche regista, sceneggiatore, produttore, appassionato di musica e fotografia. Gary Oldman è tutto ciò e molto di più. Questo libro ripercorre gli inizi della sua carriera e i ruoli che l’hanno resa grande, volgendo l’attenzione anche ai progetti presenti e a quelli del prossimo futuro. Continue reading ““Gary Oldman – Dagli esordi in teatro al successo internazionale, il percorso artistico di un talento eclettico e prorompente”di Maria Laura Loiacono: la monografia sulla carriera artistica di Gary Oldman”

image

Comunicato stampa: al via la terza edizione di SHORT LAB 2018

Al via la TERZA EDIZIONE di

SHORT LAB 2018

Direzione artistica di Massimiliano Bruno

Bando di partecipazione fino al 20 dicembre 2017

La Rassegna Short Lab si terrà al Cometa Off di Roma dal 27 febbraio al 25 marzo 2018.

Al via la terza edizione di SHORT LAB, la rassegna di monologhi e corti teatrali ideata e organizzata dal regista Massimiliano Bruno insieme a Gianni Corsi, Daniele Coscarella e Susan El Sawi.

Continue reading “Comunicato stampa: al via la terza edizione di SHORT LAB 2018”

2400x2400

Intervista al cantautore Alessio Caraturo: 38° PARALLELO, un album sempre più apprezzato

Ho avuto il piacere di intervistare Alessio Caraturo, il cui singolo “Lontano Lontano Lontano” ha risuonato nelle radio per tutta l’estate. Cantautore napoletano, sta riscontrando un grande apprezzamento da parte della critica e del pubblico.

Nell’intervista gli ho posto delle domande riguardanti la sua vita e il suo ultimo lavoro discografico.

  • La ringrazio innanzitutto per l’intervista e le faccio i miei complimenti per il nuovo album. Il singolo “Lontano Lontano Lontano” ha ottenuto un grande successo. Si aspettava questo risultato?

All’inizio no, ma sarò sincero …  Ad un certo momento della promozione del singolo ho capito che forse in fondo me lo aspettavo… o perlomeno ci speravo tanto.

  •  “Non è vero” è il secondo brano estratto dall’album “38° Parallelo”. Canta “Non è vero che si vive lo stesso. Non è vero che poi passa tutto”: cosa non passa in questo tempo così veloce ed a tratti superficiale?

Ciò che non passa, o almeno non del tutto, è l’amore. Naturalmente nel brano questo concetto è piuttosto esasperato, ma ciò che resta della nostra vita e spero anche oltre è l’amore. Continue reading “Intervista al cantautore Alessio Caraturo: 38° PARALLELO, un album sempre più apprezzato”