IMG-20180805-WA0008

Intervista ad Alessandro Melchiorre: “la musica non ha barriere, anzi è in grado di abbatterle per il suo carattere universale”

Alessandro Melchiorre, classe 1993, è un giovane e promettente pianista e compositore abruzzese. Solidi studi, tecnica eccellente, tangibile anche per chi è a digiuno di musica classica, e dita d’acciaio che gli permettono di volare sui tasti con una delicatezza eterea.

Avvicinatosi alla musica precocemente e per gioco, Alessandro si è diplomato con lode presso il Conservatorio “L. D’Annunzio” di Pescara nel 2014, ed è attualmente iscritto al II° anno del biennio specialistico-sperimentale in Pianoforte presso il Conservatorio “A. Casella” dell’Aquila. Ha frequentato prestigiosi Masterclass con pianisti di fama internazionale, quali Pier Narciso Masi, Pietro De Maria, Andrea Lucchesini, Maria Szraiber, Luciano Bellini e tanti altri. Un punto di riferimento in Abruzzo, tanto che ha tenuto concerti per la Società del Teatro e della Musica “Luigi Barbara” di Pescara e per altri Enti musicali in Abruzzo e non solo. Inoltre si è occupato della riscoperta dell’intera produzione pianistica del compositore Ottorino Respighi, nel quale è stato protagonista, in qualità di esecutore e promotore, di un concerto unico “Omaggio a Ottorino Respighi” svoltosi nell’agosto 2016, presso l’Aurum di Pescara. Il programma è stato dedicato completamente alla produzione lirico-pianistica del compositore bolognese, ed ha visto partecipare all’iniziativa la soprano Aleksandra Lazic. L’evento ha avuto un notevole risalto mediatico a livello nazionale. Alessandro ha qualità da vendere ed un vizio per la lode, tanto è vero che si è iscritto alla facoltà di Filosofia e Scienze dell’Educazione presso l’Università “G. D’Annunzio” di Chieti laureandosi con la votazione finale di 110/110 e lode. Continue reading “Intervista ad Alessandro Melchiorre: “la musica non ha barriere, anzi è in grado di abbatterle per il suo carattere universale””

unnamed(1)

[COMUNICATO] In esclusiva nazionale Terry Riley in concerto a Napoli con il figlio Gyan Riley. Il 27 Luglio 2018 presso il cortile di Casa Morra.

TERRY RILEY
GYAN RILEY
in concerto

In esclusiva nazionale il padre della musica minimale.

27 Luglio 2018
presso Cortile Casa Morra
via Salita San Raffaele 20/c NAPOLI
inizio ore 21.00 – posto unico euro 18 + d.p.
Prevendite attive: http://www.casamorra.mytickets.it/

informazioni: 081 564 1655 / info@fondazionemorra.org

Prossimamente in Europa per tre tappe: Barcellona (Sónar festival) poi a Napoli per la prima volta, e infine Londra (Oval Space).

In esclusiva nazionale nel settecentesco cortile di Casa Morra, Terry Riley si esibirà al pianoforte e synth con il figlio Gyan alla chitarra. Questo evento è ovviamente organizzato dalla Fondazione Morra, da sempre attenta a proporre in città le neo-avanguardie contemporanee, in collaborazione con la E-M ARTS.

Un evento unico per la città partenopea, il grande artista di musica contemporanea che ha generato la musica minimalista “ripetitiva”, seguita da tanti altri musicisti minimalisti e da formazioni di musica popolare. Negli ultimi anni è in tour con il figlio Gyan alternando momenti musicali tipici del repertorio folk e jazz fino, ovviamente, a toccare momenti di avanguardia minimale.
Nella suggestiva Casa Morra – Archivio d’Arte Contemporanea di Napoli un’occasione eccezionale per ascoltare e comprendere le intricate strutture sonore del duo Terry Riley e Gyan Riley i quali, diffondendo un’intensa e vibrante energia, ampliano la propria particolare comunicazione artistica in maniera neurotica e stimolante.
Terry espande i confini della struttura prescelta e grazie agli ‘incitamenti’ di Gyan giungono in direzioni insolite verso maratone di creazione spontanee e ipnotiche. Questa forza sonora interagisce con l’ambiente spaziale e il vigore del pubblico, generando un’esperienza di grande impatto che agisce nella profondità dell’animo.
Per Terry Riley la musica è un modo per collegarsi ad un potere forte, ancora indistinto. Gyan è un chitarrista virtuoso di formazione classica influenzato dalle strutture ritmiche del Nord Africa e della Spagna ed un esperto improvvisatore.

