EMMA_DSCF1998_foto di Kat Irlin

[COMUNICATO] EMMA: il suo sesto album di inediti “ESSERE QUI” è certificato ORO! Da venerdì 2 MARZO in RADIO il nuovo singolo “EFFETTO DOMINO”!

EMMA

IL SESTO ALBUM DI INEDITI

“ESSERE QUI”

È CERTIFICATO ORO!

DA VENERDÌ 2 MARZO IN RADIO

il nuovo singolo “EFFETTO DOMINO”

 DAL 16 MAGGIO IN TOUR NEI PALASPORT

DELLE PRINCIPALI CITTÀ ITALIANE!

Biglietti disponibili in prevendita su Ticketone.it e nei punti vendita tradizionali

ESSERE QUI”, il nuovo disco di inediti di EMMA, è certificato ORO (certificazioni diffuse lunedì 26 febbraio, da FIMI/GfK Italia)!

E… da venerdì 2 MARZO in radio il nuovo singolo “Effetto Domino”, un brano che parla di sesso, raccontandolo al massimo della sua accezione positiva e con un filo di ironia.

Prodotto insieme a Luca Mattioni e uscito su etichetta Universal Music, “Essere qui” è un disco di undici tracce che mostra una femminilità concreta, carnale e ottimista. Senza però perdere il senso della realtà. Un album che mette la musica al centro, senza paura di confrontarsi con un sound internazionale e un nuovo linguaggio vocale, che definisce appieno la personalità di Emma. Al disco hanno collaborato autori di notevole personalità e musicisti del calibro di Paul Turner, Enrico “Ninja” Matta, Lorenzo Poli, Luca Mattioni, Adriano Viterbini e Andrea Rigonat. Continue reading “[COMUNICATO] EMMA: il suo sesto album di inediti “ESSERE QUI” è certificato ORO! Da venerdì 2 MARZO in RADIO il nuovo singolo “EFFETTO DOMINO”!”

27544637_354659175009778_8835474997784683464_n

“Io mi libro” di Alessandro Pagani: una raccolta di frasi umoristiche e non solo

Titolo: Io mi libro

Autore: Alessandro Pagani 

Editore: 96, Rue De La Fontaine

ISBN: 978-88-99783-82-2

Disegno di copertina a cura di Massimiliano Zatini

Foto interne di Lorena Di Gregorio

Stampa digitale – Formato: 14 x 21 – Carta interno: Palatina avorio 85 gr.

Pagine totali: 78 – Carta copertina: patinata opaca 300 grammi

Sinossi

“Io mi libro” è una raccolta di 500 frasi umoristiche catturate durante i nostri piccoli e grandi avvenimenti quotidiani, che mettono alla luce le peculiarità delle nostre consuetudini, in chiave sarcastica.

Ogni nostra azione, atteggiamento o comportamento si può prestare a diverse sfaccettature emblematiche. Nel contesto di quest’opera, l’autore ha cercato di cogliere gli aspetti più imbarazzanti e comici che possono scaturire durante il lavoro, nel tempo libero, e più in generale durante ogni situazione paradossale che ognuno di noi, anche a propria insaputa, può all’improvviso affrontare: momenti generati dal ‘teatro dell’assurdo’ o da presunte coincidenze derivate dall’ambiguità d’una parola, o dal fraintendimento di una frase. Continue reading ““Io mi libro” di Alessandro Pagani: una raccolta di frasi umoristiche e non solo”

ImgAlt

Intervista a Nicola Bueti: “Oggi”, il singolo con cui si è classificato nelle 67 nuove proposte di Sanremo Giovani

Nicola Bueti si è classificato nelle 67 nuove proposte di Sanremo Giovani con il singolo “Oggi”. Il brano è un monito alla positività e all’ironia. Da venerdì 8 dicembre è possibile trovarlo in digital download e in distribuzione radiofonica nazionale.

  • “Oggi” è il singolo con il quale ti sei classificato nelle 67 nuove proposte di Sanremo Giovani. Ti aspettavi questo risultato?

No, assolutamente, ci speravo quello si anche perché sapevo di avere un pezzo forte, ma di essere scelto tra più di 700 era difficile. Quando ho appreso la notizia sono saltato dalla sedia urlando, è stata un’emozione indescrivibile!

  • È un brano autobiografico?

Si come la maggior parte di quelli che scrivo, è un brano che ho scritto in un periodo in cui ero arrivato al capolinea, dovevo scegliere cosa fare o rimanere a piangermi addosso e continuare a soffrire o riprendere in mano la mia vita e andare a prendermi quello che era mio, e così ho fatto! Continue reading “Intervista a Nicola Bueti: “Oggi”, il singolo con cui si è classificato nelle 67 nuove proposte di Sanremo Giovani”

9788817093750

“Non parlare con la bocca piena” di Chiara Francini: semplicemente un romanzo che fa bene.

Levità, uso una parola un po’ desueta per descrivere quello che mi ha trasmesso questo libro.

Già in occasione della recensione di “Magari domani resto” di Lorenzo Marone, riflettevo su quanto il mondo, forse, necessiti nel suo quotidiano di leggerezza, intesa come capacità di descrivere tematiche importanti senza alcun macigno, con delicatezza. È quello che fa anche Chiara Francini, già ottima attrice, divenuta una piacevole scoperta letteraria.

Continue reading ““Non parlare con la bocca piena” di Chiara Francini: semplicemente un romanzo che fa bene.”

any questions

Tre cose per vivere, tre cose da cambiare: domande alla Marzullo!

Sarà un post lungo più che un articolo. Mi sono fatta una domanda cui ne è seguita subito un’altra.

Non so quanto originali! Ma…

Mi sono sortite in mente, in questi tempi incerti di precarietà di vite, nel quotidiano arrabattarsi, senza vedere quale e se ci sarà un momento per tirare i remi in barca e riposarsi un attimo, magari a guardarsi intorno questa bella natura, umana e di paesaggi, che ci circonda senza chiederci niente o quasi.

Continue reading “Tre cose per vivere, tre cose da cambiare: domande alla Marzullo!”