Golden_Globe_text_logo

Golden Globe: sul red carpet in total black contro le molestie!

Nella lunga notte dei Golden Globe, tra premi attesi non arrivati e italiani rimasti a mani vuote, a farla da padrone è stato il grido delle star cinematografiche e televisive contro le molestie sessuali. Il red carpet si è tinto di nero. Attori e attrici da tutto il mondo hanno indossato l’abito del colore del lutto, in solidarietà alle tante vittime degli abusi, lanciando un messaggio forte, di speranza e di cambiamento. Lasciando poca attenzione a chi ha preferito un abito colorato invece che adeguarsi al dress code adottato durante la cerimonia della serata. 

La cerimonia della 75esima edizione dei Golden Globe, svoltasi al “Beverly Hilton Hotel” di Beverly Hills a Los Angeles, ha avuto un tema centrale, univoco, quello contro gli abusi. Vestiti in nero e con spilla del movimento “Time’s Up”, con riferimento al movimento #metoo, progetto sostenuto da molte attrici, tra cui Natalie Portman, Meryl Streep, Cate Blanchett, Reese Witherspoon, i divi hollywoodiani non si sono lasciati sfuggire l’occasione per protestare e schierarsi in prima linea a favore delle vittime di Harvey Weinstein, Kevin Spacey e Dustin Hoffman. Anche Seth Meyers, alla sua prima esperienza da conduttore, si è unito ai colleghi, lasciando spazio a battute sui molestatori seriali che hanno infangato il mondo del cinema: “Buonasera signore e signori, o meglio quello che resta degli uomini. Buon anno a tutti: nel 2018 la cannabis è stata liberalizzata e le molestie sessuali finalmente no”. Continue reading “Golden Globe: sul red carpet in total black contro le molestie!”

unnamed

Recensione “Sognare è vivere”: un sogno realizzato è un sogno deludente

“Ricordare è come cercare di ricostruire un edificio con le pietre delle sue rovine e le pietre hanno memoria”.

Scrivo questa recensione a seguito dell’anteprima stampa del film “Sognare è vivere” alla quale ho partecipato.

Continue reading “Recensione “Sognare è vivere”: un sogno realizzato è un sogno deludente”

locandina

Song to Song: crescere tra l’amore e la musica

Song to Song è un film del 2017, scritto e diretto da Terrence Malick vanta un cast stellare: Ryan Gosling, Rooney Mara, Natalie Portman, Michael Fassbender e Cate Blanchett. Patti Smith, i Red Hot Chili Peppers e altri miti del mondo musicale compaiono nel film e aiutano a contestualizzare nel mondo del pop e del rock la storia di BV (Ryan Gosling), Faye (Rooney Mara) e Cook (Michael Fassbender).

Continue reading “Song to Song: crescere tra l’amore e la musica”

8

“Sognare è vivere”: il debutto alla regia di Natalie Portman

“È la storia d’amore per una lingua, un paese, un popolo e, naturalmente, per sua madre”. (Ram Bergman)

A giugno uscirà nei cinema italiani, un film di cui la straordinaria Natalie Portman è attrice e regista, “Sognare è vivere”.

Sarà distribuito da Altre Storie in collaborazione con Giorgio e Vanessa Ferrero.

Il film si basa sul best seller autobiografico di Amos Oz, “Una storia di amore e di tenebra”.

Continue reading ““Sognare è vivere”: il debutto alla regia di Natalie Portman”