Padre e figlio generano una performance di corrispondenze intuitive in cui si influenzano a vicenda in un flusso emozionale intenso e intimo. Le strutture armoniche generate dal pianoforte e dalla chitarra, guidate dal genio umano, creano profonde tessiture sonore che si compenetrano attraverso una reciproca capacità di improvvisazione.

Per Terry e Gyan la materia sonora è un processo incessante proveniente dall’ignoto fatto di movimenti modulari e ritmi semplici che vanno intesi come una pulsazione universale costante.

Continue reading “[COMUNICATO] In esclusiva nazionale Terry Riley in concerto a Napoli con il figlio Gyan Riley. Il 27 Luglio 2018 presso il cortile di Casa Morra.”

Soundtracks cover album

[COMUNICATO] E’ uscito SOUNDTRACKS l’album rock di CHRISTIAN TIPALDI che vanta una band internazionale senza precedenti!

CHRISTIAN TIPALDI

“SOUNDTRACKS”

L’ALBUM ROCK CHE VANTA UNA BAND INTERNAZIONALE SENZA PRECEDENTI!

“Soundtracks” non è un semplice album, ma un progetto a 360 gradi di un autore già pianista in conservatorio e autore come giornalista di numerose pubblicazioni tra cui i due libri ufficiali di Vasco Rossi. Dopo il grande successo di “Vasco All Areas” (Cairo Editore), uno tra i cinque libri più venduti e di successo di pubblico in Italia con la prefazione di Vasco Rossi, questo poliedrico Continue reading “[COMUNICATO] E’ uscito SOUNDTRACKS l’album rock di CHRISTIAN TIPALDI che vanta una band internazionale senza precedenti!”

BookNYC - 09_Christian Tipaldi - Crediti Dima Bazak NYC

[COMUNICATO] E’ uscito a giugno SOUNDTRACKS, l’album rock di CHRISTIAN TIPALDI che vanta una band internazionale senza precedenti!

CHRISTIAN TIPALDI

E’ USCITO A GIUGNO

“SOUNDTRACKS”

L’ALBUM ROCK CHE VANTA UNA BAND INTERNAZIONALE SENZA PRECEDENTI!

E’ uscito a giugno “soundtracks” (All Areas Production / Believe), l’album di CHRISTIAN TIPALDI, disponibile in vinile a tiratura limitata, cofanetto con cd+dvd+booklet 40 facciate, in digital download e su tutte le piattaforme streaming mondiali.  Continue reading “[COMUNICATO] E’ uscito a giugno SOUNDTRACKS, l’album rock di CHRISTIAN TIPALDI che vanta una band internazionale senza precedenti!”

Paolo Morese_photo(1)

[COMUNICATO] “Anime”: il disco d’esordio di Paolo Morese

“Anime”: il disco d’esordio di Paolo Morese

Disponibile dal 16 aprile su tutte le piattaforme digitali il disco d’esordio del pianista e compositore Paolo Morese

Di seguito le parole dell’autore:

“Non esiste solo un’anima, ma tante piccole anime”

L’animo umano è un universo di emozioni e stati d’animo, con “anime” ho cercato di creare nuovi linguaggi sonori e nuove forme, di superare gli archetipi, di creare una una musica che sia più completa e totale, che abbracci tutte le diverse esperienze emozionali; fare in modo che ogni brano sia uno specchio della propria anima, della propria vita, delle proprie emozioni quotidiane. Ognuno ci Continue reading “[COMUNICATO] “Anime”: il disco d’esordio di Paolo Morese”

Cover - La mia idea di arte

[COMUNICATO] GIUSEPPINA TORRE: la pianista e compositrice siciliana pluripremiata negli Stati Uniti firma le musiche del documentario “PAPA FRANCESCO – LA MIA IDEA DI ARTE”

LA PIANISTA E COMPOSITRICE SICILIANA

PLURIPREMIATA NEGLI STATI UNITI

GIUSEPPINA TORRE

 FIRMA LE MUSICHE DEL DOCUMENTARIO

 “PAPA FRANCESCO – LA MIA IDEA DI ARTE“

Dopo il suo esordio discografico con l’album di piano solo “Il Silenzio delle Stelle” (Sony Music) e dopo aver firmato le musiche dei documentari “L’ amore dopo la tempesta“, “Montecassino perché“, “Papaveri rossi“ e “Come manna dal cielo“ del giornalista e storico Roberto Olla (andati in onda su Rai 1), la pianista e compositrice Giuseppina Torre ha realizzato la colonna sonora del documentario sul primo libro scritto da un Pontefice sull’Arte, “Papa Francesco – La Mia Idea di Arte“, a cura della giornalista e Continue reading “[COMUNICATO] GIUSEPPINA TORRE: la pianista e compositrice siciliana pluripremiata negli Stati Uniti firma le musiche del documentario “PAPA FRANCESCO – LA MIA IDEA DI ARTE””