locandina

[COMUNICATO] RIGENERA SMART CITY, il Festival delle Periferie dal 6 al 9 settembre a Palo Del Colle (BA). Motta tra i primi nomi

Rigenera SmART City

Il Festival delle Periferie

MUSICA, ARTE, TEATRO, PERFORMANCE, INCONTRI

DAL 6 AL 9 SETTEMBRE A RIGENERA LABORATORIO URBANO
PALO DEL COLLE (BARI)

Si aggiungono alla LINE UP

MANNARINO in un evento speciale

COSMO, SELTON e CLEMENTINO

Aperte le prevendite delle singole giornate e l’abbonamento al festival al link

www.vivaticket.it/ita/tour/festival-delle-periferie-2018/2144open_in_new

Rigenera SmART City – Festival delle Periferie, il più grande festival italiano dedicato alle Periferie, in programma da giovedì 6 a domenica 9 settembre a Rigenera Laboratorio Urbano, Palo del Colle – Bari, è felice di annunciare che MANNARINO, COSMO e SELTON e CLEMENTINO arricchiranno la line up della manifestazione aggiungendosi ai già annunciati live di MOTTA, MINISTRI E LEMANDORLE.

La periferia al centro, fulcro propulsivo di musica, arte, creatività e cultura. Cuore pulsante di processi sociali, economici e culturali, Continue reading “[COMUNICATO] RIGENERA SMART CITY, il Festival delle Periferie dal 6 al 9 settembre a Palo Del Colle (BA). Motta tra i primi nomi”

news-624859_960_720

BuoneNews: “Pianeta Felice” n°43

Venezia: c’è un luogo incontaminato che mette in connessione due splendide città d’arte Roma e Venezia attraverso un Canaletto, il Canal fra Laguna e Tevere come evidenzia intelligentemente ed acutamente Marco Carminati sull’inserto domenicale de “Il Sole 24 Ore; scenografo teatrale si appassionò alle rovine divenendo un vedutista. Per celebrare il 250 anniversario dalla scomparsa del pittore il museo di Palazzo Braschi ha ideato una mostra intitolata “Canaletto 1697- 1768” dall’intuizione dell’Assessorato alla crescita culturale di Roma capitale, organizzata da Metamorfosi in collaborazione con Zetema. Nelle sue vedute pittoriche e poetiche trionfano la natura e la luce; puntando sul valore matematico della prospettiva, l’artista, per gettare le sue idee sulla tela si avvaleva talvolta della camera ottica. Fino al 19 agosto per volare fra le gondole di Venezia e proiettarsi con la fotografia, la poesia Continue reading “BuoneNews: “Pianeta Felice” n°43”

Veronica Pivetti

COMUNICATO STAMPA. “Cinema e Storia e Cinema e Società”: giornata finale e premiazioni a Roma, Teatro Argentina il 12 dicembre 2017

“Cinema e Storia e Cinema e Società”

Giornata finale e premiazioni a Roma, Teatro Argentina
il 12 dicembre 2017

Presenta Massimiliano Bruno
Incursioni artistiche di Monica Guerritore, Micaela Andreozzi,
i Daiana Lou, Massimiliano Vado

12 dicembre 2017, ore 9.30

Teatro Argentina – Largo di Torre Argentina, 52, Roma Continue reading “COMUNICATO STAMPA. “Cinema e Storia e Cinema e Società”: giornata finale e premiazioni a Roma, Teatro Argentina il 12 dicembre 2017″

DPBZjYhWsAIXFxI

Domenico Iannacone e il buon giornalismo!

Oggi sulle ali del Pensiero plana sul territorio del giornalismo, quello fatto con anima, buona fede e passione, e perciò, fertile e pronto a far nascere buone idee per la Penisola; una Nazione che deve trarre dai dolori e dalle sofferenze le risorse che ha dentro di sé e che le hanno sempre consentito di reagire, per dar vita alla rinascita. E allora ci occupiamo di un perfetto padrone di casa che, in realtà viaggia attraverso le varie realtà territoriali italiane, con la finalità di dar voce a chi è lontano dalle telecamere, dal successo e dalla gloria, ma che ogni giorno nel proprio piccolo riesce a dare un senso all’esistenza, ad un progetto e ad una meta.

Domenico Iannacone, classe 1962, di Torrella del Sannio si colloca in quella terra di confine affascinante che mette in comunicazione l’arte documentaristica con le scorribande della penna. Perché nei suoi servizi e nei suoi programmi non ci sono solo le interviste e le immagini, ma c’è la fotografia della mente, l’interesse per il momento che ha determinato una scelta, sia essa voluta od obbligata, la disponibilità a far parlare e non il parlarsi addosso.

In Iannacone c’è grande semplicità e rispetto, vero ascolto, dialogo genuino ed intelligenza emotiva ed intellettuale riconducibile, per esempio, alla capacità di intercettare in ognuno la parte migliore, faccia parte essa di un sogno, di un’azione concreta, di un passato o di un presente, dell’intenzione di non abbassare la testa.

Continue reading “Domenico Iannacone e il buon giornalismo!”

politics-2426940_960_720

Unione europea: la crisi dei partiti tradizionali e del “fare politica”. Spunti di riflessione.

Tra il 2015 e il 2017 in Europa si sono svolte numerose giornate elettorali. In Francia, Germania ed Austria si sono infatti tenute recentemente le elezioni politiche, mentre si continua a discutere sull’avanzare dei partiti di estrema destra, dei nazionalismi e dei populismi. E c’è già grande attesa per il confronto politico in Italia, la prossima primavera.

In Francia, è ancora oggi indubbio il trionfo di Emmanuel Macron e del suo movimento “En marche!”. In occasione delle elezioni politiche francesi – mentre l’Europa temeva la vittoria dell’estrema destra – Macron ha conquistato la presidenza, decretando il flop del Front Nacional di Marie Le Pen. Macron è diventato immediatamente il simbolo di una nuova Francia. Volto giovane della politica, Macron sembrava aver intercettato i voti dei francesi delusi dai partiti tradizionali. Ben presto, però, l’elezione di Macron ha disvelato il dato più importante: la vittoria dell’astensionismo.

Continue reading “Unione europea: la crisi dei partiti tradizionali e del “fare politica”. Spunti di riflessione.”

news-1644686_960_720

BuoneNews: “Pianeta felice” n°20

Trentino: da anni il Trentino si è impegnato in un progetto di ripopolamento di orsi bruni, al fine di preservare la natura, contribuire alla diffusione delle differenti specie e all’equilibrio fra il territorio, la fauna ed il concetto di selvatico. È ovvio che la cronaca fornisca notizie di aggressioni che avvengono e vanno evitate nelle modalità migliori, adottando le buone pratiche che valorizzino il territorio, ma, allo stesso tempo considerino la centralità della persona umana e la sua protezione. Nella regione suddetta la tutela dell’orso è parte integrante della mentalità comunitaria molto sensibile al territorio, e per sentimento legittimo di appartenenza a luoghi caratterizzati da arte paesaggistica, e per quell’elemento selvatico che fa parte di chi dal cuore della biologia, del selvatico e del contesto naturalistico non si è mai separato. Dagli anni 90 è stato avviato un progetto della Comunità economica europea, Life Ursus, che ha di fatto consentito il ripopolamento degli orsi alpini con l’introduzione di nuovi esemplari provenienti dalla Slovenia. Decimato da anni di persecuzioni nel 1997 la rivista Airone ha denunciato il fatto che si contassero fra le Alpi solo tre vecchi esemplari; dopo anni di dibattiti parlamentari ha preso il via una delle più grandi operazioni faunistiche mai realizzate al mondo. Secondo l’ultimo Rapporto stilato dalla Provincia Autonoma di Trento nella parte occidentale del Trentino si possono contare fra i Continue reading “BuoneNews: “Pianeta felice” n°20”