Concorso Lerrario Città di Artena

[COMUNICATO] 3° Concorso Letterario di poesia e narrativa “Città di Artena”

Indetto dall’associazione FERAO, da quest’anno il concorso di poesia e narrativa breve è a tema libero e possono partecipare anche gli alunni delle scuole primarie e primarie di secondo grado.  Le iscrizioni entro il 30 Aprile.

Continue reading “[COMUNICATO] 3° Concorso Letterario di poesia e narrativa “Città di Artena””

484px-Jane_Austen_coloured_version

Rileggendo Jane Austen, ritratto di una pre-femminista incompresa.

Il nome di Jane Austen fa riecheggiare immagini di verdeggianti campagne inglesi, tazze fumanti di te, attesa trepidante di sontuosi balli in casa e, naturalmente, matrimoni.

Il matrimonio è un tema caro e centrale nella letteratura “austeniana”. Le donne della sua epoca (siamo nella seconda metà del Settecento, inizi Ottocento) dovevano sposarsi, imperativo d’obbligo, rimanere zitelle era l’anticamera dell’esclusione sociale e, molto spesso, della povertà. Eppure, a dispetto delle sue opere, la Austen scientemente scelse di non sposarsi e di vivere del suo lavoro di scrittrice. Una risoluzione per l’epoca realmente anticonformista; e lo fece non perché non avesse spasimanti o, come spesso una certa critica letteraria maschilista sostiene, fosse brutta, anzi.

Continue reading “Rileggendo Jane Austen, ritratto di una pre-femminista incompresa.”

news-624859_960_720

BuoneNews: “Pianeta felice” n°33

Napoli: il calendario delle visite artistiche in questo febbraio di piogge e di soli si arricchisce di storia nella città partenopea: al museo Archeologico Nazionale in piazza del Museo vi è l’occasione di ammirare ed apprezzare ‘Longobardi, un popolo che cambiò la storia’, ovvero l’analisi della presenza essenziale, fondamentale e caratteristica dei Longobardi nel Mezzogiorno italiano. 300 opere che testimoniano le tracce evidenti di queste popolazioni in Campania e a pochi metri dall’acqua blu. I longobardi furono un popolo che si contraddistinse per la predisposizione e l’abilità nello spostamento e nel continuo flusso migratorio. Secondo l’antico mito longobardo provenivano dalla Scandinavia ed erano diretti all’interno del continente europeo. La scienza storica delle migrazioni invece afferma con convinzione che le origini siano collegabili a gruppi che avrebbero iniziato il cammino migrante. Fonti scritte narrano le loro radici nel quinto secolo nel momento in cui si stanziarono nel Meclemburgo, l’Amburgo attuale. Il mito dipinge gli antenati scandinavi dei Winnili, ovvero dei cani vittoriosi, in seguito si chiamarono i lungabarba, quasi sulla scorta della devozione al Continue reading “BuoneNews: “Pianeta felice” n°33”

news-624859_960_720

BuoneNews: “Pianeta felice” n°32

Abruzzo: oggi ci avventuriamo tra le montagne dell’Abruzzo, fra le durezze e le dolcezze di un territorio allo stesso tempo selvatico e mite. Qui è facile individuare tutta una serie di antichi villaggi contadini che possono essere ammirati, visitati e che non perdono l’appuntamento con un ritorno al passato pronto ad edificare il tempo presente.  Andiamo allora con il gusto dell’esplorazione nelle pagliare, piccoli centri abitati frequentati già nel Medioevo, che fungevano da deposito e conservazione del fieno – da cui il nome – per gli addetti all’agricoltura che conducevano il bestiame durante l’estate. Le Pagliare di Ofena non hanno né la visibilità né la celebrità di altre cime ma svettano comunque in quanto a bellezza; tali villaggi montanari, abbandonati, sono dei tesori preziosi che profumano di memoria, e che descrivono la vita dei pastori e degli agricoltori che venivano a lavorare qui nel corso della stagione Continue reading “BuoneNews: “Pianeta felice” n°32”

locandina-cometa-off

Riccardo (Lunga Vita al Re) GENESI, ASCESA E DECLINO DI UN UOMO DEFORME al Teatro Cometa Off fino al 4 febbraio

Teatro COMETA OFF

31 gennaio – 4 febbraio 2018

Riccardo (Lunga Vita al Re)

GENESI,  ASCESA E DECLINO DI UN UOMO DEFORME

Il nuovo progetto della ‘COMPAGNIA GIOVANI’ ATR Sofia Amendolea, con la regia di Paolo Alessandri, continua la sua tournée nazionale nella accogliente cornice Romana del Cometa OFF.

Regia: Paolo Alessandri

Cast: Sophia Angelozzi, Ilaria Arcangeli, Alessandra Barbonetti, Selena Bellussi, Stefano Bramini, Lucrezia Coletti, Daniele Flamini, Eleonora La Pegna, Gabriele Namio, Sara Roscetti.

La ‘Compagnia Giovani’ ATR Sofia Amendolea, sotto la guida del Regista Paolo Alessandri e interamente composta da attori under 30, porta in scena con ‘Riccardo (Lunga Vita al Re)’ un CAST PLURIPREMIATO che ha ricevuto, tra il Maggio 2016 ed il Giugno 2017, ben quattordici PREMI INTERNAZIONALI, ottenuti per l’ultima produzione ‘The Farm’ (diretta dallo stesso Alessandri) andata in scena in nove Festival Internazionali di 8 differenti nazioni: Polonia, Francia, Macedonia, Serbia, Repubblica Ceca, Marocco ed Egitto. Continue reading “Riccardo (Lunga Vita al Re) GENESI, ASCESA E DECLINO DI UN UOMO DEFORME al Teatro Cometa Off fino al 4 febbraio”

IMG-20180130-WA0006

Premio Internazionale di composizione “Carl Czerny” per pianisti e compositori

Sei un pianista e compositore?  Vuoi metterti in gioco? Allora il Premio “Carl Czerny”, indetto dall’Associazione SIEDAS, fa al tuo caso. Il tema è libero e la composizione vincitrice si aggiudicherà 500,00 euro. 

L’Associazione SIEDAS (Società Italiana Esperti di Diritto delle Arti e dello Spettacolo), in collaborazione con l’Ensemble “Non solo due…mani” diretto dal M° Gabriele Ottaiano del Conservatorio “San Pietro a Majella” di Napoli, e col Patrocinio della Cooperativa Umanista Mazra “Centro MaMu – Arte e Cura nella globalità dei Linguaggi” di Napoli, diretto dalla Prof.ssa Giulia Continue reading “Premio Internazionale di composizione “Carl Czerny” per pianisti e compositori”