“La smetta di frequentare il passato, cerchi di frequentare il futuro”. #Frequentiamoilfuturo: il progetto della Compagnia Diritto e Rovescio

“La smetta di frequentare il passato, cerchi di frequentare il futuro”. Antonio Tabucchi

Quale sarà il nostro futuro? E’ da questa domanda che la Compagnia Diritto e Rovescio immagina la ripresa, dopo l’avvento di questo momento cosi drammatico come la pendemia, ancora in atto, e ha scelto come compagno  di viaggio il testo di Antonio Tabucchi Sostiene Pereira dove assistiamo al processo di  trasformazione e alla presa di coscienza di una nuova realtà  da parte del giornalista Pereira in cui tutti vorremmo in questo momento rispecchiarci. Sostiene Pereira. Con un pizzico di vanità.

L’incursione violenta nella vita di tutti di eventi drammatici costringe ad un ripensamento, alla riflessione, nel tentativo di trovare soluzioni alternative per modificare la realtà conosciuta ormai non più tta a funzionare con le stesse regole ed abitudini. La terribile vicenda del coronavirus ha rovesciato tutti i nostri punti di vista sul Reale, allora non resta che accedere alla visionareità, all’immaginazione per frequentare il futuro, usiamo tutti questa nostra consapevolezza  per attivare  il cambiamento! Inventiamo il futuro!

Se anche tu hai voglia di riscrivere il futuro, partecipa con noi alla campagna #Frequentiamoilfuturo! Noi ti assegneremo il brano da leggere, tratto da ‘Sostiene Pereira’ i partecipanti sono invitati a inviarci il loro video, interpretandolo come più desiderano, noi poi li monteremo insieme per farne un video unico. A questo progetto parteciperanno attori, intellettuali e amici di Antonio Tabucchi che daranno il loro contributo a #frequentiamoilfuturo #sostienepereira #antoniotabucchi

Fai sentire la tua voce! Frequentiamo insieme un futuro più sostenibile.

Mandaci la tua candidatura all’indirizzo mail info.dirittoerovescio7@gmail.com !

#frequentiamoilfuturo! Ti Aspettiamo!

*Per i video Ti preghiamo di farlo con la qualità più alta possibile e preferibilmente in orizzontale e per l’audio un eventuale microfono o quello delle cuffie. Potete inviarceli tramite we transfer.

 

Iscriviti alla newsletter settimanale per rimanere aggiornato su tutti i nostri articoli!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.