“Villaggio Jamaica!”: cosa che c’è di meglio che evadere in una paradisiaca isola caraibica?

Compagnia teatrale Sogni di Scena
presenta

Villaggio Jamaica!
Commedia brillante in due atti
di E. Miscio e S. Giulietti
Regia Emilia Miscio

dal 4 al 15 aprile

TEATRO SAN GENESIO
Roma

La regista Emilia Miscio torna al teatro San Genesio di Roma con una nuova, esilarante commedia, scritta a quattro mani con Simone Giulietti, qui anche attore.
Un omaggio alla commedia italiana, agli anni ‘70 e a Bob Marley.
Le note del padre del reggae accompagneranno una giovane coppia di futuri sposi – un musicista hippy, lui e una scrittrice di romanzi rosa, lei – in un villaggio turistico italiano in Jamaica, in cui il pubblico vedrà alternarsi personaggi buffi e stravaganti – dall’audace zia Rita al capovillaggio schizofrenico, dal prete cieco al seduttore latino – che condurranno l’azione scenica non solo sul palco, ma anche nel dietro le quinte, dando vita a un’interessante idea registica.
Dopo i successi di “Mentre le luci erano spente” e “La creatura!”,  graditissimi dal pubblico e positivamente descritti dalla critica, la Miscio conferma la sua speciale attitudine per la commedia brillante, presentandosi, con “Villaggio Jamaica!”, anche come autrice e regalando, ancora una volta, una regia studiata nei minimi dettagli, ricca di colpi di scena e dal ritmo serrato, anche grazie a personaggi squisitamente caratterizzati.

Villaggio Jamaica!
di E. Miscio e S. Giulietti

Regia: Emilia Miscio
Scene: Giorgio Miscio
Fonico: Giorgia Caredda
Direttore di scena: Simona Borrazzo
Trucco: Letizia Floreani, Sara Giulietti, Stefania Stania
Foto e video: Emilia Miscio
Assistente di scena: Letizia Floreani

Con: Simone Giulietti, Ambra Lucchetti, Leonardo D’Angelo, Claudio Carnevali, Claudio Bianchini, Ivano Cavaliere, Giovanna Tino, Fiammetta Blasucci, Lorenzo Girolami, Daniele Di Martino.

Recensione

Emilia Miscio, regista dell’opera, dimostra nuovamente la sua bravura e verve comica. “Villaggio Jamaica” è uno spettacolo assolutamente consigliato per evadere dal grigiore quotidiano e ritrovarsi in un bungalow di una splendida isola caraibica.

Protagonisti della pièce sono una coppia di futuri sposi, giunti in Jamaica per ufficializzare la propria unione e vivere il viaggio di nozze. Lei, Lisa Manfredi, è una scrittrice di romanzi rosa mentre lui, Walter, è un musicista, alquanto tenero ed innamorato. La tranquilla e serena vacanza viene interrotta dall’arrivo imprevisto di zia Rita: personaggio estremamente divertente e ben riuscito. Zia Rita, rimasta vedova e inferma, è una donna a cui piace la “bella vita” e la compagnia di uomini piacenti. Verrà accompagnata da un seguito singolare: si va dalla cameriera napoletana in cerca dell’amore al giovane tuttofare geloso dell’attenzione che zia Rita dà agli altri uomini.

Molti i personaggi che vivono il palcoscenico: tutti ricoprono un’importanza fondamentale per la rappresentazione, anche quelli all’apparenza più marginali. Tra i tanti come non citare Pino, amante focoso di zia Rita e Dante Salta Lamacchia, ex di Lisa, dal passato burrascoso?

La scenografia dello spettacolo è curata nei minimi dettagli così come la musica.

Il balcone del bungalow aperto sulla spiaggia, inoltre, consente di osservare non solo ciò che accade in primo piano ma anche di godere di piccole scenette che avvengono proprio davanti ad esso.

Unica nota negativa è la scelta di effettuare una pausa dopo solo mezz’ora dall’inizio dell’opera: destabilizza leggermente il pubblico e causa un’uscita dalla dimensione empatica in cui fino a quel momento si era immersi.

 

Teatro San Genesio
Via Podgora, 1 (Piazza Mazzini)
Dal 4 al 15 aprile 2018
Dal martedì al sabato ore 21.00; domenica ore 17.00
Info e prenotazioni 3470619618 – 063223432
Prezzi: 15,00 € (intero); 12,00 € (ridotto per under 16 e over 65)
compagniasognidiscena@gmail.com
www.compagniateatralesognidiscena.it
https://www.youtube.com/watch?v=FwrFqZQqSeI

Ufficio Stampa
Chiara Bencivenga
c.bencivenga@libero.it

Iscriviti alla newsletter settimanale per rimanere aggiornato su tutti i nostri articoli!

1 thought on ““Villaggio Jamaica!”: cosa che c’è di meglio che evadere in una paradisiaca isola caraibica?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.