“Più libri, più liberi” 2018: Torna a Roma la Fiera della Piccola e Media Editoria

Torna a Roma, dal 5 al 9 dicembre 2018, l’evento letterario “Più libri, più liberi”. Tanti saranno gli ospiti e  gli appuntamenti da non perdere, durante la Fiera Nazionale della piccola e media editoria, arrivata ormai alla 17esima edizione.

Anche quest’anno sbarca nella Capitale, uno degli eventi più importanti in ambito letterario, promossa e organizzata dall’Associazione Italiana Editori.  Si tratta della Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria – “Più libri, più liberi”, che  per il secondo anno consecutivo si terrà nella  Nuvola di Fuksas (situata nel quartiere Eur), dal 5 al 9 dicembre 2018.

Programma

“In un momento di grande crisi sociale, politica e ambientale Più libri più liberi sceglie di rimettere al centro del suo programma (curato da Silvia Barbagallo) l’essere umano, i suoi diritti e la sua dignità. “

Queste le parole di presentazione della Fiera, che si prospetta essere, oggi più che mai,  luogo di discussione per temi attuali e complessi, trattati assieme a grandi ospiti.

Infatti ci sarà l’ex sindaco di Riace, Mimmo Lucano, che parlerà della sua esperienza in compagnia del giornalista di Repubblica Francesco Merlo (5 dicembre alle ore 17.30, sala La Nuvola).  Di politica e immigrazione parlerà anche Emma Bonino con Jean Claude Mbede ed Elly Schlein (7 dicembre alle ore 15.15, sala La Nuvola).

Sarà presente la  giornalista Yasemin Congar, compagna di Ahmet Altan, il grande scrittore e dissidente politico turco, condannato all’ergastolo (9 dicembre alle ore 14.00, sala La Nuvola) con letture di Valerio Mastrandrea.

Andrea Camilleri mostrerà l’importanza del passato, in quanto chiave per vivere il presente, attraverso  un dialogo con Salvatore Silvano Nigro sul grande capolavoro di Alessandro Manzoni, I Promessi Sposi (9 dicembre alle ore 19, Sala La Nuvola)

E poi ancora tanti altri, come ad esempio  Abraham Yehoshua, Zerocalcare, Joe R. Lansdale, Michela Murgia, Luciano Canfora.

Non mancheranno poi letture con ospiti dal mondo del teatro come Ascanio Celestini, Neri Marcorè, e presentazioni di autori esordienti come Laura Fusconi.

Un programma vasto che comprenderà circa 650 appuntamenti e 511 espositori di Piccola e Media Editoria e alcune novità, tra cui il “Buono Libro” da 10 euro da spendere in fiera (destinato ai ragazzi) e la nuova area Business Centre.

Quest’ultima in particolare, sarà una zona di 500 mq,  interamente destinata ad essere il punto di incontro per tutti gli attori del mondo editoriale italiano e internazionale interessati a dialogare con gli editori.

Insomma, un grande evento, arrivato alla 17esima edizione, da non perdere per i professionisti dell’editoria, ma soprattutto per i grandi appassionati della lettura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi