Cover Album_Io e Bonnie b

Intervista a Roberta Bonanno: “viva gli outsiders, viva chi fa della propria vita la propria unicità”

“IO E BONNIE” è il nuovo album della cantante milanese Roberta Bonanno. Il disco è stato anticipato dal singolo “Controtendenza”.

Sono trascorsi 10 anni dalla sua partecipazione al talent “Amici di Maria De Filippi” e la sua maturazione artistica è evidente in questo suo ultimo lavoro.

Roberta Bonanno, nata a Milano nel 1985, ha partecipato alla settima edizione di “Amici di Maria De Filippi” nella stagione 2007-2008, arrivando seconda. L’anno successivo ha esordito nel mercato discografico con l’EP “Non ho più paura”, che ha ottenuto un notevole successo, piazzandosi alla decima posizione della classifica FIMI e al primo posto nella classifica ITunes. Nel 2010 ha pubblicato l’album omonimo “Roberta Bonanno”, all’interno del quale si trovano singoli di successo come “Sorelle d’Italia”, “Mat3matico” e “A Natale puoi”, contenuto nella riedizione natalizia “Roberta Bonanno – Christmas Edition”. Gli importanti risultati di vendita online le valgono il Premio “Miglior Artista Zimbalam dell’anno”, che le viene conferito in occasione del MEI (Meeting degli Indipendenti) nel novembre 2010. Gli anni successivi vedono la pubblicazione in digitale di diversi singoli: “Per un attimo”, Devi dirmi di sì” e “It’s oh so quiet”, brano che nel 2013 le vale il Premio FIM (Fiera Internazionale della Musica) “Miglior Interpretazione”. Tra il 2016 e il 2017 pubblica per l’etichetta Advice Music i brani “Ad un passo (Baciami)”, “Ridere di me” e “Le cose più belle”, che segnano l’inizio dei lavori per il nuovo album.

  • Buonasera Roberta. E’ uscito il 1 giugno il tuo nuovo singolo “Controtendenza”. Il testo, la musica ed il video sono originali e trascinanti. Come è nato il brano?

Questo pezzo è stato veramente l’asso nella manica tirato fuori all’ultimo. L’ultimo ad essere stato realizzato ma subito scelto come singolo del nuovo album. E’ una canzone figlia delle scelte mai banali e pur avendo una ritmica fresca ed estiva affronta una grossa tematica della vita che mi sento di appoggiare a pieno, ovvero la voglia di non scadere e cadere mai nell’omologazione e nella perseveranza di trovare un proprio posto nel mondo anche se questo vuol dire andare oltre e contro le tendenze che spesso ci annichiliscono. Perché io vivo in “controtendenza”! Continue reading “Intervista a Roberta Bonanno: “viva gli outsiders, viva chi fa della propria vita la propria unicità””

FJM_foto_01_ copia

Intervista al cantautore Franco J. Marino: “Tamué” come mix tra mondo latino e partenopeo

Franco J. Marino, napoletano, con un profondo amore per la musica fin da ragazzo, ha pubblicato da poco il suo nuovo singolo “Tamué”, anticipatore del nuovo album. Il brano rappresenta il mix tra il mondo latino e quello partenopeo.

Egli è autore, compositore e interprete di brani facenti parte del mondo soul e classic, anche in lingua napoletana.

  • Buonasera Franco. Tamuè è il tuo nuovo progetto discografico. Cosa significa Tamuè e cosa vuoi comunicare con il brano?

Buonasera, Tamuè è un neologismo creato da me che rappresenta il mix tra il mondo latino e quello partenopeo; la “uè” è proprio la tipica espressione della commedia dell’arte partenopea e del costume quotidiano di questa città.  Continue reading “Intervista al cantautore Franco J. Marino: “Tamué” come mix tra mondo latino e partenopeo”

unnamed

Intervista ai Watt: band formata da quattro giovanissimi talenti!

I Watt sono una band formata da quattro giovanissimi talenti: Luca Corbani, Matteo Rampoldi, Luca Vitariello e Greta Rampoldi.

Il loro nuovo singolo, dal titolo “Decido io per me”, racchiude differenti influenze musicali: il punk – rock della ritmica e della chitarra e il pop italiano e internazionale delle linee melodiche.

“La canzone parla della situazione tipica dell’adolescenza in cui i ragazzi e le ragazze pretendono di poter decidere per loro stessi. Parla della volontà dei ragazzi di seguire le loro passioni e non di seguire i passi degli adulti, di essere sé stessi.

Decido io per me esprime la volontà giovanile di non farsi comandare da nessuno.”

  • Ragazzi buonasera e grazie per l’intervista. Siete giovanissimi eppure state collezionando molti successi. La vostra vita è cambiata tanto oppure riuscite a mantenere la “normalità” di un ragazzo/a della vostra età?

La nostra vita è cambiata in meglio, pian piano stiamo realizzando alcuni dei nostri piccoli sogni ed è molto soddisfacente.  Continue reading “Intervista ai Watt: band formata da quattro giovanissimi talenti!”